Progetto:WikiDonne/Eventi/Editathons/ArtAndFeminism 2017

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.


Il progetto Chi siamo Biografie Editathons Altri eventi Aree tematiche

Pulsante prossimi eventi.png

Home 1-30 nov 2017: Donne e disabilità 1-30 nov 2017: Donne nell'assistenza sanitaria 1-30 nov 2017: Donne dei paesi nordici

dal 1 agosto 2017: 1day1woman dal 16 agosto 2017: sfida #100wikidays dal 19 agosto 2017: Interwiki Women dall'1 sett 2017: Campionesse olimpiche e paraolimpiche Le Imprescindibili

10-12 ott 2017: Scrittrici 2017 11 novembre 2017: Festival "La violenza illustrata"

Pulsante eventi passati.png


AF Logo 2.svg
2017 Art+Feminism
Wikipedia Edit-a-thon
AF Mark 1.png
Art+Feminism Editathon
Data 11 marzo 2017 ore 10,00 - 17,00
Location principale MoMA
Location italiane Roma, Milano, Battipaglia, Firenze, Potenza, Venezia, online
Chi può partecipare? chiunque
Biglietto gratuito Eventbrite
Hashtag
  • #wikidonneAF17
  • #ArtAndFeminismRoma
  • #artandfeminism
  • #noweditingaf
Organizzato da Art+Feminism (sito)
Organizzato in Italia da WikiDonne
wikifacilitatrici / wikifacilitatori Camelia e Antonietta (Roma),
Tania e Alessandra (Battipaglia),
Annamaria Andrea e Dario (Milano),
Luigi (Potenza),
Luca (Firenze),
Loretta (Venezia)
Sotto progetto Arte e femminismo
Facebook evento (QR code)
Pinterest bacheca

In occasione del Mese di storia delle donne e del progetto Wikipedia Art + Feminism, varie istituzioni internazionali (tra le quali MoMA di New York, National Museum of Women in the Arts di Washington) organizzano e ospitano per il quinto anno consecutivo il workshop e l'edit-a-thon Donne nell'arte (Women in Arts). L'evento si concentrerà sul miglioramento delle voci di Wikipedia relativi ad artiste notevoli e figure del mondo dell'arte. Le attività comprenderanno orientamento nell'editing e formazione.

In Italia, l'edit-a-thon viene organizzato dal gruppo utenti WikiDonne.

Art + Feminism Edit-a-thon at the Museum of Modern Art March 7, 2015 (English Subtitles)

Dettagli editathon in loco[modifica wikitesto]

Italia

* Tutti i nostri eventi aderiscono al codice di condotta A+F (Safe Space Policy)

Dettagli editathon on line[modifica wikitesto]

C'è la possibilità di partecipare online, registrandosi qui: per Roma, Milano, Battipaglia, Firenze, Potenza e Venezia. Il tool WMF Labs dà la possibilità di tracciare i partecipanti, le voci scritte, i files caricati su Commons.

Video lezioni[modifica wikitesto]

Obiettivi[modifica wikitesto]

  • Per incoraggiare gli editori inesperti (soprattutto donne) e mostrare loro come possono contribuire a Wikipedia
  • Per migliorare una selezione di articoli di Wikipedia relativi ad artiste, critiche, rivenditrici, e le altre donne nelle arti visive
  • Per aumentare la consapevolezza delle risorse di ricerca liberamente disponibili attraverso biblioteche, archivi e musei

Registrazione[modifica wikitesto]

Visto il numero limitato di posti, vi preghiamo di registrare la vostra partecipazione sul sito Eventbrite riportato in ognuna della pagine dell'evento.

Programma[modifica wikitesto]

Ogni location ha un suo programma che trovate sulla pagina corrispondente.


Voci proposte[modifica wikitesto]

Per evitare sovrapposizioni, inserite il vostro nome a lato della voce di cui vi volete occupare (scrittura della voce, migliorìa o traduzione). Aggiungendo {{doing|nome}} per informare gli altri della presa in carico e {{fatto|nome}} quando avete concluso.

Voci da creare[modifica wikitesto]

  1. Elisabetta Benassi, (Roma, 1966), scultrice
  2. Marzia Migliora, (Alessandria, 1972), videomaker
  3. Francesca Grilli (Bologna, 1978), videomaker
  4. Micol Assaël (Roma, 1979), installazioni di suono
  5. Aimée Battistini
  6. Alma Buscher
  7. Amaryllis Dejesus Moleski
  8. Ann Hatfield
  9. Antonina Sofranova
  10. Benita Koch-Otte
  11. Buffie Johnson
  12. Catalina Para
  13. Dawn Guichard
  14. Detty Demars
  15. Dirt Palace
  16. Donelda Fazakas
  17. Erin Greenwell
  18. Freda Diamond
  19. Galena Dotsenko
  20. Gertrudes Altschul
  21. Grete Reichardt
  22. Ilse Gropius
  23. Irene Young- photographer
  24. Jennifer Reeves
  25. Joan Brigham
  26. Joanne Stamerra
  27. Juliet Kepes
  28. June Groff
  29. Kerstin Brätsch
  30. Kitty de Leeuw
  31. Les Reines Prochaines
  32. Lisa Baumgardner
  33. Loja Saarinen
  34. Lore Leudesdorff
  35. Loren MacIver
  36. Lotty Rosenfeld
  37. Lynne Harlow
  38. Donna Huanca
  39. Maria Siniakova
  40. Marion Geller
  41. Marjorie Mckee
  42. Marli Ehrman
  43. Mary Weatherford
  44. Mathilde Weil
  45. Mercedes Pardo
  46. Pamela Bodin
  47. Pat Ivers
  48. Reba Weiner
  49. Rogi-André
  50. Sara Greenberger Rafferty
  51. Susanne Wasson-Tucker
  52. Sylvia Wald
  53. Tank Burt
  54. Vera Ermolaeva
  55. Virginia Nepodal
  56. Women Artists Visibility Front (WAVE)
  57. Xavier Cha
  58. Yasmine Eid-Sabbagh
  59. Zelina Brunschwig
  60. Janet Henry
  61. Iris Barry
  62. Ann Temkin
  63. Marion Palfi
  64. Mierle Laderman Ukeles
  65. The Pictures Generation:
  66. Ericka Beckman
  67. Barbara Bloom
  68. Sarah Charlesworth
  69. Nancy Dwyer
  70. MICA-TV (Carole Ann Klonarides & Michael Owen)
  71. Laurie Simmons
  72. "Where We At" Black Women Artists, Inc. (WWA)
  73. Dindga McCannon
  74. Faith Ringgold
  75. Vivian E. Browne
  76. Louise Maertz
  77. Marian Longfellow O'Donoghue
  78. Fay E. Davis
  79. Irene Bianucci
  80. Mary Garrett Hay
  81. Lyle Durgin
  82. Harriet Thayer Durgin
  83. Kate Parker Scott Boyd
  84. Mary Rogers Gregory
  85. Sara Miranda Maxson Cobb
  86. Georgine Campbell
  87. Allegra Eggleston
  88. Lucie Ingemann
  89. Blanche Dillaye
  90. Mary L. Doe


Voci da completare[modifica wikitesto]

La lista delle voci da completare si trova nell'apposita sezione di ogni singola location.

voci da tradurre[modifica wikitesto]

La lista delle voci da tradurre si trova nell'apposita sezione di ogni singola location.

Voci scritte durante l'evento[modifica wikitesto]

  1. Bruna Esposito ✔ Maxxiane (Roma)
  2. Avish Khebrehzadeh ✔ Fcarbonara
  3. Paola Pivi -(fr), (en) - (lista MAXXI) ✔ Camelia
  4. Kiki Smith - (en) - (lista MAXXI) ✔ Virginia
  5. Elenore Abbott - (en) ✔ Agorio
  6. Adeyto (en) ✔ Utente:Chiaracalpi
  7. Anna Lea Merritt - (en) ✔ Agorio
  8. Amelia Van Buren - (en) ✔ Liù23
  9. Laura Bernasconi - ✔ FloraFlavia
  10. Bona de Pisis de Mandiargues ✔ Silvia
  11. Love Locked Out - (migliorata) ✔ Beatrice
  12. Elisabetta Benato Beltrami ✔ Livia
  13. Taglio della pietra ✔ Salvo
  14. Alma Alloro ✔ LaraPensa (Milano)
  15. Angela Washko (w:en:Angela Washko) ✔ AliceDiPace
  16. Anna Anthropy (w:en:Anna Anthropy) ✔ Fnusso, iopensa
  17. fi:Anna Anthropy + T160251 + T160250 ✔ Putputi
  18. Jenga (gioco da tavolo) ✔ iopensa
  19. Rappresentazione di genere nei videogiochi ✔ Giu1526
  20. Cara Ellison (w:en:Cara Ellison) ✔ Tremej
  21. Depression Quest ✔ Francesca Ussani (WMIT)
  22. Emily Carroll ✔ Cri Philo
  23. Leslie Scott (autrice del gioco Jenga! nata in Tanzania) ✔ iopensa
  24. Meg Jayanth (w:en:Meg Jayanth) ✔ iopensa
  25. Merritt Kopas (w:en:Merritt Kopas) ✔ Francesca Ussani (WMIT)
  26. Perfect Woman ✔ FratiniAless
  27. Carol Shaw (w:en:Carol Shaw) ✔ Tremej
  28. Christine Love (d:Q2965949) ✔ Ludviclug
  29. Zoë Quinn (w:en:Zoë Quinn)✔ Fatto
  30. Claudia Molinari ✔ Francesca Lissoni (WMIT) + foto
  31. Deep Lab ✔ Lara Pensa
  32. Porpentine(w:en:Porpentine (game designer)) ✔ Julesper
  33. Ladykiller in a Bind(w:en:Ladykiller in a Bind) ✔ Francesca Ussani (WMIT)
  34. Flaminia Bosco✔ Silvia (Battipaglia)
  35. Adele Gloria ✔ Giò + elemento Wikidata
  36. Leandra Cominazzini Angelucci ✔ Giò + elemento Wikidata
  37. Eufrasia Burlamacchi ✔ Alessandra
  38. Maria Ormani ✔ Alessandra
  39. Olga Napoli ✔ Mena + elemento Wikidata
  40. Pia Galise ✔ Shasa + elemento Wikidata
  41. Lina Mangiacapre ✔ Tania + elemento Wikidata
  42. Maddalena Corvina ✔ Tania + elemento Wikidata
  43. Gisella Landi ✔ Oriana
  44. Antonietta Casella Beraglia ✔ Gioconda + elemento Wikidata
  45. Elvira Martinez y Cabrera ✔ Giovanna + elemento Wikidata
  46. Wanda Wulz ✔ Remo
  47. Plautilla Nelli (da completare) ✔ Fatto (Firenze)
  48. Plautilla Nelli (en) (da completare) ✔ Fatto
  49. Annella di Massimo ✔ Lorenza (Potenza)
  50. Anna Dinella ✔ Grazia
  51. Gina Labriola ✔ Lorenza
  52. Maria Luisa Ricciuti ✔ Grazia
  53. Maria Padula ✔ Daniela
  54. Le tre ghinee ✔ Loretta Manzato (Venezia)
  55. Jane Addams (US, 1860-1935) ✔ Federica Mancin, Martina Marzario, Anna Beretta
  56. La Bibbia della donna (US, 1895) ✔ Giorgia Picchini
  57. Caroline Stephen (GB, 1834-1909)✔ Sara Panazzolo
  58. Emily Hobhouse (GB, 1860-1926) ✔ Lilly Marciante
  59. Anne Clough (GB, 1820-1892)✔ Giulia Allegro
  60. Emily Davies (GB, 1830-1921), suffragetta e attivista femminista inglese ✔ Federica Riedi
  61. Frances Mary Buss (GB, 1827-1894), insegnante ed educatrice inglese ✔ Virginia Monti
  62. Cicely Hamilton (GB, 1872-1952), attrice, drammaturga, femminista inglese ✔ Martina Busnardo
  63. Na Hye-Sok (KO, 1896-1948), pittrice e scrittrice coreana ✔ Grazia Milano
  64. Eleanor Rathbone (GB, 1872-1946), attivista per i diritti delle donne ✔ Martina Menaldo
  65. Clementina Black (GB, 1853-1922), scrittrice, femminista ✔ Marta Bernardi
  66. Margaret Llewelyn Davies (GN, 1961-1944), segretaria del Co-operative Women's Guild ✔ Angela Reggini
  67. Charlotte Perkins Gilman (US,1860-1935), sociologa e scrittrice statunitense ✔ Debora Gnes
  68. Millicent Garrett Fawcett (GB, 1947-1929), suffragista e femminista inglese ✔ Valentina
  69. Women's Social and Political Union (GB 1903-1917), organizzazione pro suffragio ✔ Cristina Gamba
  70. Christabel Pankhurst (GB, 1882-1960), suffragista e femminista inglese ✔ Giorgia Favaro
  71. Eliska Vincent (FR, 1841-1914), femminista e socialista francese ✔ Elena Castagnoli
  72. Ángeles López de Ayala (SP, 1858-1926), scrittrice e femminista spagnola ✔ Nicole Miotti
  73. Carmen de Burgos (SP, 1867-1932), giornalista e scrittrice spagnola ✔ Maria Schiesaro
  74. Alice Pestana (PO, 1860-1929), giornalista e femminista portoghese ✔ Giorgia Savio
  75. Kishida Toshiko ✔ Paola Baggetta
  76. Qiu Jin (CHI, 1875-1907), rivoluzionaria, scrittrice e femminista cinese ✔ Fabiola Integlia
  77. Women's international league for peace and freedom ✔ Cristina Ticani
  78. Crystal Eastman (US, 1881-1928), avvocato femminista, pacifista e socialista statunitense ✔ Gemma Zanetti
  79. Helena Swanwick (GB, 1864-1939), femminista e pacifista inglese ✔ Federica Riedi
  80. Sekirankai (JA, 1921), movimento femminista libertario ✔ Cinzia Gioioso
  81. Yamakawa Kikue (JA, 1890-1980, attivista femminista e scrittrice giapponese ✔ Cinzia Gioioso
  82. Akiko Yosano (JA, 1893-1981), femminista ✔ Lara Raimondi
  83. Donne in nero (Gerusalemme, 1988-), movimento pacifista ✔ Maria Eva Prosdocimo
  84. Katie Rose Pipkin (w:en:Katie Rose Pipkin) ✔ Cristina Benassi

Mano a mano che si finiscono le biografie, vanno inserite nella lista di voci scritte, aggiornando anche i totali.

Categorie, liste[modifica wikitesto]

Lista voci da Wikidata[modifica wikitesto]

Lista delle artiste estratte da Wikidata

Partecipanti[modifica wikitesto]

La lista degli partecipanti si trova nella sezione Partecipanti di ogni singolo location.

Invitate/i[modifica wikitesto]

La lista degli invitati si trova nella sezione Invitati di ogni singola location.

Foto da utilizzare[modifica wikitesto]

Foto da inserire nelle biografie

Rassegna stampa[modifica wikitesto]

Report WMF[modifica wikitesto]

Il report delle evento che abbiamo dovuto compilare in seguito al del grant accordato dalla WMF.

Collegamenti esterni[modifica wikitesto]