Professione: poliziotto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Professione: poliziotto
Titolo originaleLe marginal
Lingua originaleFrancese
Paese di produzioneFrancia
Anno1983
Durata97 min.
Generepoliziesco, azione
RegiaJacques Deray
SoggettoJacques Deray, Jean Herman
SceneggiaturaJacques Deray, Jean Herman, Michel Audiard
ProduttoreAlain Belmondo
Produttore esecutivoRenè Chateau
Casa di produzioneStudio Canal
FotografiaXaver Schwarzenberger
MontaggioAlbert Jurgenson
MusicheEnnio Morricone
ScenografiaEric Moulard
CostumiPaulette Breil, Christiane Marmande
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Professione: poliziotto (Le marginal) è un film poliziesco francese del 1983, diretto da Jacques Deray, interpretato da Jean-Paul Belmondo, Henry Silva e Carlos Sotto Mayor.

La storia è tratta da un soggetto di Jacques Deray e Jean Herman (quest'ultimo regista de Due sporche carogne - Tecnica di una rapina), con i quali, per la sceneggiatura, ha collaborato il celebre Michel Audiard.

La colonna sonora è stata composta, orchestrata e diretta dal maestro Ennio Morricone e il tema musicale Le Marginal che fa da sfondo alla famosa scena dei titoli iniziali con il treno su cui è in viaggio Belmondo, ha avuto molta fama e successo.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il commissario Philippe Jordan, un poliziotto dai metodi molto spicci e dal grilletto facile, viene inviato da Parigi a Marsiglia per aiutare la polizia locale sgominare una banda di criminali, guidati dal boss Meccacci, attivi nel traffico degli stupefacenti. Con determinazione, con l'aiuto di una donna avvenente conosciuta in un night e guidando con disinvoltura una potente vettura sportiva, Jordan riuscirà anche questa volta a portare a termine il caso.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema