Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Programma

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il termine informatico, vedi Programma (informatica).

Il programma (dal lat. tardo programma -mătis, gr. πρόγραμμα -ματος, der. di προγράϕω, propr. «scrivere prima») è la definizione del percorso per raggiungere un determinato obiettivo tenendo conto delle risorse disponibili, delle condizioni al contorno, delle attività da intraprendere e dei tempi necessari per realizzarle. Nel senso più ampio è la definizione operativa di un piano o di un progetto.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

In senso più ristretto è una lista di cose da fare. Quest'ultimo significato è quello che più risponde al termine usato in ambito tecnologico (informatica, ma anche meccanica ed altre).[1]

Il significato del termine è quindi amplissimo ed è funzione del contesto in cui è utilizzato. Alcuni esempi:

  • il programma di un convegno, elenco degli interventi previsti, corredato da orario, aula, relatore, ecc.
  • il programma di elaborazione di testi, in ambiente informatico
  • il programma di produzione del giorno 26/03/2006, secondo quanto fissato dal piano di produzione XYZ
  • il programma per tessuti sintetici, in una lavatrice elettrica
  • il programma spaziale, inteso come l'insieme delle attività, delle risorse e dei tempi necessari per lanciare una sonda.

La programmazione è quindi la formulazione di uno o più programmi per raggiungere gli obiettivi pianificati.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Vocabolario Treccani alla voce corrispondente

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Ingegneria Portale Ingegneria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ingegneria