Provincia di Abel Iturralde

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Provincia di Abel Iturralde
provincia
Localizzazione
Stato Bolivia Bolivia
Dipartimento Flag of lapaz.svg La Paz
Amministrazione
Capoluogo Ixiamas
Territorio
Coordinate
del capoluogo
13°10′S 68°00′W / 13.166667°S 68°W-13.166667; -68 (Provincia di Abel Iturralde)Coordinate: 13°10′S 68°00′W / 13.166667°S 68°W-13.166667; -68 (Provincia di Abel Iturralde)
Altitudine 189 m s.l.m.
Superficie 42 815 km²
Abitanti 11 828 (2001)
Densità 0,28 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC-4
Cartografia
Provincia di Abel Iturralde – Localizzazione

Abel Iturralde è una delle venti province nella parte settentrionale del dipartimento boliviano di La Paz. Prende il nome in onore del politico boliviano Abel Iturralde Palacios. Il capoluogo è la città di Ixiamas sita all'interno del Parco nazionale Madidi. Con una superficie di 42.815 km² è la provincia più estesa del dipartimento.

Posizione[modifica | modifica wikitesto]

La provincia si trova all'estremità settentrionale della Cordillera Central ed è delimitata a ovest dai fiumi Río Madre de Dios e Río Hearth e a est dal Río Beni.

A nord confina con il Dipartimento di Pando, a ovest con la Repubblica del Perù, a sud con la Provincia di Franz Tamayo e a est con il Dipartimento di Beni.

Popolazione[modifica | modifica wikitesto]

Il numero degli abitanti della Provincia di Abel Iturralde è oggi circa il doppio di quello che era due secoli fa.

Secondo dati raccolti nel 1992:

  • il 42,3 % della popolazione ha un'età inferiore ai 15 anni
  • il grado di alfabetizzazione della Provincia è dell'83,5% il 98,3 % della popolazione parla spagnolo, il 12,1% parla quechua, il 6,7% aymara e il 9,8% altre lingue indigene
  • l'83,8% della popolazione non ha allacciamento alla corrente elettrica, il 58,7% vive senza impianti sanitari
  • l'87,0% degli abitanti è cattolico, il 10,6% è evangelico.

Suddivisione amministrativa[modifica | modifica wikitesto]

La Provincia è suddivisa in 2 comuni:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Instituto Nacional de Estadística Archiviato il 25 agosto 2007 in Internet Archive.
  2. ^ Instituto Nacional de Estadística - Proyecciones Archiviato il 11 settembre 2008 in Internet Archive.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]