Progetto:WikiDonne/Donne nell'ambito STEM/Bari

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Evento non coperto dal grant, ma realizzato con il contributo di amici attraverso la campagna di crowdfunding (Facebook e PayPal)

Dove / Quando / Come / Cosa[modifica wikitesto]

La locandina dell'evento

Dove[modifica wikitesto]

Scuola Open Source, Via Francesco Crispi 5, 70122 Bari.

Quando[modifica wikitesto]

On person 28 aprile 2018, ore 10-17. On line fino al 6 maggio 2018.

Come[modifica wikitesto]

mezzi pubblici dalla stazione ferroviaria
  • FM1 per una fermata. Scendere alla fermata Quintino Sella, poi a piedi per circa 1 km.
a piedi dalla stazione Bari Centrale
  • Dirigiti a nord verso Piazza Aldo Moro
  • Svolta a sinistra in Piazza Aldo Moro
  • Svolta a sinistra su Corso Italia
  • Dopo 500 m svolta a destra in Via Saturaga Visconti
  • Dopo 750 m svolta a sinistra in Piazza G. Garibaldi
  • Dopo 170 m svolta a destra per rimanere su Piazza G. Garibaldi
  • Svolta a sinistra in Via Francesco Crispi

Cosa[modifica wikitesto]

Editathon itinerante che fa parte della serie WikiDonne on the road, per scrivere voci di donne in ambito STEM. Porta con te il laptop (sono sconsigliati tablet e smartphones). Pagina su Meta.

Partecipanti[modifica wikitesto]

  1. Camelia, wikifacilitatrice
  2. Ferdi, wikifacilitatore
  3. Sara, partecipante
  4. Paola, partecipante

Voci proposte[modifica wikitesto]

Informatica

voci ex novo[modifica wikitesto]

  1. ...

voci da tradurre[modifica wikitesto]

  1. Sally Floyd, informatica -> d:Q7541 ✔ Camelia
  2. Euphemia Haynes, prima laureata afro-americana in matematica (1943) -> d:Q5410328
  3. Vivienne Malone-Mayes, la prima afro-americana e una delle due laureate alla Baylor University[1] -> d:Q12268903
  4. Hertha Ayrton (Hertha Marks Ayrton), ingegnere, matematica e inventrice inglese[2] -> d:Q17522
  5. Jean E. Sammet, informatica -> d:Q14232 ✔ Paola
  6. Evelyn Boyd Granville, informatica NASA -> d:Q3061381 ✔ Camelia[3]
  7. Karen Spärck Jones, informatica -> d:Q14254 ✔ Ferdi
  8. Wendy Hall (Dame Wendy Hall), informatica NASA -> d:Q11626
  9. Sophie Wilson, informatica -> d:Q16489 ✔ Ferdi
  10. Dynamo (informatica), linguaggio di programmazione -> d:Q5206860
  11. Anita Borg, informatica -> d:Q11483 ✔ Camelia
  12. Diane Greene, informatica -> d:Q11614 ✔ Ferdi
  13. Chieko Asakawa, informatica -> d:Q11557098 ✔ Ferdi
  14. Winifred Asprey, informatica -> d:Q9958
  15. Rose Dieng Kuntz, informatica -> d:Q3442370
  16. Annie Easley, informatica -> d:Q11586
  17. Lois Haibt, informatica -> d:Q11624
  18. Annie Easley, matematica -> d:Q11586
  19. Ruzena Bajcsy, informatica -> d:Q10959 (su en.wiki è molto curriculare)
  20. Evelyn Berezin, informatica -> d:Q11431
  21. Monika Henzinger, informatica -> d:Q1944655
  22. Elizabeth J. Feinler, informatica -> d:Q7534
  23. Jude Milhon, informatica -> d:Q7555
  24. Nicola Pellow, informatica -> d:Q7557
  25. Joyce K. Reynolds, informatica -> d:Q7563 (qualità su en.wiki non eccelsa)
  26. Henriette Avram, informatica -> d:Q10953
  27. Ruzena Bajcsy, informatica -> d:Q10959
  28. Cynthia Dwork, informatica -> d:Q11580
  29. Annie Easley, informatica -> d:Q11586
  30. Charlotte Froese Fischer, informatica -> d:Q11596
  31. Adele Goldberg, informatica -> d:Q11605
  32. Susan L. Graham, informatica -> d:Q11612
  33. Maria Klawe, informatica -> d:Q11754
  34. Daphne Koller, informatica -> d:Q11755
  35. Klara Dan von Neumann, informatica -> d:Q14100
  36. Stormy Peters, informatica -> d:Q14106, co-fondatrice GNOME ✔ Ferdi
  37. Rosalind Picard, informatica -> d:Q14109
  38. Mary Allen Wilkes, informatica -> d:Q16484
  39. Margaret H. Wright, informatica e matematica -> d:Q16494, prima donna direttrice Society for Industrial and Applied Mathematics
  40. Barbara Nowacka, politica e informatica -> d:Q20278674
  41. Martha E. Pollack, informatica -> d:Q20111482, presidente Cornell University
  42. Sandra Lerner, informatica -> d:Q7549
  43. Mary Shaw (informatica), informatica -> d:Q14241
  44. Wang Xiaoyun, informatica -> d:Q16478
  45. Cynthia Dwork, informatica -> d:Q11580
  46. Sheila Greibach, informatica -> d:Q11615, ha dato il nome a Forma normale di Greibach, versione migliore fr, la versione da en.wiki non va tradotta perché piena di avvisi
  47. Susan Landau, informatica -> d:Q11766, ha dato il nome all'algoritmo Landau
  48. Nancy Lynch, informatica -> d:Q11779
  49. Éva Tardos, informatica -> d:Q15030, versione migliore de:Éva Tardos
  50. Sue Black, informatica -> d:Q11470 Order of the British Empire, 2016 New Year Honours for services to Technology
  51. Jennifer Tour Chayes, informatica e matematica -> d:Q11487
  52. Lynne Jolitz (Lynne Greer Messner), informatica, inventrice con il marito del SO opensource 386BSD, versione migliore pl -> d:Q11742
  53. Ileana Streinu, matematica e informatica, Carpenter's rule problem -> d:Q14263
  54. Jeri Ellsworth, informatica -> d:Q34965, creatrice C64 Direct-to-TV
  55. Irma Wyman, informatica, la prima donne vicepresidente di Honeywell -> d:Q16496

voci da migliorare[modifica wikitesto]

  1. Mary Somerville (abbozzo?), matematica
  2. Acorn System 1, realizzato da Sophie Wilson
  3. Scienze matematiche, fisiche e naturali (abbozzo, fonti)
  4. Association for Computing Machinery (wikificare, fonti)
  5. Mary Jackson (fonti), matematica e ingegnera
  6. Dorothy Vaughan (abbozzo), matematica
  7. Alexandra Elbakyan, si può ampliare ulteriormente
  8. Grace Murray Hopper, si può ampliare ulteriormente
  9. Glenda Schroeder (abbozzo), informatica
  10. Radia Perlman, si può ampliare ulteriormente
  11. Lynn Conway (aggiungere note, altre sezioni)
  12. Shafi Goldwasser (abbozzo)
  13. Mary Kenneth Keller (orfana)
  14. Gina Bianchini (abbozzo)
  15. Caterina Fake, co-fondatrice Flickr (si può ampliare ulteriormente), abbozzo, template sinottico
  16. Argus (linguaggio di programmazione) (abbozzo, template sinottico)
  17. Erna Schneider Hoover (wikificare), matematica
  18. Barbara Liskov, si può ampliare ulteriormente
  19. Shafi Goldwasser (abbozzo)
  20. Costruzionismo (teoria dell'apprendimento), da ampliare
  21. UNIVAC I (abbozzo)
  22. Automatic Computing Engine (manca il template sinottico {{Computer}}) ✔ Camelia
  23. BRLESC (manca il template sinottico {{Computer}}) ✔ Camelia
  24. CALDIC (abbozzo)
  25. EDSAC (manca il template sinottico {{Computer}}) ✔ Camelia
  26. Electrologica X8 (abbozzo, manca il template sinottico {{Computer}})
  27. PDP-1 (avviso abbozzo, anche se non pare)
  28. Olivetti Programma 102 (abbozzo)
  29. Memex (secondo me da wikificare, rendere tutto più leggibile, ora è un blocco)
  30. Manchester Automatica Digital Machine (abbozzo)
  31. IBM SSEC (manca il template sinottico {{Computer}}) ✔ Camelia
  32. IBM NORC (manca il template sinottico {{Computer}}) ✔ Camelia
  33. IBM 7030 Stretch (manca il template sinottico {{Computer}}) ✔ Camelia
  34. IBM 704 (abbozzo, manca il template sinottico {{Computer}}) ✔ Camelia
  35. IBM 701 (abbozzo, manca il template sinottico {{Computer}}) ✔ Camelia
  36. IAS machine (manca il template sinottico {{Computer}}) ✔ Camelia
  37. Harvard Mark IV (abbozzo, manca il template sinottico {{Computer}})
  38. Harvard Mark I (manca il template sinottico {{Computer}}) ✔ Camelia
  39. Pilot ACE (manca il template sinottico {{Computer}}) ✔ Camelia
  40. Ramac (abbozzo, aggiungere fonti, manca il template sinottico {{Computer}})
  41. Sistema di puntamento Norden (aggiungere note, bibliografia)
  42. Small Scale Experimental Machine (manca il template sinottico {{Computer}})
  43. SWAC (manca il template sinottico {{Computer}}) ✔ Camelia
  44. TX-2 (abbozzo)
  45. Whirlwind (computer) (manca il template sinottico {{Computer}}) ✔ Camelia
  46. Z2 (computer) (abbozzo)
  47. Z3 (computer) (manca il template sinottico {{Computer}}) ✔ Camelia
  48. Z4 (computer) (manca il template sinottico {{Computer}}) ✔ Camelia
  49. ...

Voci scritte[modifica wikitesto]

Voci nuove o migliorate durante l'editathon.

Nuove[modifica wikitesto]

  1. Sophie Wilson ✔ Ferdi
  2. Stormy Peters ✔ Ferdi
  3. Karen Spärck Jones ✔ Ferdi
  4. Diane Greene ✔ Ferdi
  5. Evelyn Boyd Granville ✔ Camelia
  6. Sally Floyd ✔ Camelia
  7. Anita Borg ✔ Camelia
  8. Jean E. Sammet ✔ Paola
  9. Anne McLaren (biologa) ✔ Sara
  10. Jill Tarter (astronoma) ✔ Sara
  11. Chieko Asakawa ✔ Ferdi

Migliorate[modifica wikitesto]

  1. Automatic Computing Engine (aggiunto il template sinottico {{Computer}}, aggiunta label Wikidata) ✔ Camelia
  2. BRLESC (aggiunto il template sinottico {{Computer}}, aggiunta label Wikidata) ✔ Camelia
  3. EDSAC (aggiunto il template sinottico {{Computer}}, aggiunta label Wikidata) ✔ Camelia
  4. IBM SSEC (aggiunto il template sinottico {{Computer}}) ✔ Camelia
  5. IBM NORC (aggiunto il template sinottico {{Computer}}, aggiunta label Wikidata) ✔ Camelia
  6. IBM 7030 Stretch (aggiunto il template sinottico {{Computer}}, aggiunta label Wikidata) ✔ Camelia
  7. IBM 704 (aggiunto il template sinottico {{Computer}}) ✔ Camelia
  8. IBM 701 (aggiunto il template sinottico, aggiunta label Wikidata) ✔ Camelia
  9. IAS machine (aggiunto il template sinottico {{Computer}}, aggiunta label Wikidata) ✔ Camelia
  10. Harvard Mark I (aggiunto il template sinottico {{Computer}}, aggiunta label Wikidata)✔ Camelia
  11. Pilot ACE (aggiunto il template sinottico {{Computer}}) ✔ Camelia
  12. SWAC (aggiunto il template sinottico {{Computer}}, aggiunta label Wikidata) ✔ Camelia
  13. Whirlwind (computer) (aggiunto il template sinottico {{Computer}}, aggiunta label Wikidata) ✔ Camelia
  14. Z3 (computer) (aggiunto il template sinottico {{Computer}}, aggiunta label Wikidata) ✔ Camelia
  15. Z4 (computer) (aggiunto il template sinottico {{Computer}}, aggiunta label Wikidata) ✔ Camelia

Tutorials[modifica wikitesto]

Foto da utilizzare[modifica wikitesto]

Note[modifica wikitesto]

  1. ^ Vivienne Malone-Mayes Papers (XML), su baylorarchives.cuadra.com.
  2. ^ Most influential British women in science, su Royal Society.
  3. ^ Indexes of Biographies, su www-history.mcs.st-and.ac.uk.

Etherpad[modifica wikitesto]

Blocknotes

Dashboard[modifica wikitesto]

Il tool di monitoraggio dell'evento.

Attività durante l'evento[modifica wikitesto]

Cosa si è fatto durante l'evento usando il tool Grant Metrics.

Biglietti[modifica wikitesto]

Biglietti gratuiti su Eventbrite.

Social[modifica wikitesto]

Facebook, Twitter, Pinterest.

Report[modifica wikitesto]

Canale Data Tipo spesa Somma
SOLDI RICEVUTI
1 Facebook 27/03/2018 15,97 €
2 Facebook 29/03/2018 24,00 €
3 Facebook 03/04/2018 45,00 €
4 Facebook 05/04/2018 10,00 €
5 PayPal 10/04/2018 20,00 €
6 Facebook 24/04/2018 55,59 €
7 Facebook 24/04/2018 20,00 €
TOTALE RICEVUTI 190,56 €
SOLDI SPESI
1 AirBnb 29/03/2018 alloggio AirBnb 62,76 €
2 Trenitalia 30/03/2018 biglietti treno Roma - Bari 69,20 €
3 3570 27/04/2018 taxi Bari 8 €
4 panificcio 28/04/2018 colazione e merenda editathon (cibo e bevande) 19 €
5 bar interno 28/04/2018 pranzo editathon 15,80 €
6 bar 29/04/2018 pranzo Bari 12 €
7 3570 29/04/2018 taxi Roma 15 €
TOTALE SPESI 201.76 €