Progetto:Coordinamento/Scuole/Liceo Francesco Maurolico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Regione Coat of arms of Sicily.svg Sicilia
Provincia Provincia di Messina-Stemma.png Messina
Città Messina
Partecipazione
Istituti 1
Partecipanti 62
Svolgimento
Docenti/Tutor Alessandro Crisafulli, Michele Sebastiano Ferullo, Carmela Paradiso
Periodo 29 settembre 2017
Abbreviazione Liceo Francesco Maurolico
Template per pagina di discussione delle voci create
{{Voce Scuole|Liceo Francesco Maurolico}}

Messina, 29 settembre 2017. Liceo classico Francesco Maurolico, ore 15.00-18.30.

Col patrocinio di Wikimedia Foundation e dell'Associazione Italiana di Cultura Classica. Con la collaborazione scientifica dell'Università degli Studi di Messina e dell'Università degli Studi di Palermo.

La comunicazione ufficiale all'esterno: Wikipedia:Bar/Discussioni/Progetto Alternanza Scuola-Lavoro a Messina

Programma[modifica wikitesto]

Docenti[modifica wikitesto]

Tutor[modifica wikitesto]

  • Carmela Paradiso

Partecipanti[modifica wikitesto]

I nominativi sono stati desunti dai fogli di presenza.

Dell'Istituto di istruzione superiore "Francesco Maurolico"[modifica wikitesto]

Sede di Messina: Liceo classico "Francesco Maurolico":

  • Docenti: Maria V. Castelli, Teresa Cucinotta, Maria Di Lorenzo, Stefania Feminò, Barbara Floridia, Teresa Iannuzzi, Ornella Lentini, Germana Lo Giudice, Carmela Paradiso (tutor), Antonino Piccolomini, Antonia Ragno.
  • Studenti: Giulia Accetta, Marco Aloisi, Lucia Ancora, Biagio Bonarrigo, Elena Bonfiglio, Carlotta Bruno, [?] Bungay, Mauro Cannizzo, Arianna Cardile, Aurora Cardullo, Ivana Ceraolo, Giancarlo Chillè, Elia Coltraro, Andrea Cosenza, Martina Costanzo, Irene Cuscinà, Matteo De Luca, Antonella Emanuele, Viviana Femminò, Alice Filiberto, Pierluigi Florena, Sarah Foti, Aurora Furnari, Rosolino Nino Inferrera, Enrico Lanza, Federica La Torre, Gabriele Magazzù, Sofia Maria Maiorana, Giulia Marsala, Giorgia Mondello, Fernando A. M. Muthuwadige, Marco Parisi, Monica Passalia, Silvia Pino, Fabio Porcino, Annalaura Princiotto, Claudia Pronesti, Marika Raffa, [Alessandro ?] Rizzo, Martina Rizzo, Simona Rizzo, [Alberto ?] Romeo, [Anna ?] Sofia Scuderi, Elena Siligato, Alessandra Silvestro, Vincenzo Tripodi, Giulia Vinci, Francesca Vita.

Sede di Spadafora: Liceo scientifico "Galileo Galilei":

  • Docenti: Piera Calapai, Antonio Famà, Giuseppe Fede, Raffaella Infantino, Rosaria Marletta, Eliana Scimone, Serafina Zangar.
  • Studenti: nessuno.

Dell'Università degli Studi di Messina[modifica wikitesto]

  • Docenti: Anita Di Stefano (ricercatrice confermata di Letteratura latina presso il Dipartimento di Civiltà antiche e moderne).
  • Studenti: Giuseppe Nastasi, Danilo Siragusa, Valeria Smedile, Francesco Tigani (dottorandi di ricerca in Scienze storiche archeologiche e filologiche); Francesco Cacopardo (laureando in Lettere, indirizzo Classico).

Aiuto:firma. Ricordare: Discussioni utente:Alessandro Crisafulli#Mail ragazzi e altre finezze

Rendicontazione delle spese sostenute[modifica wikitesto]

Dettagli sulla pagina di discussione del grant su meta.

Contributo di Alessandro Crisafulli[modifica wikitesto]

Per cominciare[modifica wikitesto]

"Scrivere una voce di enciclopedia è faticoso quanto scrivere una dispensa per gli studenti" (Gaspare Viviani)[senza fonte]

"Il fatto che io sia diventato rettore [magnifico dell'Università degli Studi di Palermo] non implica che io sia diventato un tuttologo" (Roberto Lagalla)[senza fonte]

"Tuttologi? Ah! Ah! Ah! Semmai nihilologi..." (Vincenza Di Marco)[senza fonte]

"[La collaborazione a Wikipedia e progetti connessi] non è remunerata. Non dà riconoscimenti accademici. Non dà titoli professionali. Non dà prestigio. Perché dovrei collaborarvi?" (Alessandro Crisafulli)[senza fonte]

Antonio Spataro. Intervista al gesuita 2.0, in Wikinotizie: https://it.wikinews.org/wiki/Antonio_Spadaro:_intervista_al_gesuita_2.0

Open access: UniPa per l'Open access (con indicazioni delle enciclopadie OA, tra cui itWiki per l'ingegneria: vol 2°, p. 60)

http://www.unipa.it/amministrazione/direzionegenerale/sba/settorebibliotecadigitale/.content/documenti/documenti_OA/OAUniPA---vol-I-18-01-2017new.pdf

http://www.unipa.it/amministrazione/direzionegenerale/sba/settorebibliotecadigitale/.content/documenti/documenti_OA/OAUniPA---vol-II-18-01-2017.pdf

E allora, per cominciare davvero: la pagina principale e la sua struttura.

Presentazione generale di Wikipedia e degli altri progetti Wikimedia[modifica wikitesto]

  • Ricerche su Wikipedia. Repertorio: [1]

tra esse una valutazione delle università basata sui contenuti di Wikipedia: José Lages, Antoine Patt, Dima L. Shepelyansky, Wikipedia ranking of world universities

  • Collaborazione con le scuole: [2]

Come si cerca in Wikipedia e negli altri progetti Wikimedia[modifica wikitesto]

Come si contribuisce a Wikipedia e agli altri progetti Wikimedia[modifica wikitesto]

Approvate nel 2017: Agatocle. Nel 2016: Viaggi di Platone in Sicilia, ...

Esercitazioni[modifica wikitesto]

Didascalie delle fotografie da caricare (files e voci): le didascalie giuste qui.

Il tender tipo FS 3T12 della locomotiva RA 3815, poi FS 600.003, a Firenze nel 1904 verniciata in grigio per la fotografia ufficiale. Fonte: Aldo Riccardi, Angelo Nascimbene, 1905-2005. Cento anni di locomotive a vapore delle Ferrovie dello Stato, in Tutto treno tema, (2005), n. 20, pp. 6-7.

Inserire i collegamenti a: Tender (treno), locomotiva a vapore, Firenze, 1904, Schemi di verniciatura dei veicoli ferroviari italiani

Montaggio del cerchione, dilatato tramite riscaldamento, sul centro di una delle ruote di una delle sale motrici di una locomotiva a vapore del gruppo 688 delle Ferrovie dello Stato italiane. Officina di Torino, anno circa 1930.

Inserire i collegamenti a: Assemblaggio, Azienda autonoma delle Ferrovie dello Stato, Calettamento, Officina Grandi Riparazioni di Torino, Ruota, Sala montata.

Trovare le mancanze.

Inserire le fotografie, scegliere le licenze e inserire le didascalie.

Registrazioni di nuovi utenti[modifica wikitesto]

Ma solo se...

Bibliografia[modifica wikitesto]