Progressione del record europeo dei 200 metri piani maschili

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Pietro Mennea, detentore del record europeo di specialità

La voce seguente illustra la progressione del record europeo dei 200 metri piani maschili di atletica leggera.

Il primo record europeo della specialità riconosciuto risale al 1914, convalidato dalla European Athletic Association.

Progressione [1][2][modifica | modifica wikitesto]

Cronometraggio manuale (dal 1914 al 1972)[modifica | modifica wikitesto]

Tempo
manuale
Vento
(m/s)
Tempo
elettrico
Atleta Nazionalità Luogo Data Note
21"2 Willie Applegarth Regno Unito Regno Unito Regno Unito Londra, Regno Unito 4 luglio 1914
20"9 Helmut Korning Germania Germania Germania Berlino, Germania 19 agosto 1928
Heinz Fütterer bandiera Germania Ovest Svizzera Berna, Svizzera 28 agosto 1954
20"8 Heinz Fütterer bandiera Germania Ovest Giappone Osaka, Giappone 16 ottobre 1954
20"6 Heinz Fütterer bandiera Germania Ovest Germania Coblenza, Germania 4 settembre 1955
Manfred Germar bandiera Germania Ovest Germania Wuppertal, Germania 21 ottobre 1958 Record mondiale
20"5y [3] Peter Radford Regno Unito Regno Unito Regno Unito Wolverhampton, Regno Unito 28 maggio 1960 Record mondiale
20"5 20"65 Livio Berruti Italia Italia Italia Roma, Italia 3 settembre 1960 Record mondiale
20"62 Livio Berruti Italia Italia Italia Roma, Italia 3 settembre 1960 Record mondiale
20"4 Sergio Ottolina Italia Italia Germania Saarbrücken, Germania 21 giugno 1964
Ian Werner Polonia Polonia Polonia Varsavia, Germania 3 giugno 1967
Roger Bambuck Francia Francia Francia Parigi, Francia 30 luglio 1967
Jochen Eigenherr bandiera Germania Ovest Messico Città del Messico, Messico 16 ottobre 1968
20"3 - - Philippe Clerc Svizzera Svizzera Svizzera Zurigo, Svizzera 4 luglio 1969
20"2 - - Valeriy Borzov Unione Sovietica Unione Sovietica Unione Sovietica Mosca, Unione Sovietica 18 luglio 1971
- - Pietro Mennea Italia Italia Italia Milano, Italia 17 giugno 1972
20"0 - - Valeriy Borzov Unione Sovietica Unione Sovietica Germania Monaco, Germania 4 settembre 1972

Cronometraggio elettronico (dal 1972 ad oggi)[modifica | modifica wikitesto]

Tempo Vento
(m/s)
Atleta Nazionalità Luogo Data Note
20"00 0.0 Valeriy Borzov Unione Sovietica Unione Sovietica Germania Monaco, Germania 4 settembre 1972
19"96 +0,2 Pietro Mennea Italia Italia Messico Città del Messico, Messico 10 settembre 1979
19"72 +1,8 Pietro Mennea Italia Italia Messico Città del Messico, Messico 12 settembre 1979 Record mondiale

Annotazioni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Almanacco illustrato dell'atletica '89, Modena, Edizioni Panini, 1989, p.405.
  2. ^ (EN) 12th IAAF World Championships In Athletics: IAAF Statistics Handbook. Berlin 2009. (PDF), su iaaf.org, IAAF Media & Public Relations Department, 2009, p. 547. URL consultato il 29 luglio 2018 (archiviato dall'url originale il 29 giugno 2011).
  3. ^ Tempo sulla distanza complessiva delle 220 iarde (201,17 metri).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Atletica leggera Portale Atletica leggera: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di atletica leggera