Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Provincia di Boumerdès

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Boumerdès
provincia
Localizzazione
Stato Algeria Algeria
Amministrazione
Capoluogo Boumerdès
Territorio
Coordinate
del capoluogo
36°46′00″N 3°28′38″E / 36.766667°N 3.477222°E36.766667; 3.477222 (Boumerdès)Coordinate: 36°46′00″N 3°28′38″E / 36.766667°N 3.477222°E36.766667; 3.477222 (Boumerdès)
Superficie 1 558,39 km²
Abitanti 802 083 (2008)
Densità 514,69 ab./km²
Distretti 9
Comuni 32
Altre informazioni
Fuso orario UTC+1
ISO 3166-2 DZ-35
Cartografia

Boumerdès – Localizzazione

La provincia di Boumerdès (in arabo ولاية بومرداس) è una delle 48 province dell'Algeria; prende il nome dal suo capoluogo Boumerdès.

Popolazione[modifica | modifica wikitesto]

La provincia conta 802.083 abitanti, di cui 411.650 di genere maschile e 390.433 di genere femminile, con un tasso di crescita dal 1998 al 2008 del 2.2%.[1]

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Dal punto di vista geografico la provincia è prevalentemente montuosa, con una lunga costa e diversi fiumi, tra cui l'Isser e la Sebaou. I suoi confini occidentali di fatto sono occupati dalle zone suburbane della capitale Algeri.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Lingue e dialetti[modifica | modifica wikitesto]

Dal punto di vista linguistico e culturale la provincia è molto eterogenea: essa incorpora infatti alcune zone di cultura e lingua cabilae territori occupati da arabofoni. I cabili accusano il governo centrale di avere operato, con la creazione della provincia, un tentativo di smembramento (charcutage) della comunità berbera della Cabilia, col distacco di parti della regione storica, incorporate in province a maggioranza non berbera.

Città[modifica | modifica wikitesto]

Le tre città di Zemmouri El Bahri, Djinet e Dellys, tutte di fondazione fenicia, furono importanti città in epoca antica, anche se non ne rimangono resti significativi.

Zemmouri El Bahri e Dellys ebbero una qualche rilevanza in epoca islamica, e la casbah di Dellys, risalente all'epoca Ottomana, rappresenta ancora oggi una delle attrazioni delle città.

Geografia antropica[modifica | modifica wikitesto]

Suddivisioni amministrative[modifica | modifica wikitesto]

Questa provincia è composta da 9 distretti, divisi in 32 comuni

1. Baghlia · 2. Boudouaou · 3. Bordj Ménaïel · 4. Boumerdès · 5. Dellys · 6. Khemis El Kechna · 7. Isser · 8. Naciria · 9. Thenia ·
Distretti Numero di comuni Superficie km² Superficie % Popolazione (2008) Comuni
Baghlia 3 151,15 10,4 42 834 Baghlia · Sidi Daoud · Taourga
Bordj Ménaïel 4 275,13 18,9 126 886 Bordj Menaïel · Zemmouri · Leghata · Djinet
Boudouaou 5 183,01 12,6 135 416 Boudouaou · Boudouaou El Bahri · El Kharrouba · Bouzegza Keddara · Ouled Hedadj
Boumerdès 3 83,53 5,7 60 652 Boumerdès · Corso · Tidjelabine
Dellys 3 129,93 8,9 56 162 Dellys · Afir · Ben Choud
Khemis El Khechna 4 189,85 13,0 181 634 Khemis El Khechna · Ouled Moussa · Larbatache · Hammadi
Isser 4 190,31 13,1 88 117 Isser · Si Mustapha · Timezrit · Chabet El Ameur
Naciria 2 85,38 5,9 30 116 Naciria · Ouled Aïssa
Thénia 4 167,87 11,5 60 258 Thénia · Souk El Had · Ammal · Béni Amrane

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità BNF: (FRcb144562442 (data)