Prosciutto e uova verdi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

« Sono Nando, sono Nando, detto Ferdi... vuoi prosciutto e uova verdi? »

(Nando detto Ferdi)
Prosciutto e uova verdi
Titolo originaleGreen Eggs and Ham
AutoreDr. Seuss
1ª ed. originale1960
GenereLibri per bambini
SottogenereFantascienza, Umoristico
Lingua originale inglese
PersonaggiNando detto Ferdi

Prosciutto e uova verdi è un libro per bambini scritto dal Dr. Seuss, tradotto in italiano da Anna Sarfatti, pubblicato nel 1960.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nando detto Ferdi, è una buffa creatura che per tutto il libro cerca di offrire ad un cane uno strano piatto: "Prosciutto e uova verdi". Alla fine il cane, suo malgrado, accetta di assaggiarlo pensando che sia un piatto orribile, invece è entusiasta per quella deliziosa, strana pietanza.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Il libro viene anche citato nel film L'asilo dei papà in una scena in cui il protagonista Charlie, lo legge ai bambini che frequentano il suo asilo.

Inoltre, il libro viene letto nel film "Mi chiamo Sam" da Sam alla piccola Lucy.

Il libro è inoltre citato nel romanzo di James Rollins "Amazzonia".

Nel film "A beautiful mind" di Ron Howard, la piccola Marcee ne tiene in mano una copia quando, a braccia aperte sulle scale di Princeton, cerca di attirare l'attenzione di John Nash, in una delle ultime scene della pellicola.

Letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura