Progetto:GLAM/Biblioteche/Progetti/WikiVEZ

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il progetto WikiVEZ[modifica wikitesto]

Il progetto WikiVEZ nasce nel 2013 dal duplice obiettivo della Biblioteca civica del Comune di Venezia (VEZ) di avvicinare i giovani all'Information literacy attraverso Wikipedia e di formare wikipediani in residenza (WIR) affiché nuove competenze legate all'informatica umanistica siano impiegate in aziende e istituzioni del territorio.

Il progetto pilota si è svolto nel corso del 2013-2014 grazie alla collaborazione con WikiMedia Italia, compiendo il suo ciclo completo in 4 fasi. Ha coinvolto la Biblioteca civica VEZ della Direzione Attività culturali e Turismo del Comune di Venezia, il Consorzio Promovetro, il Servizio Problemi del lavoro e Informagiovani della Direzione Affari istituzionali del Comune di Venezia e ha ottenuto il patrocinio del Dipartimento di studi umanistici dell'Università Ca' Foscari di Venezia e dell'AIB sezione Veneto.

  • Fase 1: formazione
  • Fase 2: applicazione delle competenze acquisite; impiego di WIR presso aziente e istituzioni
  • Fase 3: attività didattica con le scuole (WikiVEZ School)
  • Fase 4: Wikipedia come fonte

Il progetto è descritto nel numero 9 di VeDo, rivista elettronica della Biblioteca VEZ


Fase 1: Corso su Wikipedia alla Biblioteca VEZ[modifica wikitesto]

Il corso promosso dalla Biblioteca civica VEZ di Mestre e dal Consorzio Promovetro si tiene presso la sede di Villa Erizzo.

Corso di quattro lezioni più introduzione, per 20-25 iscritti, il 30 ottobre e 4, 11, 18 e 27 novembre 2013, dalle ore 17.00 alle 19.00. Il 4 dicembre, dalle ore 17.00 alle 19.00, ci sarà un'editathon per l’implementazione delle voci su Murano e il vetro di Murano in VEZ.

Calendario[modifica wikitesto]

La biblioteca mette a disposizione un computer con videoproiettore per i docenti. I partecipanti al corso usano laptop propri collegati in wifi.

Incontri[modifica wikitesto]

30 ottobre Prima lezione aperta a tutti, la tiene Aubrey Lezione introduttiva sui 5 pilastri, il volontariato, l'auto-organizzazione, overview dei progetti fratelli ecc.

  • 5 pilastri
  • Wikipedia non ha un comitato editoriale
  • NPOV
  • fonte terziaria
  • Struttura della voce
  • Articolo, discussione, cronologia
  • Presentazioni di altri progetti fratelli

(Durante questa giornata invitare gli iscritti al corso a crearsi un account personale)

4 novembre La tengono Virginia Gentilini e Gvf e luca corsato

  • Lavoro collettivo (un wikipediano coordina e uno scrive, mostrando le modifiche in diretta con un videoproiettore). Modo per far vedere a livello base il markup e le note. Voci su cui lavorare:
    • Mestre, aggiornare informazioni relative all'apertura della biblioteca nella sede attuale (sezioni Biblioteche e Ville Venete), utilizzando come fonte il sito stesso della biblioteca, la pubblicazione VeDo, in particolare i n. 5 e 3 e i libri messi a disposizione dalla biblioteca.
  • Visual Editor da introdurre solo come alternativa per modifiche semplici.
  • Apertura sandbox personale e prime prove di scrittura autonoma (distribuire fra i partecipanti il bigino di Wikipedia).
  • Come si firma, come si risponde ai messaggi, come si seguono gli osservati speciali.
  • Proporre come compito per la settimana successiva il Tour guidato in italiano o The Wikipedia Adventure in inglese.

11 novembre La tengono Virginia Gentilini e Gvf e luca corsato

  • Lettura collettiva di una voce per vederne la struttura, come si crea l'indice, le sezioni ecc. Ad esempio:
    • Murano, con attenzione in particolare al vetro. Modo per ricollegarsi al tema dell'edithaton e per far vedere Commons (sono comprese alcune immagini). Utilizzare come fonti i libri messi a disposizione dalla biblioteca e VeDo, n. 2.
    • Voci relative al vetro (da scegliere).
  • Portali e progetti.
  • Scelta di compiti da far svolgere in autonomia ai partecipanti, da opere della biblioteca scelte e messe a disposizione in precedenza. Consigliati dalla biblioteca: Il vetro artistico e Tipi di lavorazione del vetro, a cura del Consorzio promovetro di Murano.

18 novembre La tiene Gvf; presente: Francesco Carbonara

  • Revisione collettiva compiti assegnati l'11: problemi incontrati, consigli, ecc.
  • Uso dei template e delle categorie. Ad esempio:
    • Template cita libro sulla bibliografia di Murano.
    • Template [senza fonte] nella sezione Il dualismo Venezia - Mestre di Murano.
    • ...

27 novembre La tiene Marcok; presenti: Gvf e Francesco Carbonara

  • Importanza del citare le fonti (attendibilità, verificabilità, punto di vista neutrale)
  • Come citare le fonti: compilare Bibliografia e Note
  • Funzioni avanzate: uso dei template {{cita libro}}, {{cita web}}, {{cita}}
  • Preparazione edithaton
    • suggerimenti per la scelta delle opere da utilizzare e delle voci possibili da creare (in collaborazione con la biblioteca)
    • Iniziare a creare una lista di voci desiderate da compilare aiuta anche a fare in modo che i partecipanti proseguano il lavoro in autonomia dopo la fine del corso.

4 dicembre, edithaton presente: luca corsato, Francesco Carbonara, Alberto Indrigo, Virginia Gentilini

Proposte di voci[modifica wikitesto]

Inserisci qui sotto le tue proposte di voci da sviluppare durante l'editathon. Puoi anche aggiungere la tua firma a fianco di una voce se stai preparando del materiale per scriverla.

Partecipanti[modifica wikitesto]

chi ha partecipato è pregato di segnarsi qui di seguito--luca i don't think it's nice, you laughing corsato 18:50, 27 nov 2013 (CET)

come segnarsi? * --~~~

Considerazioni[modifica wikitesto]

Al corso non hanno partecipato giovani under 30, ma adulti con specifici interessi di ricerca. Questo può significare che i corsi di Wikipedia sono necessari a chi ha già esperienza e metodo di ricerca delle fonti e, al contrario, scarse competenze tecnico-informatiche.

Fase 2: tirocini in aziende e istituzioni[modifica wikitesto]

Febbraio-luglio. Sono stati avviati, in collaborazione e con risorse messe a disposizione dal Servizio Problemi del lavoro del Comune di Venezia, due tirocini retribuiti di inserimento lavorativo rivolti a disoccupati, da svolgersi presso il Consorzio Promovetro. L'obiettivo è stato implementare e migliorare le voci relative all'isola di Murano e alla lavorazione del vetro di Murano da un punto di vista storico, culturale, artistico, tecnico. I tirocini hanno portato al rilascio di dati e immagini provenienti da aziende muranesi nell'ambito del progetto Wikimedia Commons.

Aprile-ottobre. Avviato, in collaborazione e con risorse messe a disposizione dal Servizio Problemi del lavoro del Comune di Venezia, un tirocinio retribuito di formazione/orientamento per neo diplomati/laureati/dottorati, da svolgersi in VEZ. L'obiettivo è stato implementare e migliorare voci su Mestre e il territorio di Terraferma del Comune di Venezia. Il tirocinio ha portato al rilascio di dati e immagini di proprietà della VEZ sul Portale degli Open data del Comune di Venezia e successivamente su Wiki Commons.

Appunti dai tirocini[modifica wikitesto]

I tirocini effettuati da fabet a Murano e da RGmary in Biblioteca VEZ hanno prodotto principalmente la creazione di due categorie in Commons

Considerazioni[modifica wikitesto]

Le aziende hanno apprezzato e compreso l'importanza di una figura come il WIR, ma non investono in collaborazioni retribuite. Occorre maggiormente diffondere e sensibilizzare le aziende sull'importanza degli Open data, della conoscenza e dell'informazione condivisa in termini di ritorno della giusta immagine.

Fase 3: attività didattica con le scuole WIKIVEZ SCHOOL[modifica wikitesto]

L'attività didattica su Wikipedia e Information literacy sono rivolti alle scuole superiori. L'obiettivo è sviluppare nei ragazzi competenze utili alla valutazione, all'identificazione e al riconoscimento dell'autorevolezza di un'informazione attraverso l'analisi di voci di Wikipedia. Passando in rassegna i principi alla base di Wikipedia e attraverso la modifica e la creazione di nuove voci, si cerca di sviluppare nei ragazzi competenze per organizzare, elaborare e comunicare le informazioni in maniera scientifica, secondo il neutral point of view e di insegnare la corretta citazione di una fonte bibliografica.

Considerazioni[modifica wikitesto]

L'uso dell'editor di Wikipedia per la maggior parte dei ragazzi non costituisce un problema da un punto di vista tecnico. Maggiori difficoltà si incontrano nella capacità di condurre una ricerca, di reperire e valutare le fonti. Wikipedia si è rivelato l'ottimo strumento per avere una immediata applicazione delle competenze apprese. Intenzione di VEZ è promuovere WikiVEZ School direttamente nelle scuole.

Fase 4: Wikipedia come fonte[modifica wikitesto]

L'obiettivo della Fase 4 è la creazione di voci attraverso l'uso di fonti disponibili per coinvolgere la comunità nella costruzione di una voce più completa per essere usata per progetti editoriali. La sperimentazione nasce dalla necessità di VEZ di dedicare il prossimo numero della rivista VeDo agli archivi della Terraferma del Comune di Venezia. Con la collaborazione di studenti, tirocinanti dell'Università Ca' Foscari di Venezia, si sta conducendo un censimento degli archivi di Mestre (pubblici, privati, ecclesiastici) da riversare in Wikipedia con l'obiettivo di implementare notizie su archivi spesso poco noti. Wikipedia diventa fonte, a sua volta, per pubblicazioni di tipo tradizionale.

Fase 5: miglioramento/creazione voci correlate a VEZ[modifica wikitesto]

Trasversale alle diverse fasi qui raccontate, l'intervento - o la creazione ex novo -di alcune voci attinenti a VEZ in particolare alle personalità legate ai fondi conservati come:

Informazioni utili[modifica wikitesto]

Informazioni basilari
  • uso della pagina di Discussione utente - Aiuto:Discussione
  • articolo: voce, discussione, cronologia
  • Visual Editor e Wikicodice
  • struttura della voce
  • Vetrina: per scrivere una bella voce si copia dalle migliori
  • Wikiprogetti: gruppi di utenti interessati ad uno specifico argomento.
Informazioni avanzate
Altri progetti

Note[modifica wikitesto]

  • La biblioteca si dice disponibile a liberare le immagini pubblicate su VeDo.

Bibliografia[modifica wikitesto]

  • Il fascicolo 9 del periodico “VeDo. Venezia documenta” (2014) A scuola di Wikipedia, portale.comune.venezia.it. è completamente dedicato al progetto.

Collegamenti esterni[modifica wikitesto]

Vedi anche[modifica wikitesto]