Proteomica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Analizzatore d pattern di proteine: spettrometro di massa MALDI

La proteomica consiste nell'identificazione sistematica di proteine e nella loro caratterizzazione rispetto a struttura, funzione, attività, quantità e interazioni molecolari.

Il proteoma è l'insieme di tutti i possibili prodotti proteici espressi in una cellula, incluse tutte le isoforme e le modificazioni post-traduzionali. Il proteoma è dinamico nel tempo, varia in risposta a fattori esterni e differisce sostanzialmente tra i diversi tipi cellulari di uno stesso organismo.

La proteomica riguarda lo studio su grande scala della proteina, in particolare delle sue strutture e funzioni. Tale termine è stato coniato in analogia al termine genomica, disciplina rispetto alla quale la proteomica rappresenta il passo successivo, essendo molto più complessa. Infatti, mentre il genoma è un'entità pressoché costante, il proteoma differisce da cellula a cellula ed è in continua evoluzione nelle sue continue interazioni con il genoma e l'ambiente. Un organismo ha espressioni proteiche radicalmente diverse a seconda delle varie parti del suo corpo, nelle varie fasi del suo ciclo di vita e nelle varie condizioni ambientali. Il controllo dell'espressione genica è studiato dalla genetica comparativa.

Livelli di sviluppo[modifica | modifica sorgente]

Attualmente la proteomica si sviluppa su tre diversi livelli:

  • proteomica sistematica, che mira all'identificazione ed alla caratterizzazione del proteoma;
  • proteomica differenziale, che punta sull'espressione differenziale delle proteine in cellule diverse di uno stesso organismo ed in momenti di vita diversi di una stessa cellula;
  • proteomica funzionale, che a sua volta comprende lo studio delle interazioni tra proteine (interattomica), lo studio delle interazioni tra una proteina ed i suoi substrati (metabolomica) e lo studio delle funzioni specifiche delle proteine (genomica enzimatica, genomica biochimica).

Alcune definizioni di proteomica[modifica | modifica sorgente]

  • "The ensemble of various technologies necessary to identify and ascribe biology to proteins in vivo" (DM&D proteomics report).
L'insieme delle varie tecnologie necessarie a identificare e assegnare le funzioni biologiche alle proteine in vivo.
  • "Part of the functional analysis of gene products including large-scale identification and interaction studies of proteins" (Nature Biotech).
Parte dell'analisi funzionale dei prodotti dei geni inclusa l'identificazione su larga scala e lo studio delle interazioni delle proteine.
  • "The complete profile of proteins present in the cell, in the tissue, and the body as a whole" (Leroy Hood).
Il profilo completo delle proteine presenti nella cellula, nel tessuto e nel corpo intero.
  • "The large scale study of proteins, usually by biochemical methods" (Matthias Mann).
Lo studio su larga scala di proteine, di solito con metodi biochimici.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]