Propositura di San Lorenzo (Castagneto Carducci)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Propositura di San Lorenzo Martire
Propositura di San Lorenzo (Castagneto Carducci).jpg
Esterno della chiesa
StatoItalia Italia
RegioneToscana
LocalitàCastagneto Carducci
ReligioneCristiana Cattolica di rito romano
TitolareLorenzo diacono e martire
Diocesi Massa Marittima-Piombino

Coordinate: 43°09′39.12″N 10°36′39.21″E / 43.160867°N 10.610892°E43.160867; 10.610892

La propositura di San Lorenzo è un edificio sacro che si trova a Castagneto Carducci, in via dell'Indipendenza.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Le sue origini risalgono a prima del 1212, anno in cui viene documentata come pieve. Nel 1926 venne radicalmente trasformata per volere del conte Walfredo Della Gherardesca. La facciata è del tipo a capanna e il portale d'ingresso è anticipato da un arco scavato nella cinta muraria che presenta sulla chiave di volta lo stemma Della Gherardesca. Le mura sono parzialmente affrescate e il soffitto è a capriate lignee.

Gli affreschi novecenteschi, per lo più opera di Alberto Zardo, seguono un programma iconografico volto a celebrare le glorie della famiglia Della Gherardesca. È affiancata da una torre campanaria, in stile neomedioevale, fatta costruire tra il 1929 e il 1931 dal conte Walfredo con le pietre provenienti dalle rovine del castello di Donoratico.

Altre immagini[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]