Promises (Calvin Harris e Sam Smith)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Promises
Promises - Calvin Harris e Sam Smith.jpeg
Screenshot tratto dal video del brano
ArtistaCalvin Harris, Sam Smith
Tipo albumSingolo
Pubblicazione17 agosto 2018
Durata3:33
GenereMusica house
EtichettaColumbia, Sony
ProduttoreCalvin Harris
Certificazioni
Dischi d'oroAustria Austria[1]
(vendite: 15 000+)
Canada Canada[2]
(vendite: 40 000+)
Nuova Zelanda Nuova Zelanda[3]
(vendite: 15 000+)
Dischi di platinoAustralia Australia (4)[4]
(vendite: 280 000+)
Belgio Belgio[5]
(vendite: 40 000+)
Danimarca Danimarca[6]
(vendite: 90 000+)
Francia Francia[7]
(vendite: 200 000+)
Italia Italia (2)[8]
(vendite: 100 000+)
Polonia Polonia (3)[9]
(vendite: 60 000+)
Regno Unito Regno Unito (2)[10]
(vendite: 1 200 000+)
Stati Uniti Stati Uniti[11]
(vendite: 1 000 000+)
Calvin Harris - cronologia
Singolo precedente
(2018)
Singolo successivo
(2018)
Sam Smith - cronologia
Singolo precedente
(2018)
Singolo successivo
(2018)

Promises è un singolo del DJ britannico Calvin Harris e del cantautore britannico Sam Smith, pubblicato il 17 agosto 2018.[12]

Video musicale[modifica | modifica wikitesto]

Il 16 agosto 2018 è stato pubblicato sul canale Vevo-YouTube di Calvin Harris, un lyric video del brano, mentre il 4 settembre 2018 il videoclip ufficiale. Quest'ultimo ripercorre la vita notturna della ball culture, tra sfilate, vogueing e pose. Tra i protagonisti Winnie Harlow, Kevin Stea, Jamari 007, Dashaun Lanvin, Carlos Lanvin, Prince Zay e Kia LaBeija.[13]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2018) Posizione
massima
Italia[14] 6

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (DE) Gold & Platin, International Federation of the Phonographic Industry. URL consultato il 7 marzo 2019.
  2. ^ Canadian single certifications – Calvin Harris & Sam Smith – Promises, Music Canada. URL consultato il 26 ottobre 2018.
  3. ^ New Zealand single certifications - Calvin Harris & Sam Smith - Promises, RIANZ. URL consultato il 12 ottobre 2018.
  4. ^ (EN) ARIA Charts - Accreditations - 2019 Singles, Australian Recording Industry Association. URL consultato il 16 settembre 2019.
  5. ^ (FR) LES DISQUES D'OR/DE PLATINE - SINGLES 2019, Ultratop. URL consultato il 20 marzo 2019.
  6. ^ (DA) Certificeringer, International Federation of the Phonograhic Industry. URL consultato il 15 marzo 2019.
  7. ^ (FR) Les Certifications, Syndicat national de l'édition phonographique. URL consultato il 24 aprile 2019.
  8. ^ Promises (certificazione), Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 23 settembre 2019.
  9. ^ (PL) platynowe płyty cd - archiwum - 2019, Związek Producentów Audio-Video. URL consultato il 31 luglio 2019.
  10. ^ (EN) BRIT Certified, British Phonographic Industry. URL consultato il 20 giugno 2019.
  11. ^ (EN) Calvin Harris, Promises – Gold & Platinum, Recording Industry Association of America. URL consultato il 13 settembre 2019.
  12. ^ soundsblog.it, http://www.soundsblog.it/post/513157/promises-calvin-harris-sam-smith-testo-traduzione-video.
  13. ^ billboard.com, https://www.billboard.com/articles/news/pride/8473443/calvin-harris-sam-smith-promises-video-dancers.
  14. ^ FIMI - Classifiche - FIMI, su www.fimi.it. URL consultato il 12 ottobre 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica