Progetto:Cinema/The Suicide Squad - Missione suicida

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
The Suicide Squad: Missione Suicida
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2021
Genereazione, fantascienza, commedia
RegiaJames Gunn
SoggettoJohn Ostrander (fumetto)
SceneggiaturaJames Gunn
ProduttoreCharles Roven, Peter Safran
Casa di produzioneDC Entertainment, Atlas Entertainment, The Safran Company
Distribuzione in italianoWarner Bros. Pictures
FotografiaHenry Braham
MontaggioFred Raskin
MusicheJohn Murphy
Interpreti e personaggi

The Suicide Squad: Missione suicida è un film del 2021 scritto e diretto da James Gunn.

Il film è un sequel/reboot dell film Suicide Squad del 2016 diretto da David Ayer.

Trama[modifica wikitesto]

Nel 2021, l'agente governativo Amanda Waller recluta quattordici pericolosi supercriminali in una speciale Task Force per una missione suicida: uccidere Silvio Luna, dittatore dell'isola di Corto Maltese in possesso dei risultati di misteriosi esperimenti svolti dai nazisti.

Personaggi[modifica wikitesto]

  • Viola Davis interpreta Amanda Waller, agente governativa spietata e senza scrupoli che ha creato il programma Task Force X sfruttando criminali e mercenari per i suoi scopi.
  • Joel Kinnaman interpreta Rick Flag, eroico soldato incaricato di sorvegliare i detenuti e guidarli in battaglia, già presente alla prima missione della Suicide Squad. Kinnaman, deluso dalle traverise produttive del precedente film, ha dichiarato di adorare lo stile di Gunn, definendo il film "una fottuta commedia" che "sorprenderà il pubblico".
  • Margot Robbie interpreta Harleen Frances Quinzel/Harley Quinn, ex psichiatra del folle Joker innamoratasi di lui e divenuta a sua volta una psicopatica criminale, già presente alla prima missione della Suicide Squad. Robbie riprende il ruolo dai film precedenti del DCEU.
  • Idris Elba interpreta Robert DuBois/Bloodsport, un mercenario arrestato per aver sparato a Superman con un proiettile alla Kryptonite. Elba inizialmente doveva interpretare il sicario Deadshot, interpretato da Will Smith nel primo film della Squadra Suicida, ma il personaggio è stato cambiato in fase di sceneggiatura, pur mantenendo alcuni elementi in comune.
  • John Cena interpreta Christopher Smith/Peacemaker, uno squilibrato reduce della guerra in Medio Oriente che crede nella pace ad ogni costo, arrivando ad uccidere per ottenerla. Cena ha definito il suo personaggio "un Capitan America più stronzo".
  • Steve Agee interpreta in motion capture Nanaue/Re Squalo, un semidio squalo dall'aspetto mostruoso ma dall'atteggiamento amichevole. Agee interpreta anche John Economos, direttore del carcere di Belle Reve, ove sono custoditi tutti i detenuti della squadra.
  • Jai Courtney interpreta George "Digger"Harkness/Capitan Boomerang, sprezzante rapinatore che usa dei boomerang in combattimento, già presente alla prima missione Suicide Squad.
  • Daniela Melchior interpreta Ratcatcher II, ladra di Gotham che ha il potere di controllare i topi e che ha ereditato il costume dal suo predecessore. A differenza della prima incarnazione del personaggio nei fumetti, quello di Melchior è inedito e fa il suo debutto nel DCEU.
  • David Dastmalchian interpreta Abner Krill/Polka-Dot Man, introverso criminale che crea armi sotto forma di bolle colorate che preleva dalla sua pelle.
  • Peter Capaldi interpreta Clifford DuVoe/Il Pensatore, arrogante genio del male dotato di poteri telepatici.
  • Nathan Fillion interpreta Floyd Belkin/The Detachable Kid, noto anche come "TDK", mercenario che può staccare i suoi arti per usarli come armi.
  • Sean Gunn interpreta John Monroe/Donnola, ex scienziato che dopo vari esperimenti si è trasformato in una mostruosa donnola umanoide priva di intelletto.
  • Mayling NG interpreta Mongal, guerriera aliena figlia di un potente e malvagio dittatore spaziale.
  • Flula Borg interpreta Javelin, ex atleta olimpico tedesco divenuto un criminale esperto nell'uso del giavellotto.
  • Michael Rooker interpreta Brian Durlin/Savant, Hacker e criminale di Gotham con problemi di memoria.
  • Pete Davidson interpreta Richard "Dick" Hertz/Blackguard, sprezzante mercenario abile nell'uso delle pistole.
  • Alice Braga interpreta Sol Soria, leader della ribellione di Corto Maltese costretta ad allearsi con la squadra.
  • Juan Diego Botto interpreta Diego Luna, il dittatore di Corto Maltese che la squadra deve uccidere.
  • Joaquin Cosio interpreta Matteo Suarez,perfido generale di Corto Maltese nonché braccio destro di Luna.
  • Storm Reid interpreta Tylia DuBois, figlia adolescente di Bloodsport finita in prigione.
  • Jennifer Holland interpreta Emilia Honcourt, un'agente della NSA alleata della Waller.

Inoltre Julio Cesar Ruiz, Sylvester Stallone e Taika Waititi sono nel cast in ruoli ancora non rivelati.

Kite Man doveva far parte del film interpretato dall'attore Michael Rosenbaum, da sempre amico di Gunn, ma poi non ha accettato.

Will Smith non è ritornato nei panni di Deadshot a causa di altri impegni, ma Gunn ha sostituito il suo personaggio con Bloodsport dando a Smith la possibilità di ritornare in futuro.

Dave Bautista era stato considerato per un ruolo, ma ha declinato l'offerta per lavorare con il regista Zack Snyder al suo nuovo film.

Produzione[modifica wikitesto]

Sviluppo[modifica wikitesto]

Prima dell'uscita di Suicide Squad (2016), la Warner Bros. Pictures ha annunciato nel marzo 2016 che un sequel era in fase di sviluppo. David Ayer e Will Smith erano pronti a riprendere i rispettivi ruoli di regista e Deadshot nel sequel, con l'inizio delle riprese programmate nel 2017 dopo aver completato la produzione di Bright (2017).[1] Il mese successivo, Ayer ha espresso il suo interesse nel realizzare il sequel con una classificazione R[2], ma a dicembre rifiutò l'incarico in seguito ad una proposta per un film basato sul fumetto Gotham City Sirens. La Warner Bros, entrò in trattative con Mel Gibson[3] per dirigere il film ma in seguito a ritardi nella scrittura della sceneggiatura rifiutò l'incarico. Anche Daniel Espinosa, Jonathan Levine e Ruben Fleischer furono presi in considerazione.[4] Nel marzo 2017, lo scrittore Adam Cozad di The Legend of Tarzan (2016) è stato assunto per scrivere la sceneggiatura.

La miglior scelta per dirigere il film secondo Warner Bros era Jaume Collet-Serra, ma ha rifiutato in favore di Jungle Cruise (2021) della Disney perché non gli piaceva l'idea di continuare una storia iniziata da un altro regista.[5] Ad agosto 2017, Jared Leto venne chiamato per riprendere il ruolo di Joker interpretato nel primo film e Variety riferì che la produzione non sarebbe iniziata fino alla fine del 2018 a causa della fine delle riprese di Aladdin e Gemini Man per Will Smith.[6] A settembre, Gavin O'Connor è stato assunto per dirigere e co-scrivere il film con lo sceneggiatore di Warrior (2011) Anthony Tambakis.[7] Michael De Luca si è unito al progetto come produttore insieme a Charles Roven.[8] Nel giugno 2018 O'Connor ha chiesto a David Bar Katz e Todd Stashwick di co-scrivere la sceneggiatura, che è stata completata a settembre.[9] Secondo Justin Kroll di Variety, la sceneggiatura di O'Connor era troppo simile a quella di Birds of Prey (2020), a cui Warner Bros ha dato il via libera per primo. Frustrato si ritirò dal progetto a favore di The Way Back (2020).[10]

Il regista e sceneggiatore James Gunn al San Diego Comic-Con 2016

Nel luglio 2018, Walt Disney e Marvel Studios licenziarono James Gunn dalla regia del film Guardiani della galassia Vol. 3 del Marvel Cinematic Universe (MCU) in seguito a vecchi e controversi tweet su argomenti come lo stupro e la pedofilia che iniziarono a circolare.[11] Di conseguenza, la Warner Bros. si interessò all'ingaggio per dirigere un film dell'universo esteso DC (DCEU),[12] quando Gunn completò il suo accordo di uscita con Disney e Marvel in ottobre, la Warner Bros. lo assunse per scrivere la sceneggiatura e dirigere Suicide squad 2.[13] Ayer ha sostenuto la decisione, dicendo che l'assunzione di Gunn è stata una "mossa coraggiosa e intelligente" da parte della Warner Bros. e lo ha definito "l'uomo giusto per il lavoro".[14] Il giorno seguente alla firma di Gunn con Warner Bros., la Disney ha deciso di reintegrarlo come regista di Guardiani della Galassia Vol. 3.[15]


Scrittura[modifica wikitesto]

La sceneggiatura iniziale di O'Connor, Katz e Stashwick mostrava la Squadra suicida intenzionata a rintracciare un'arma di distruzione di massa nelle mani dell'egiziano Black Adam, che sarebbe servito come antagonista del film.[16] Il personaggio è stato rimosso dalla sceneggiatura durante lo sviluppo.[17]

Quando James Gunn ha assunto l'incarico di scrivere e dirigere, ha deciso di sviluppare una nuova interpretazione e si è ispirato ai fumetti di Suicide Squad degli anni '80 di John Ostrander e Kim Yale, piuttosto che ai 52 nuovi fumetti di Suicide Squad che Aye aveva usato per il Film del 2016, di cui questo non è da intendere come un sequel diretto.[18] Il regista ha anche tratto ispirazione dai film di guerra Quella sporca dozzina (1967) e City of God (2002).[19] James Gunn ha scelto di concentrarsi maggiormente sui personaggi che non sono stati introdotti in Suicide Squad, come una donna Ratcatcher, Polka-Dot Man, Re squalo e Peacemaker,[20] considerando di utilizzare anche i personaggi Sportsmaster, Kite Man e Saldacani, membro della Sezione 8.[21][22][23] Allo stesso modo, Gunn ha scelto di non far tornare il Joker di Leto nella sua squadra suicida, citando che il personaggio non fosse incluso nei fumetti e del fatto che Amanda Waller non avrebbe avuto bisogno di lui.[24]

Pre Produzione[modifica wikitesto]

A marzo 2019 James Gunn ha incontrato Idris Elba per discutere della sostituzione di Will Smith nel ruoto di Deadshot. Le trattative con la Warner Bros. sono andate senza intoppi ed Elba, che era l'unica scelta di Gunn e dello studio per il ruolo, ha firmato poco dopo,[25]mentre Jai Courtney è stato scelto per tornare nei panni di capitan Boomerang.[26] In quell'aprile, Gunn e Warner Bros. hanno deciso di cambiare il ruolo di Elba in Bloodsport, in modo tale da mantenere in futuro il ritorno di Will Smith nel suo ruolo originale all'interno della saga.[27] Quando anche Margot Robbie e Viola Davis sono state annunciate per ritornare nei loro rispettivi panni di Harley Quinn e Amanda Waller. L'inizio della produzione di The Suicide Squad è stata fissata non appena Robbie avesse finito il suo lavoro con Birds of Prey,[28]

Gunn prese in considerazione la possibilità di scegliere Bautista come Peacemaker[29], sebbene ciò non fosse possibile a causa di conflitti di programmazione.[30] Più tardi in aprile, David Dastmalchian e Daniela Melchior sono stati scelti rispettivamente come Polka-Dot Man e Ratcatcher,[31] [32]mentre John Cena è entrato in trattative per un ruolo non specificato. [33] A luglio, Storm Reid si è unita al cast[34], mentre è stato confermato il coinvolgimento di Cena e Kinnaman nei panni di Rick Flag[35]. In agosto, Flula Borg e Nathan Fillion sono stati scelti in ruoli non ancora comunicati[36] [37] e Steve Agee è stato assunto per dare la voce a Re Squalo,[38] mentre Taika Waititi ha avviato trattative per unirsi in un ruolo non specificato.[39] A settembre, Peter Capaldi si è unito al cast e Pete Davidson ha avviato le trattative per un cameo.[40] Il resto del cast è stato confermato più tardi nello stesso mese,[41] mentre Jared Leto è stato rimosso poiché Gunn pensava che il personaggio del Joker non fosse necessario all'interno della squadra.[42]

Colonna sonora[modifica wikitesto]

John Murphy comporrà la colonna sonora di The Suicide Squad, segnando il primo film di Gunn senza una colonna sonora composta da Tyler Bates.[43]

Promozione[modifica wikitesto]

Un trailer del dietro le quinte del film è stato rilasciato il 22 agosto 2020, durante il DC FanDome.[44]

Distribuzione[modifica wikitesto]

La distribuzione negli Stati Uniti per The Suicide Squad è stata fissata al 6 agosto 2021 dalla Warner Bros. Pictures.[45] In America il film verrà distribuito sia nei teatri che su HBO MAX contemporeaneamnete per via della pandemia di Covid-19.

Accoglienza[modifica wikitesto]

Riconoscimenti[modifica wikitesto]

Curiosità[modifica wikitesto]

  • A differenza del primo film, Gunn ha avuto assoluta libertà per la realizzazione.
  • Durante la promozione del film Gunn ha ammonito i fan suggerendo di "non affezionarsi troppo", lasciando intendere che la maggior parte dei personaggi moriranno.
  • Poiché nei fumetti la prigione Jotunheim, location presente nel film, è il luogo in cui Rick Flag è morto, molti fan hanno speculato che il personaggio possa morire anche nel film, in cui la prigione è un luogo importante.
  • Gunn si è ispirato a Quella sporca dozzina e ai film di guerra degli anni 70 per realizzare il film.
  • John Ostrander, considerato il padre dell'incarnazione moderna della squadra fumettistica, fa un cameo nel film, interpretando il dottor Fizzgibbon, medico di Belle Reve.
  • Gunn aveva inizialmente considerato di introdurre Saldacani, folle vigilante che per fermare i criminali cuce addosso a loro dei cani morti: tuttavia ha preferito rimuoverlo dalla sceneggiatura, giudicandolo troppo disturbante per il film. Inoltre ha scartato altri villain di serie b come Kite Man, Uomo Calendario, Sportsmaster e persino Bat-Mito.
  • Con l'eccezione di una breve sequenza nel film precedente, è la prima volta in un live action che la celebre Harley Quinn indossa i colori caratteristici del suo costume, il rosso e il nero.
  • David Ayer, regista del precedente film, ha dimostrato tutta la sua solidarietà per Gunn: questi a sua volta ha elogiato il suo film per la scelta di attori straordinari e ha espresso il suo sostegno nella battaglia di Ayer per ottenere il Director's Cut del suo film.

Prequel/Reboot[modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Suicide Squad (film 2016).

Nel 2016 uscì il film originale Suicide Squad scritto e diretto da David Ayer

Spin-Off[modifica wikitesto]

Nel 2020, Gunn ha rivelato di star progettando una miniserie televisiva su Peacemaker: il progretto durerà otto episodi, uscirà nel 2022 e sarà un prequel sulle origini del personaggio. Michael Rooker e Steve Agee riprenderanno i rispettivi ruoli di Savant e John Encomos, mentre l'attore Chris Conrad interpreterà il ruolo di Adrian Chase/Vigilante. Il cast include anche Robert Patrick nei panni del padre nazista di Pacamaker.

Note[modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Will Smith, Joel Edgerton to Star in David Ayer's Cop Thriller 'Bright', su TheWrap, 3 marzo 2016. URL consultato il 24 novembre 2020.
  2. ^ (EN) Crystal Bell, Suicide Squad Director David Ayer Wants To Make An R-Rated Sequel Happen, su MTV News. URL consultato il 24 novembre 2020.
  3. ^ Warner Bros. Courts Mel Gibson to Direct 'Suicide Squad' Sequel | Hollywood Reporter, su www.hollywoodreporter.com. URL consultato il 24 novembre 2020.
  4. ^ (EN) Justin Kroll, Justin Kroll, ‘Suicide Squad 2’: Mel Gibson, Jonathan Levine, Ruben Fleischer Among Directors Being Considered for Sequel, su Variety, 15 febbraio 2017. URL consultato il 24 novembre 2020.
  5. ^ (EN) Mike Fleming Jr, Mike Fleming Jr, Jaume Collet-Serra To Direct Dwayne Johnson In ‘Jungle Cruise’: No ‘Suicide Squad 2’, su Deadline, 31 luglio 2017. URL consultato il 24 novembre 2020.
  6. ^ https://twitter.com/krolljvar/status/902605824282968064, su Twitter. URL consultato il 24 novembre 2020.
  7. ^ (EN) Justin Kroll, Justin Kroll, ‘Suicide Squad 2’: Gavin O’Connor to Write and Direct Sequel, su Variety, 6 settembre 2017. URL consultato il 24 novembre 2020.
  8. ^ (EN) Justin Kroll, Justin Kroll, ‘Suicide Squad 2’: Michael De Luca Joins Charles Roven on Producer Team, su Variety, 11 gennaio 2018. URL consultato il 24 novembre 2020.
  9. ^ 'Suicide Squad' Sequel Gets New Writers | Hollywood Reporter, su www.hollywoodreporter.com. URL consultato il 24 novembre 2020.
  10. ^ (EN) Birds of Prey Reportedly Why Suicide Squad 2 Lost Its Latest Director - IGN. URL consultato il 24 novembre 2020.
  11. ^ James Gunn Fired as Director of 'Guardians of the Galaxy Vol. 3' | Hollywood Reporter, su www.hollywoodreporter.com. URL consultato il 24 novembre 2020.
  12. ^ James Gunn in Demand for Major Studio Movies After Disney Firing | Hollywood Reporter, su www.hollywoodreporter.com. URL consultato il 24 novembre 2020.
  13. ^ (EN) James Gunn in Talks to Write 'Suicide Squad 2' for DC; May Also Direct (Exclusive), su TheWrap, 9 ottobre 2018. URL consultato il 24 novembre 2020.
  14. ^ (EN) Mary Anne Butler, David Ayer, Dave Bautista Respond to James Gunn Suicide Squad 2 News, su Bleeding Cool News And Rumors, 9 ottobre 2018. URL consultato il 24 novembre 2020.
  15. ^ (EN) The Suicide Squad: James Gunn Reconnected With Marvel One Day After Joining DC Movie, su Empire. URL consultato il 24 novembre 2020.
  16. ^ (EN) 'Suicide Squad 2' May Intro The Rock's Black Adam (Exclusive), su TheWrap, 7 novembre 2017. URL consultato il 25 novembre 2020.
  17. ^ (EN) Early Suicide Squad 2 Story Had Black Adam As Villain, su ScreenRant, 31 ottobre 2020. URL consultato il 25 novembre 2020.
  18. ^ (EN) REPORT: James Gunn's Suicide Squad Will Draw From This Iconic Run, su CBR, 9 marzo 2019. URL consultato il 25 novembre 2020.
  19. ^ (EN) James Gunn Reveals One Film That Inspired The Suicide Squad, su Movies. URL consultato il 25 novembre 2020.
  20. ^ (EN) Suicide Squad 2: Meet the New Characters James Gunn Will Introduce, su Collider, 7 marzo 2019. URL consultato il 25 novembre 2020.
  21. ^ (EN) The Suicide Squad: James Gunn Says He Considered Using Sportsmaster, su Movies. URL consultato il 25 novembre 2020.
  22. ^ https://twitter.com/jamesgunn/status/1300160986662354950, su Twitter. URL consultato il 25 novembre 2020.
  23. ^ https://twitter.com/jamesgunn/status/1300162042100211712, su Twitter. URL consultato il 25 novembre 2020.
  24. ^ https://twitter.com/jamesgunn/status/1300204384979050496, su Twitter. URL consultato il 25 novembre 2020.
  25. ^ Idris Elba in Talks to Replace Will Smith in 'Suicide Squad' Sequel (Exclusive) | Hollywood Reporter, su www.hollywoodreporter.com. URL consultato il 26 novembre 2020.
  26. ^ (EN) Jason Guerrasio, Jai Courtney says he will be back playing Captain Boomerang in the James Gunn 'Suicide Squad' movie, su Business Insider Australia, 30 marzo 2019. URL consultato il 26 novembre 2020.
  27. ^ (EN) Justin Kroll, Justin Kroll, ‘Suicide Squad’: Deadshot Removed From Sequel as Idris Elba Moves to New Character (EXCLUSIVE), su Variety, 5 aprile 2019. URL consultato il 26 novembre 2020.
  28. ^ (EN) Justin Harp, James Gunn's Suicide Squad is bringing back best character from original, su Digital Spy, 6 aprile 2019. URL consultato il 26 novembre 2020.
  29. ^ (EN) Suicide Squad 2: Meet the New Characters James Gunn Will Introduce, su Collider, 7 marzo 2019. URL consultato il 26 novembre 2020.
  30. ^ (EN) John Cena in Talks to Join Suicide Squad Sequel, Margot Robbie Returns as Harley Quinn - IGN. URL consultato il 26 novembre 2020.
  31. ^ James Gunn's 'The Suicide Squad' Casts 'Ant-Man' Actor David Dastmalchian (Exclusive) | Hollywood Reporter, su www.hollywoodreporter.com. URL consultato il 26 novembre 2020.
  32. ^ (EN) Justin Kroll, Justin Kroll, Newcomer Daniela Melchior Eyed for Ratcatcher Role in ‘Suicide Squad’ Sequel (EXCLUSIVE), su Variety, 30 aprile 2019. URL consultato il 26 novembre 2020.
  33. ^ John Cena Eyed for Role in 'Suicide Squad' Sequel | Hollywood Reporter, su www.hollywoodreporter.com. URL consultato il 26 novembre 2020.
  34. ^ Storm Reid Joins Idris Elba in James Gunn's 'The Suicide Squad' | Hollywood Reporter, su www.hollywoodreporter.com. URL consultato il 26 novembre 2020.
  35. ^ (EN) Joel Kinnaman Returning As Rick Flag in James Gunn's Suicide Squad, su ScreenRant, 29 maggio 2019. URL consultato il 26 novembre 2020.
  36. ^ (EN) Anthony D'Alessandro, Anthony D'Alessandro, ‘Pitch Perfect 2’s Flula Borg Joins James Gunn’s ‘The Suicide Squad’, su Deadline, 19 agosto 2019. URL consultato il 26 novembre 2020.
  37. ^ (EN) Anthony D'Alessandro, Anthony D'Alessandro, Nathan Fillion Boarding James Gunn’s ‘The Suicide Squad’, su Deadline, 25 agosto 2019. URL consultato il 26 novembre 2020.
  38. ^ (EN) Anthony D'Alessandro, Anthony D'Alessandro, Comedian Steve Agee Joining James Gunn’s ‘Suicide Squad’ Gang, su Deadline, 24 agosto 2019. URL consultato il 26 novembre 2020.
  39. ^ (EN) Anthony D'Alessandro, Anthony D'Alessandro, Taika Waititi In Talks For Role In James Gunn’s ‘Suicide Squad’, su Deadline, 27 agosto 2019. URL consultato il 26 novembre 2020.
  40. ^ (EN) Anthony D'Alessandro, Anthony D'Alessandro, ‘Doctor Who’s Peter Capaldi Joining James Gunn’s ‘The Suicide Squad’; Is ‘SNL’s Pete Davidson Next?, su Deadline, 3 settembre 2019. URL consultato il 26 novembre 2020.
  41. ^ (EN) Say Hello to the Very Disposable Stars of The Suicide Squad, su io9. URL consultato il 26 novembre 2020.
  42. ^ No Jared Leto In The Suicide Squad Cast? DC Fans Have Strong Feelings About That, su CINEMABLEND, 14 settembre 2019. URL consultato il 26 novembre 2020.
  43. ^ (EN) Exclusive: 'The Suicide Squad' Score to Be Composed By John Murphy, su /Film, 7 maggio 2020. URL consultato il 24 novembre 2020.
  44. ^ (EN) Your Explosive First Look at James Gunn's The Suicide Squad Is Here, su Gizmodo Australia, 22 agosto 2020. URL consultato il 26 novembre 2020.
  45. ^ (EN) Anthony D'Alessandro, Anthony D'Alessandro, Warner Bros Release Dates Galore: ‘Doctor Sleep’ Checks In This November, ‘The Witches’ In Fall 2020; ‘The Suicide Squad’ Returns In 2021, su Deadline, 31 gennaio 2019. URL consultato il 24 novembre 2020.

Collegamenti esterni[modifica wikitesto]