Progetto:Coordinamento/Scuole/Adotta una parola va a scuola

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Adotta una parola va a scuola
Regione Regione-Emilia-Romagna-Stemma.svg Emilia-Romagna
Partecipazione
Istituti 11
Svolgimento
Periodo 2014/2015
Template per pagina di discussione delle voci create
{{Voce Scuole|Adotta una parola va a scuola}}

Adotta una parola va a scuola è un'iniziativa congiunta di APT Servizi Emilia Romagna, dell'Ufficio Scolastico Regionale dell'Emilia Romagna e di Wikimedia Italia.

Avviso

Studenti e docenti partecipanti sono pregati di inserire nella loro pagina utente il seguente template:

{{Progetto:Coordinamento/Scuole/Adotta una parola va a scuola/Babel}}


Obiettivi[modifica wikitesto]

Scopo del progetto è quello di far adottare alle classi una voce di Wikipedia per loro rilevante in modo da ampliarla tramite ricerche e approfondimenti ampliando in questo modo i contenuti di Wikipedia ed insegnando contemporaneamente ai ragazzi il corretto utilizzo delle fonti, i linguaggi digitali e un metodo di ricerca. Non ultima è l'opportunità di promuovere negli studenti uno stile di vita attivo nell'uso del web. Il progetto dell'anno 2014-2015 si concentra sul tema della Via Emilia (storia, monumenti, territori, ecc.) ed è rivolto alle scuole superiori con un lavoro di redazione sulle voci e alle medie con un lavoro di raccolta di fotografie sul tema. È previsto un concorso separato per ciascuna delle due sezioni.

I premi per i vincitori consistono in visite scolastiche, attività per le classi o biglietti per spettacoli.


Fasi[modifica wikitesto]

È previsto un solo incontro formativo, a Bologna, in cui confluiscono le classi aderenti da tutta la regione (giovedì 22 gennaio 2015, ore 15.30-17.30, presso la Sala Ovale dell'Ufficio Scolastico Regionale, via de' Castagnoli 1). Possibile un secondo incontro a marzo per le stesse classi, per approfondire dubbi e questioni emerse.

Gli incontri sono aperti a:

  • un docente più uno o due studenti delle classi delle superiori che partecipano
  • un docente delle classi delle medie che partecipano per la produzione di fotografie


Aggiornamento

La consegna delle voci è prevista per venerdì 15 maggio. La data prevista per la premiazione è il 4 giugno. Previsto anche un lavoro di tutoraggio da remoto, via mail o wiki.

Partecipanti[modifica wikitesto]

Vengono ammesse al concorso sulle voci (anche in lingue diverse dall'italiano) un massimo di 30 classi superiori. Ciascuna di esse può partecipare al concorso con una sola voce (anche se è naturalmente libera di lavorare su più voci). Vengono invece ammesse al concorso sulle immagini non più di 20 classi delle medie, con la creazione di gallery (12 foto circa) per mettere in evidenza il lavoro fatto.


Pagine utili[modifica wikitesto]


Collegamenti[modifica wikitesto]