Promotion League 2020-2021

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Promotion League 2020-2021
Cerutti il Caffè Promotion League 2020-2021
Competizione Promotion League
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 120ª
Organizzatore Prima Lega
Date dal 15 agosto 2020
al 29 maggio 2021[1]
Luogo Svizzera Svizzera
Partecipanti 16
Formula Girone all'italiana
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2019-2020 2021-2022 Right arrow.svg

La Promotion League 2020-2021, nota come Cerutti il Caffè Promotion League 2020-2021 per motivi di sponsorizzazione, è la 120ª edizione della terza divisione del campionato svizzero di calcio, la 9ª sotto l'attuale denominazione. La stagione regolare ha avuto inizio il 15 agosto 2020 e terminerà il 29 maggio 2021.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Novità[modifica | modifica wikitesto]

A seguito all'interruzione del campionato precedente, dovuta alla pandemia di COVID-19, il Comitato centrale dell'ASF, il 30 aprile 2020, ha espresso la decisione di interrompere il campionato; pertanto, non sono state previste né promozioni in Challenge League, né promozioni dalla 1ª Lega[2], mantenendo dunque inalterato l'organico rispetto alla stagione precedente.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Le 16 squadre partecipanti si affrontano in un girone all'italiana con partite di andata e ritorno per un totale di 30 giornate.

La squadra classificatasi al 1º posto viene promossa in Challenge League, mentre le ultime due classificate retrocedono in 1ª Lega.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Stagione precedente
Basilea II Basilea Stadion Rankhof 8º posto in Promotion League
Bavois Bavois Stade des Peupliers 14º posto in Promotion League
Bellinzona Bellinzona Stadio comunale di Bellinzona 6º posto in Promotion League
Black Stars Basilea Basilea Sportplatz Buschweilerhof 5º posto in Promotion League
Breitenrain Berna Stadio Spitalacker 9º posto in Promotion League
Brühl San Gallo Paul-Grüninger-Stadion 7º posto in Promotion League
Cham Cham Stadio Eizmoos 12º posto in Promotion League
Étoile Carouge Carouge Stade de la Fontenette 4º posto in Promotion League
Köniz Köniz Sportplatz Liebefeld-Hessgut 11º posto in Promotion League
Münsingen Münsingen Sportplatz Sandreutenen 16º posto in Promotion League
Rapperswil-Jona Rapperswil Grünfeld 2º posto in Promotion League
Sion II Sion Stade Tourbillon 10º posto in Promotion League
Stade Nyonnais Nyon Stadio Colovray 3º posto in Promotion League
YF Juventus Zurigo Utogrund 15º posto in Promotion League
Yverdon Yverdon-les-Bains Stade Municipal Yverdon-les-Bains 1º posto in Promotion League
Zurigo II Zurigo Sportanlage Heerenschürli 13º posto in Promotion League

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Yverdon 26 10 8 2 0 36 8 +28
2. Cham 21 11 6 3 2 20 12 +8
3. YF Juventus 21 12 6 3 3 22 21 +1
4. Rapperswil-Jona 20 12 6 2 4 28 16 +12
5. Brühl 19 11 5 4 2 19 13 +6
6. Étoile Carouge 19 11 6 1 4 18 16 +2
7. Stade Nyonnais 18 12 4 6 2 19 11 +8
8. Bavois 18 10 6 0 4 10 13 -3
9. Zurigo II 15 12 4 3 5 24 24 0
10. Breitenrain 15 10 4 3 3 12 14 -2
11. Basilea II 12 10 4 0 6 21 26 -5
12. Black Stars Basilea 10 12 3 1 8 15 25 -10
13. Bellinzona 8 9 1 5 3 13 15 -2
14. Sion II 8 10 2 2 6 8 16 -8
1downarrow red.png 15. Köniz 6 9 2 0 7 8 30 -22
1downarrow red.png 16. Münsingen 3 11 0 3 8 10 23 -13

Legenda:

      Promossa in Challenge League 2021-2022.
      Retrocessa in Prima Lega 2021-2022.

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di arrivo di due o più squadre a pari punti, la graduatoria verrà stilata in base ai seguenti criteri:
  • Differenza reti generale.
  • Reti realizzate in generale.
  • Differenza reti negli scontri diretti.
  • Maggior numero di reti in trasferta.
  • Sorteggio.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

BAS BAV BEL BST BRE BRÜ CHA ECA KÖN MÜN RAP SIO STN YFJ YVE ZUR
Basilea II –––– - - - - - - 1-6 6-2 - 2-0 2-1 - - - 3-4
Bavois - –––– - 1-0 - 1-0 0-3 - - 2-1 - - 0-3 1-3 - -
Bellinzona - - –––– - - - - 1-3 2-0 - 1-1 - - - - 3-3
Black Stars Basilea 1-2 - 0-0 –––– - - 2-3 - 0-1 - - - - - 1-5 -
Breitenrain 3-2 - - 1-0 –––– - 2-2 - - 0-0 - - 2-1 2-2 - -
Brühl 2-1 - - 0-2 - –––– 2-2 - - - 1-1 1-0 1-1 - - -
Cham - - 2-1 - - - –––– 0-1 4-0 - - 1-1 - - - -
Étoile Carouge - 0-1 - - 1-0 0-3[3] - –––– - 3-1 1-2 - 2-0 - - -
Köniz - - - - - - - - –––– 2-0 1-6 0-1 - - - -
Münsingen - - 2-2 2-3 - 1-4 - - - –––– - - 1-1 1-2 0-2 -
Rapperswil-Jona - - - 5-1 2-1 - 0-1 - - - –––– - 0-2 5-1 - -
Sion II - 1-2 - 1-5 0-1 - - - - - 3-2 –––– - 0-0 - -
Stade Nyonnais 5-1 - 1-1 - - - 2-0 - - - - - –––– - 1-1 1-1
YF Juventus 2-1 - 3-2 4-0 - - 1-2 - - - - - 1-1 –––– 1-5 2-1
Yverdon - 2-1 - - - 2-2 - 6-0 7-1 - - 2-0 - - –––– 4-1
Zurigo II - 0-1 - - 4-0 2-3 - 1-1 4-1 2-1 1-4 - - - - ––––

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Gol Rigori Giocatore Squadra

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Cerutti il Caffè Promotion League, su football.ch. URL consultato il 30 settembre 2020.
  2. ^ Il Chiasso è automaticamente salvo, su tio.ch, 30 aprile 2020. URL consultato il 5 settembre 2020.
  3. ^ A tavolino.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]