Progetto:Cinema/Eternals

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Eternals
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2021
Genereazione, fantascienza
RegiaChloé Zhao
ProduttoreKevin Feige
MontaggioDylan Tichenor
MusicheRamin Djawadi
Interpreti e personaggi

Eternals è un film del 2021 diretto da Chloé Zhao.

Basato sugli omonimi personaggi della Marvel Comics. Prodotto dai Marvel Studios e scritto da Kaz Firpo e Ryan Firpo, il film è interpretato da Angelina Jolie, Richard Madden, Kumail Nanjiani, Lauren Ridloff e Brian Tyree Henry. Sarà distribuito da Walt Disney Studios Motion Pictures ed è destinato ad essere il 26° film del Marvel Cinematic Universe. Nel film, gli Eterni si riuniscono, dopo essere stati nascosti per migliaia di anni, per proteggere la Terra dai Devianti.

Trama[modifica wikitesto]

Dopo una tragedia inaspettata a seguito degli eventi di Avengers: Endgame, gli Eterni, una razza aliena immortale creata dai Celestiali, che hanno segretamente vissuto sulla Terra per oltre 7.000 anni, si riuniscono per proteggere l'umanità dalle loro controparti malvagie, i Devianti .

Personaggi[modifica wikitesto]

Il cast de Gli Eterni al Comic-Con di San Diego 2019
  • Angelina Jolie interpreta i panni di Thena: una feroce guerriera Eterna che può formare qualsiasi arma dall'energia cosmica e sviluppa uno stretto legame con Gilgamesh nel corso dei secoli.
  • Richard Madden interpreta il ruolo di Ikaris: il leader tattico degli Eterni che può volare, proiettare raggi di energia cosmica dai suoi occhi e ha una forza sovrumana.
  • Kumail Nanjiani interpreta il ruolo di Kingo: un Eterno che può proiettare proiettili di energia cosmica dalle sue mani. Innamorato della fama, Kingo diventa una famosa star del cinema di Bollywood per mimetizzarsi sulla Terra. Nanjiani voleva che la sua interpretazione combinasse l'atteggiamento spiritoso di John McClane della serie di film Die Hard, con l'aspetto dell'attore di Bollywood Hrithik Roshan .
  • Lauren Ridloff interpreta il ruolo di Makkari: un' Eterna che usa la sua super velocità cosmica per esplorare i pianeti. È la prima supereroina sorda dell'MCU e, come tale, non è influenzata dai boom sonici che crea.
  • Brian Tyree Henry interpreta il ruolo di Phastos: un inventore Eterno molto intelligente a propulsione cosmica che aiuta segretamente l'umanità a progredire tecnologicamente. È il primo supereroe ad essere raffigurato come omosessuale in un film del MCU.
  • Salma Hayek interpreta il ruolo di Ajak : La guida saggia e spirituale degli Eterni, che ha aiutato il progresso della civiltà umana ed è in grado di usare le sue capacità per guarire. Ajak può comunicare con i Celestiali.
  • Lia McHugh interpreta il ruolo di Sprite: un Eterna che può proiettare illusioni realistiche. Sprite sembra essere una bambina di 12 anni, ma è più forte e intelligente di quanto sembri.
  • Don Lee interpreta i panni di Gilgamesh : l'Eterno più forte che può proiettare un esoscheletro di energia cosmica, diventa il partner di Thena nel loro esilio dagli altri Eterni.
  • Kit Harington interpreta il ruolo di Dane Whitman: un guerriero umano che brandisce una spada mistica.
  • Gemma Chan interpreta il ruolo di Sersi: un'Eterna empatica con un'affinità per l'umanità che può manipolare la materia. È innamorata di Ikaris da secoli e si atteggia a curatrice di musei sulla Terra. Chan ha già interpretato Minn-Erva nel film dell'MCU Captain Marvel (2019).
  • Barry Keoghan interpreta il ruolo di Druig: un Eterno distaccato che può usare l'energia cosmica per controllare le menti degli altri. Si ritira dagli altri Eterni perché non è d'accordo con le loro interazioni con l'umanità.

Inoltre, Haaz Sleiman interpreta il marito di Festo, un architetto.

Produzione[modifica wikitesto]

Sviluppo[modifica wikitesto]

La regista Chloé Zhao promuove gli Eterni al Comic-Con di San Diego 2019

Il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige ha dichiarato nell'aprile 2018 che lo studio stava attivamente sviluppando un film basato sulla serie Marvel Comics Eternals, creata da Jack Kirby, da distribuire come parte della loro lista di film di Fase Quattro. I Marvel Studios hanno incontrato più sceneggiatori e si credeva che si sarebbero concentrati sul personaggio di Sersi nel film. La Marvel ha incaricato Kaz e Ryan Firpo di scrivere la sceneggiatura un mese dopo, con il loro schema che includeva una storia d'amore tra i personaggi Sersi e Ikaris . A giugno, Feige ha detto che la Marvel era interessata ad esplorare "il tipo di tropo fantascientifico degli antichi alieni" facendo in modo che gli Eterni siano l'ispirazione per miti e leggende attraverso la storia del Marvel Cinematic Universe (MCU).

Durante la fine di agosto, la ricerca del regista Marvel per Eterni si è ristretta a una rosa di candidati che includeva Chloé Zhao, che era stata anche in corsa per dirigere Black Widow della Marvel, Nicole Kassell, Travis Knight e la coppia di Cristina Gallego e Ciro Guerra . Zhao si è rivolta ai Marvel Studios per la realizzazione del film dato che era stata una fan dell'MCU. Voleva lavorare con lo studio per portare il suo punto di vista e la costruzione del mondo nel franchise, e li ha impressionati con una presentazione che includeva "risme di immagini" per trasmettere il suo discorso che Feige ha descritto come affascinante. La presentazione ha lasciato la Marvel preoccupata di poter affrontare un altro progetto di grande studio, costringendoli a muoversi rapidamente per assicurarla, e Zhao è stata assunta come regista a settembre. Zhao sperava di spingere l'ambito del film oltre Marvel's Avengers: Endgame, ma voleva anche che avesse intimità. Sperava di portare il suo amore per i manga nel progetto per renderlo un "matrimonio tra Oriente e Occidente".

La Marvel considerava Eterni una transizione perfetta nella sua prossima fase di film insieme a progetti come Captain Marvel, permetteva allo studio di scegliere un gruppo eterogeneo di attori per interpretare i vari Eterni. Nel febbraio 2019, Feige ha ribadito che la Marvel era interessata ai personaggi a causa dell'epico fumetto di Kirby, che abbraccia un secolo, ma anche perché voleva creare più film d'insieme come Guardiani della Galassia che non fossero film crossover. La Marvel voleva anche presentare al pubblico personaggi più relativamente sconosciuti come hanno fatto con i Vendicatori e i Guardiani della Galassia .

Pre-produzione[modifica wikitesto]

Angelina Jolie si è unita al cast nel marzo 2019, secondo quanto riferito come Sersi, con Kumail Nanjiani e Don Lee nel cast in ruoli non rivelati il mese successivo. A quel tempo, il film avrebbe dovuto presentare il primo supereroe gay dei Marvel Studios. A maggio, Richard Madden iniziò i negoziati per il ruolo di Ikaris, e Salma Hayek aveva avviato i primi negoziati per un ruolo non divulgato il mese successivo. A luglio, Variety ha riferito che il cast includeva Jolie, Madden e Millie Bobby Brown, ma la Brown ha negato che fosse stata scelta.

Al Comic-Con di San Diego 2019, Feige ha annunciato ufficialmente il film con una data di uscita del 6 novembre 2020. Ha confermato il casting di Jolie come Thena, Nanjiani come Kingo, Lee come Gilgamesh, Madden come Ikaris e Hayek come Ajak, e ha anche annunciato il casting di Lauren Ridloff come Makkari, Brian Tyree Henry come Phastos e Lia McHugh come Sprite . Feige ha aggiunto che uno di questi attori stava interpretando un personaggio LGBTQ, con l'attore Haaz Sleiman che in seguito ha rivelato che Phastos è raffigurato come gay nel film. Sleiman interpreta il marito del personaggio e la coppia ha un figlio nel film. Sleiman ha ritenuto che fosse importante descrivere "quanto può essere bella e amorevole una famiglia queer" piuttosto che la rappresentazione "sessuale o ribelle" in alcuni media precedenti. Feige ha detto che la relazione è stata "sempre in qualche modo inerente alla storia" e ha ritenuto che fosse "estremamente ben fatto" nel film, mentre Sleiman ha detto che era una rappresentazione "premurosa".

Riprese[modifica wikitesto]

Con l'annuncio ufficiale del film nel luglio 2019, le riprese principali erano iniziate ai Pinewood Studios nel Buckinghamshire, in Inghilterra. Ben Davis è stato direttore della fotografia, dopo averlo fatto in diversi film precedenti dell'MCU. Il mese successivo, Gemma Chan e Barry Keoghan erano in trattative per unirsi al cast. Chan in precedenza ha interpretato Minn-Erva in Captain Marvel, ma i rapporti hanno notato che era potenzialmente considerata dalla Marvel per interpretare un personaggio separato in questo film. Da quando Minn-Erva muore in quel film, Chan aveva ritenuto improbabile che sarebbe tornata all'MCU, ma dopo aver lavorato al film le è stato detto da Feige che lo studio voleva "fare un uso migliore" di lei in un progetto futuro. . Ciò ha portato Chan a fare un provino per Sersi, una delle ultime attrici a essere considerata per il ruolo. Chan in seguito ha descritto Sersi come il ruolo più difficile da interpretare per il film.

Chan e Keoghan sono stati confermati nel film al D23 Expo di agosto, rispettivamente nei ruoli di Sersi e Druig, insieme a Kit Harington nel ruolo di Dane Whitman . Chan ha detto che lei e i Marvel Studios sono rimasti sorpresi da quanto tempo dopo Captain Marvel sia nato il suo nuovo ruolo nell'MCU, con entrambi che presumevano che sarebbe stato un progetto ulteriore in futuro. All'inizio di novembre, le riprese si sono svolte nelle Isole Canarie . Il cast e la troupe delle riprese, inclusi Jolie e Madden, hanno dovuto essere evacuati da un luogo delle riprese sull'isola di Fuerteventura quando è stato trovato un ordigno esplosivo. Si pensava che il dispositivo fosse un residuo di armamento di una base nazista. All'inizio di gennaio 2020, le riprese si sono svolte fuori dal Museo di Storia Naturale dell'Università di Oxford a Oxford, in Inghilterra, e da Hampstead Heath a Londra. Le riprese sono terminate il 4 febbraio 2020.

Zhao ha detto che i Marvel Studios le hanno concesso la libertà creativa di girare il film sul posto, "esattamente come [lei] voleva girarlo". È stata in grado di utilizzare uno stile simile ai suoi film precedenti, comprese le riprese a 360 ° e lavorando con la stessa telecamera e gli stessi impianti utilizzati per il suo film Nomadland. Zhao pensava di "essere stata fortunata perché la Marvel vuole correre dei rischi e fare qualcosa di diverso". Zhao ha citato The Revenant come un'influenza primaria durante la composizione delle sequenze d'azione del film. Chan ha detto che il processo di ripresa è stato molto diverso da quello che ha vissuto su Captain Marvel, spiegando che Eternals ha girato di più sul posto e ha utilizzato la luce naturale mentre Captain Marvel aveva più lavoro in studio e schermo blu.

Post-produzione[modifica wikitesto]

Nel marzo 2020, Scanline VFX, una delle società che lavorano sugli effetti visivi del film, ha confermato che avrebbero lavorato in remoto a causa della pandemia COVID-19 . All'inizio di aprile, la Disney ha spostato gran parte della loro fase quattro serie di film a causa della pandemia, in movimento Eterni ' di uscita per il 12 febbraio 2021. Ad agosto, il titolo del film è stato ufficialmente abbreviato da The Eternals a Eternals, e il mese successivo, la data di uscita è stata posticipata al 5 novembre 2021. Le riprese sono state effettuate a metà novembre 2020.

Nel gennaio 2021, Zhao ha rivelato di essere anche sceneggiatrice del film, affermando che i crediti ufficiali dovevano ancora essere aggiornati.[1]

Colonna sonora[modifica wikitesto]

Ramin Djawadi è tornato a comporre la colonna sonora del film, dopo averlo fatto in precedenza per Iron Man, sempre della Marvel.

Distribuzione[modifica wikitesto]

Eternals uscirà negli Stati Uniti il 5 novembre 2021. In precedenza era stato fissato per il rilascio il 6 novembre 2020, prima che fosse spostato al 12 febbraio 2021, e poi alla data di novembre 2021, a causa della pandemia di COVID-19.

Farà parte della Fase Quattro dell'MCU.

Note[modifica wikitesto]

== Collegamenti esterni == * {{collegamenti esterni}} [[Categoria:Film del Marvel Cinematic Universe]] [[Categoria:Film girati a Londra]] [[Categoria:Film sugli extraterrestri]] [[Categoria:Film sulla sordità]]