Proteste nella Federazione Russa del 2021

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Proteste «Liberate Naval'nyj»
2021 Russian protests.png
Data23 gennaio 2021 - in corso
LuogoRussia Russia
Causa
Schieramenti
Comandanti
Effettivi
300.000[1]
Perdite
23 gennaio
16 manifestanti feriti e 4.462 arrestati[2][3][4]
31 gennaio
21 feriti e 5.600 arrestati[5]
2 febbraio
2 feriti e 1.400 arrestati[6]
14 febbraio
69 arrestati[7]
23 febbraio
52 arrestati[8]
28 febbraio
80 arrestati[9]
21 aprile
1.496 arrestati[10]
28 agenti dell'OMON feriti[11]
Voci di sommosse presenti su Wikipedia

«Liberate Naval'nyj» sono delle manifestazioni e proteste a sostegno del leader dell'opposizione russa Aleksej Naval'nyj[12][13][14] dopo il suo arresto e l'uscita del film della sua Fondazione Anti-corruzione Palazzo per Putin, che ruota attorno al collegamento tra il presidente Vladimir Putin e un palazzo che si presume venga costruito per lui.[12][13][14] Il primo giorno si sono svolte proteste in 198 città e città di tutta la Russia in quella che è stata una delle più grandi manifestazioni antigovernative dai tempi delle proteste russe 2011-2013.[15][16][17]

Il 2 febbraio, Naval'nyj viene condannato a 3,5 anni di carcere.

Il 4 febbraio, Leonid Volkov, capo del partito di Naval'nyj «Russia del Futuro», ha dichiarato di non avere intenzione di tenere ulteriori proteste fino alla primavera o all'estate per concentrarsi sulle imminenti elezioni parlamentari nel corso dell'anno. Ha anche affermato che la squadra di Naval'nyj avrebbe utilizzato "metodi di politica estera" per fare pressione sul governo affinché rilasci Naval'nyj.[18][19] Il 9 febbraio, tuttavia, Volkov ha annunciato la continuazione delle proteste il 14 febbraio, spostandosi dalle strade ai cortili nella speranza di evitare il confronto diretto con la polizia.[20][21]

Il 12 febbraio il segretario generale dell'Partito Comunista della Federazione Russa Gennadij Zjuganov ha annunciato nuove proteste per il 23 febbraio.[22] Successivamente le manifestazioni furono annullate dal Comitato Centrale del PC.

Secondo l'istituto sociologico Levada Center, il 37% dei russi sostengono le proteste, mentre il 39% sono contrari.[23]

Antefatti[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Avvelenamento di Aleksej Naval'nyj.

Il 20 agosto 2020, Naval'nyj è stato ricoverato in gravi condizioni dopo essersi ammalato di un agente nervino durante un volo da Tomsk a Mosca.[24] È stato evacuato dal punto di vista medico a Berlino e dimesso il 22 settembre. L'uso di un agente nervino Novichok è stato confermato dall'Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche (OPCW).[25][26]

Il 17 gennaio 2021, Naval'nyj è tornato in Russia, dove è stato immediatamente arrestato con l'accusa di aver violato i termini di una pena detentiva sospesa.[27]

Il 19 gennaio, mentre era in prigione, è stata pubblicata un'indagine di Naval'nyj e della sua Fondazione Anti-corruzione (FBK), accusando Putin di corruzione. Il video ha anche esortato le persone a scendere in piazza. Prima che iniziassero le proteste, il video ha ricevuto oltre 60 milioni di visualizzazioni su YouTube.[28]

Eventi[modifica | modifica wikitesto]

Vladimir Putin, Presidente della Federazione Russa (a sinistra) Aleksej Naval'nyj, leader dell'opposizione russa (a destra)

23 gennaio[modifica | modifica wikitesto]

Secondo Reuters, si stima che almeno 50.000 manifestanti si siano riuniti a Mosca.[29][30] La polizia antisommossa di Mosca ha iniziato a spezzare la protesta e arrestare i partecipanti prima che fosse programmato per iniziare.[12] La moglie di Alexei Naval'nyj, Yulia Navalnaja, e il suo alleato Lyubov Sobol, sono stati arrestati a Mosca dopo aver partecipato alle proteste. Sono scoppiati scontri tra polizia e manifestanti.[12]

Riunioni dei manifestanti a Mosca

Secondo "Novaya Gazeta", fino a 5.000 manifestanti si sono riuniti a Vladivostok, circa 2.000 si sono riuniti a Khabarovsk e circa 12.000 manifestanti hanno marciato lungo la Bolshaya Pokrovskaya in Nizhny Novgorod.[14]

Proteste a San Pietroburgo

Secondo Tayga.info, fino a 8.000 manifestanti si sono riuniti a Novosibirsk. La polizia ha interrotto la protesta usando la forza. Secondo OVD-Info, oltre 100 persone in città sono state arrestate.[31]

Le stime del numero di manifestanti a Ekaterinburg variavano tra 7.000 e 15.000. Sono scoppiati scontri tra polizia e manifestanti, con agenti che sarebbero stati presi di mira con palle di neve e granate fumogene.[12]

Antisommossa a Mosca

Le stime del numero di manifestanti in Perm variavano tra 5.000 e 15.000.[14]

In alcune città russe si sono verificate interruzioni di rete Internet e di telefonia mobile. Sono stati segnalati problemi di comunicazione in città quali Mosca, San Pietroburgo, Krasnodar, Tyumen, Chelyabinsk, Ekaterinburg, Voronezh, Rostov-on-Don e Saratov. Gli utenti di Twitter in Russia hanno anche segnalato problemi di accesso alla rete.[32]

Manifestazioni a San Pietroburgo

Secondo OVD-Info, durante le proteste sono state arrestate 4.462 persone.[33]

Il vice di Naval'nyj, Leonid Volkov, ha dichiarato che il partito Russia del Futuro prevede di organizzare proteste il prossimo fine settimana.[34][35]

31 gennaio[modifica | modifica wikitesto]

2 febbraio[modifica | modifica wikitesto]

OMON per le strade di Niznij Novgorod

I sostenitori di Naval'nyj si sono riuniti davanti al Tribunale della città di Mosca, dove il tribunale stava valutando una richiesta del Servizio penitenziario federale (FSIN) per sostituire la condanna sospesa di Naval'nyj con una pena detentiva. Naval'nyj è stato accusato di aver violato una pena sospesa ricevuta nel 2014 mentre si trovava in Germania, una sentenza che la Corte europea dei diritti dell'uomo (CEDU) nel 2017 aveva precedentemente giudicato "arbitraria e irragionevole".[36][37] Secondo OVD-Info, 354 persone erano detenute, di cui quattro a Izhevsk.[38][39]

Il tribunale ha stabilito che la condanna a tre anni e mezzo sospesa di Naval'nyj doveva essere sostituita con una pena detentiva, meno il tempo trascorso agli arresti domiciliari, il che significa che avrebbe trascorso più di due anni e mezzo in una colonia penale.[40]

A seguito del verdetto, il partitodi Naval'nyj ha chiesto proteste immediate vicino al Cremlino. Un gran numero di poliziotti antisommossa sono stati schierati nella piazza e in altre aree del centro di Mosca.[39] La Piazza Rossa è stata chiusa in precedenza. Anche le stazioni della metropolitana sono state chiuse. Circa un migliaio di manifestanti si sono radunati in Tverskaya e si stima che duemila abbiano marciato lungo Petrovskiy Pereulok. Il gruppo principale di manifestanti si è poi diretto verso Piazza Pushkin. La polizia ha disperso i manifestanti con la forza e ci sono stati casi di violenza da parte della polizia.[41]

A San Pietroburgo le stazioni della metropolitana Gostiny Dvor, Nevsky Prospekt, Mayakovskaya e Ploshchad Vosstaniya sono state successivamente chiuse.[41]

Secondo OVD-Info, in totale sono state arrestate 1.463 persone, di cui oltre 1.180 a Mosca e 280 a San Pietroburgo.[42]

Il 4 febbraio, Leonid Volkov, capo del partito di Naval'nyj «Russia del Futuro», ha dichiarato di non avere intenzione di tenere ulteriori proteste fino alla primavera o all'estate per concentrarsi sulle imminenti elezioni parlamentari nel corso dell'anno. Ha anche affermato che la squadra di Naval'nyj avrebbe utilizzato "metodi di politica estera" per fare pressione sul governo affinché rilasci Naval'nyj.[18][19] Il 9 febbraio, tuttavia, Volkov ha annunciato la continuazione delle proteste il 14 febbraio, spostandosi dalle strade ai cortili nella speranza di evitare il confronto diretto con la polizia.[20][21]

14 febbraio[modifica | modifica wikitesto]

Diverse azioni contro la repressione si sono svolte in Russia il giorno di San Valentino. Nell'azione chiamata "L'amore è più forte della paura" organizzata da Russia del Futuro, durante la serata si sono svolte proteste in cortile in tutta la Russia.[43][44] Un medico che ha lavorato in un ospedale per il coronavirus a Mosca ha condiviso una foto di lui che prendeva parte alla protesta con la torcia, ma ha detto che è stato licenziato il giorno successivo, dicendo "questo è quello che fanno a tutti i dissidenti in Russia".[45]

A Mosca, centinaia di donne hanno formato una "catena di solidarietà" lungo Arbat Street per sostenere la moglie di Naval'nyj e le donne vittime della repressione, ispirandosi alle proteste guidate dalle donne nelle proteste bielorusse. Nonostante non fosse autorizzato, non c'era la presenza della polizia.[46] Una catena umana simile ha avuto luogo a San Pietroburgo presso la Voskresenskaya Naberezhnaya.[47]

Una manifestazione autorizzata contro la repressione si è tenuta a Kazan in Millennium Square, organizzata dai rappresentanti di Jabloko, Partito Repubblicano della Libertà Popolare e del Partito Comunista. Le autorità hanno consentito fino a 200 partecipanti, citando le restrizioni del coronavirus, tuttavia Kommersant ha riferito che circa 3.000 persone hanno partecipato alla manifestazione. I manifestanti hanno chiesto il rilascio di prigionieri politici, incluso Naval'nyj.[48]

Secondo OVD-Info, quel giorno furono detenute 69 persone in totale.[43] Il portavoce del Cremlino Dmitrij Peskov ha detto che non ci sono stati arresti di massa perché le azioni pro-Naval'nyj si sono svolte senza violare la legge.[49]

27 febbraio[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Assassinio di Boris Nemtsov.

Il 15 febbraio 2021, i rappresentanti del «Partito Repubblicano della Libertà Popolare» hanno presentato un avviso all'ufficio del sindaco di Mosca circa lo svolgimento di una marcia in memoria di Boris Nemtsov il 27 febbraio. Nella domanda "Parnas" elenca gli obiettivi della marcia. Oltre alla richiesta di portare in tribunale gli organizzatori ei clienti dell'omicidio di Nemtsov, vogliono esprimere il loro sostegno ad Aleksej Naval'nyj e chiedere il suo rilascio e di altri prigionieri politici.[50]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ https://www.newsru.com/russia/24jan2021/250k.html
  2. ^ OVD info - Proteste in sostegno di Naval'nyj.
  3. ^ (RU) Протесты в России, есть раненые.
  4. ^ https://ovdinfo.org/news/2021/01/23/akcii-svobodu-navalnomu-23-yanvarya-2021-goda-onlayn
  5. ^ https://ovdinfo.org/news/2021/01/31/zaderzhaniya-na-akciyah-v-podderzhku-alekseya-navalnogo-31-yanvarya-2021-goda-onlayn
  6. ^ https://ovdinfo.org/news/2021/02/02/spisok-zaderzhannyh-v-svyazi-s-sudom-nad-alekseem-navalnym-2-fevralya-2021-goda
  7. ^ https://ovdinfo.org/news/2021/02/11/akcii- protiv-politicheskih-repressiy-14-fevralya-onlayn
  8. ^ https://www.pravda.com.ua/rus/news/2021/02/23/7284488/
  9. ^ https://ovdinfo.org/express-news/2021/02/20/v-moskve-u-memoriala-na-meste-ubiystva-politika-borisa-nemcova-zaderzhali
  10. ^ https://ovdinfo.org
  11. ^ https://m.lenta.ru/news/2021/01/24/postradavshie/amp/
  12. ^ a b c d e As It's Happening: Russia Raduni per il rilascio di Naval'nyj, su The Moscow Times, 23 gennaio 2021.
  13. ^ a b Митинги в поддержку Алексея Навального. Хроника, su Meduza.io, 23 gennaio 2021.
  14. ^ a b c d Акции в поддержку Навального, su novayagezeta.ru, 23 gennaio 2021.
  15. ^ Protests for Jailed Kremlin Critic Navalny Sweep Russia, su The Moscow Times.
  16. ^ Митинги в поддержку Алек сей Навальный в России 23 января 2021 года, su twitter.com, 28 gennaio 2021.
  17. ^ (EN) Andrew Roth, Tens of thousands protest in Russia calling for Navalny’s release, su The Guardian, 23 gennaio 2021.
  18. ^ a b Navalny’s team suspends further protests until the spring, refocusing on campaign efforts ahead of Russia’s fall parliamentary elections, su Meduza, 4 febbraio 2021.
  19. ^ a b La squadra di Naval'nyj non annuncia più proteste fino alla primavera, su The Moscow Times, 4 febbraio 2021.
  20. ^ a b Navalny Allies Announce New Courtyard Protests, su The Moscow Times, 9 febbraio 2021.
  21. ^ a b Соратники Навального анонсировали протестную акцию 14 февраля. Ее участникам предлагают выйти на улицу с фонариками, su Meduza.io, 9 febbraio 2021.
  22. ^ https://www.znak.com/2021-02-02/lider_kprf_gennadiy_zyuganov_anonsiroval_vserossiyskuyu_akciyu_protesta_23_fevralya
  23. ^ https://www.bbc.com/russian/news-56008950
  24. ^ https://www.bbc.co.uk/news/world-europe-53844958
  25. ^ https://www.themoscowtimes.com/2020/09/14/navalny-taken-off-ventilator-as-novichok-recovery-continues-german-hospital-a71437
  26. ^ https://www.themoscowtimes.com/2020/10/06/watchdog-says-novichok-type-nerve-agent-found-in-navalny-samples-a71674
  27. ^ https://www.bbc.com/news/world-europe-55694598
  28. ^ https://charter97.org/ru/news/2021/1/22/408602/
  29. ^ navalny-protest-draws-at-least-40000-people-reuters-stima La protesta di Mosca Naval'nyj attira almeno 40.000 persone-stima Reuters, su nationalpost.com, 23 gennaio 2021.
  30. ^ La polizia arresta oltre 1.000 durante le proteste russe che sostengono Naval'nyj, nemico del Cremlino incarcerato, su Reuters, 23 gennaio 2021.
  31. ^ Акции в поддержку Навального. Онлайн, su tayga.info, 23 gennaio 2021.
  32. ^ at-pro-navalny-nationwide-protests / a-56321592 Russia: la polizia trattiene centinaia di proteste pro-Navalny a livello nazionale, su dw.com, 23 gennaio 2021.
  33. ^ https://ovdinfo.org/news/2021/01/23/spisok-zaderzhannyh-na-akciyah-v-podderzhku-alekseya-navalnogo-23-yanvarya-2021-goda
  34. ^ https://www.themoscowtimes.com/2021/01/22/as-its-happening-russia-rallies-for-navalnys-release-a72705
  35. ^ https://meduza.io/news/2021/01/23/leonid-volkov-anonsiroval-novye-aktsii-protesta-cherez-nedelyu
  36. ^ As It's Happening: Navalny in Court, su The Moscow Times, 2 febbraio 2021.
  37. ^ Заменят ли Навальному условный срок на реальный? День суда У здания Мосгорсуда задержаны более 200 человек. Онлайн, su Meduza.io, 2 febbraio 2021.
  38. ^ Задержания в день суда по делу Алексея Навального 2 февраля 2021 года. Онлайн, su ovdinfo.org, 2 febbraio 2021.
  39. ^ a b Come sta accadendo: Naval'nyj condannato a 2 anni e 8 mesi in una colonia penale, su The Moscow Times, 2 febbraio 2021.
  40. ^ Суд отправил Алексея Навального в колонию, su Суд отправил Алексея Навального в колонию, 2 febbraio 2021.
  41. ^ a b Вечер после приговора Алексею Навальному. Полиция задерживает людей на Манежной площади, su Meduza, 2 febbraio 2021.
  42. ^ Список задержанных в связи с судом над Алексеем Навальным 2 февраля 2021 года, su ovdinfo.org, 2 febbraio 2021.
  43. ^ a b Акции против политических репрессий 14 февраля. Онлайн, OVD-Info, 14 febbraio 2021.
  44. ^ 14 февраля в России. Фонарики и флэшмобы в поддержку ветеранов, Meduza, 14 febbraio 2021.
  45. ^ Russian Covid Medic Says Fired Over Pro-Navalny Flashlight Photo, The Moscow Times, 15 febbraio 2021.
  46. ^ Le donne russe formano una catena umana dopo la repressione delle proteste di Naval'nyj, The Moscow Times, 14 febbraio 2021.
  47. ^ В Москве и Петербурге активисты выстроились в цепи солидарности, su rbc.ru, 14 febbraio 2021.
  48. ^ В Казани проходит согласованный митинг прорий, su kommersant.ru.
  49. ^ В Кремле заявили об отсутствии нарушений на акциях 14 февраля, Interfax, 15 febbraio 2021.
  50. ^ https://tvrain.ru/news/parnas_vpisal_trebovanie_osvobodit_navalnogo_v_zajavku_na_marsh_nemtsova-524682/

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]