Private Eyes (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Private Eyes
Titolo originalePrivate Eyes
PaeseCanada
Anno2016 – in produzione
Formatoserie TV
Generepoliziesco, commedia drammatica
Stagioni3
Episodi40
Durata43-45 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Rapporto16:9
Crediti
IdeatoreTim Kilby, Shelley Eriksen
SoggettoG.B. Joyce (libro)
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
FotografiaPierre Jodoin, Eric Cayla, Christopher Ball
MontaggioMike Lee, Stephen Lawrence, Caroline Christie, Lisa Grootenboer, Paul Winestock, Teresa Hannigan, Kye Meechan
MusicheShawn Pierce
ScenografiaBrad Greaves, Michele Brady
ProduttoreMarcus Robinson, Alex Jordan, Emanuele 'Manny' Danelon, Katrina Saville
Produttore esecutivoShelley Eriksen, Alan McCullough, John Morayniss, Rachel Fulford, Tecca Crosby, Shawn Piller, Lloyd Segan, Tassie Cameron, Kelly Makin, Jason Priestley
Casa di produzionePiller/Segan, Global Original, Corus, Entertainment One Television
Prima visione
Prima TV originale
Dal26 maggio 2016
Alin corso
Rete televisivaGlobal
Prima TV in italiano
Dal23 dicembre 2016
Alin corso
Rete televisivaFox Crime

Private Eyes è una serie televisiva canadese creata da Tim Kilby e Shelley Eriksen. Prodotta da Global viene trasmessa dal 26 maggio 2016.[1][2] La serie è ispirata dal libro The Code di G.B. Joyce.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La serie segue l'ex giocatore di hockey Matt Shade, che cambia irrevocabilmente la sua vita quando decide di associarsi ad Angie Everett, subentrata al padre, morto in seguito a un misterioso incidente stradale, alla guida di un'agenzia investigativa. Attraverso la loro nuova partnership Shade è costretto a confrontarsi con chi era, per diventare la persona migliore che desidera essere.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV originale Prima TV Italia
Prima stagione 10 2016 2016-2017
Seconda stagione 18 9 2017 2017-2018
9 2018
Terza stagione 12 2019 2019

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Matthew Shade (stagioni 1-in corso), interpretato da Jason Priestley, doppiato da Marco Guadagno.
    È un ex-giocatore di hockey su ghiaccio diventato investigare privato. Vive con il padre e la figlia adolescente con deficit visivo ed è divorziato da dieci anni.
  • Angie Everett (stagioni 1-in corso), interpretata da Cindy Sampson, doppiata da Francesca Fiorentini.
    Investigatrice privata, socia e amica del detective privato Shade. Continua l'attività iniziata dal padre, anche lui investigatore e assume all'inizio Shade come collaboratore; poi lo prenderà come socio.

Ricorrenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Don Shade (stagioni 1-in corso), interpretato da Barry Flatman. Padre di Shade, dopo essere andato in pensione diverrà, co-proprietario di un bar.
  • Juliet "Jules" Shade (stagioni 1-in corso), interpretata da Jordyn Negri. Figlia di Shade, è cieca e frequenta una prestigiosa scuola privata.
  • Detective Derek Nolan (stagioni 1-2), interpretato da Clé Bennett. Intraprende una relazione con Angie durante la prima stagione, troncata all'inizo della seconda. Di tanto in tanto aiuta i due detective.
  • Detective Kurtis "Maz" Mazhari (stagioni 1-in corso), interpretato da Ennis Esmer. Amico d'infanzia di Angie, aiuta spesso i due detective. Intrapenderà una relazione con Zoe.
  • Becca D'Orsay (stagioni 1-in corso), interpretata da Nicole de Boer. Ex-moglie di Shade e madre di Jules. Ha ancora un rapporto amichevole con l'ex-marito. Dapprima meteorologa, diverrà poi presentatrice televisiva, e in alcuni casi assolderà il duo Shade-Everett.
  • Liam Benson (stagione 1-in corso), interpretato da Jonny Gray. Il ragazzo di Jules.
  • Melanie Parker (stagione 2), interpretata da Bree Williamson. Procuratrice distrettuale, intraprende una relazione con Shade, che interrompe capendolo attratto da Angie.
  • Dr. Ken Graham (stagione 2), interpretato da Mark Ghanimé. Ex-fidanzato di Everett, che lei aveva lasciato tre giorni prima del matrimonio, non sentendosi pronta. Tornato a Toronto dopo un lungo perieodo all'estero, riallaccia il rapporto con la detective e le chiede ancora di sposarlo. Il secondo rifiuto seppur tacito della donna, lo spingerà a chiudere definitivamente la relazione e a ripartire.
  • Zoe Chow (stagioni 2-in corso), interpretata da Samantha Wan, doppiata da Erica Necci. Cliente di Matt e Angie, verrà assunta da loro come segretaria. Intraprenderà poi una relazione con Kurtis.
  • Shona Clement (stagioni 2-in corso), interpretata da Sharnon Lewis. Ex proprietaria del Red Bird Diner.
  • Eddy Conroy (stagioni 2-3), interpretato da Kris Lemche.
  • Danica Powers (stagione 3), interpretata da Ruth Goodwin. Una poliziotta alle prime armi che lavora sotto la supervisione di Maz. Successivamente viene promossa a detective.
  • Ispettrice Carlson (stagione 3), interpretata da Linda Kash. Il capo di Maz e Danica.

Guest star[modifica | modifica wikitesto]

  • Nora Everett (stagioni 1-in corso), interpretata da Mimi Kuzyk. Madre di Angie, spesso assente durante la sua infanzia. È un'incallita giocatrice d'azzardo.
  • Ben Fisk (stagione 1), interpretato da Adam Copeland.[3]
  • Jen (stagione 2), interpretata da Charlotte Arnold.
  • Norm Glinski (stagioni 2-3), interpretato da William Shatner. Un investigatore privato rivale e una vecchia nemesi di Angie.
  • Sergente Ellis (stagioni 2-3), interpretato da Lucas Bryant.
  • Dominic Chambers (stagioni 2-3), interpretato da Colin Ferguson. Un truffatore che ha lavorato con Dana per distrarre Matt fingendo di essere il fratello di un vecchio compagno di squadra mentre Dana usa Angie.
  • Dana Edson (stagioni 2-3), interpretata da Laura Vandervoort
  • Doug Gilmour se stesso
  • Daniel Negreanu se stesso
  • Kardinal Offishall se stesso

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La prima stagione consisteva in dieci episodi. Una seconda stagione di 18 episodi è stata confermata e la produzione è iniziata nell'autunno del 2016 a Toronto.[4][5] Il 27 marzo 2017, Ion Television ha acquisito i diritti esclusivi per la trasmissione della serie negli Stati Uniti.[6] La prima metà della seconda stagione ha debuttato in Canada il 25 maggio e si è conclusa il 20 luglio 2017.[7] La seconda metà andrà in onda nell'estate 2018.[8] Il 21 settembre 2017, la Global ha ordinato una terza stagione di 12 episodi per iniziare la produzione nella primavera 2019.[9] Il 30 maggio 2019, viene rinnovata anche per una quarta stagione, sempre composta da 12 episodi e prevista per il 2020.[10][11]

In Italia, la serie va in onda dal 23 dicembre 2016 su Fox Crime.[12][13] La seconda stagione è stata trasmessa dal 15 dicembre 2017 al 9 marzo 2018.[14] La terza stagione, andrà in onda dal 4 ottobre 2019.[15]

Dal 13 settembre 2018 la serie è trasmessa in prima visione free su Rai 4.

Veicoli[modifica | modifica wikitesto]

Per tutta la serie Shade guida un'iconica Porsche 911 S d'argento del 1969 che aiuta a dare un tono distintivo al personaggio di Shade e allo spettacolo.[16] L'auto ha una targa personalizzata SHADE 17.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) New Original Detective Drama Private Eyes Starring Jason Priestley Premieres Thursday May 26 At 9 p.m. ET/PT On Global - Corus Entertainment, in Corus Entertainment. URL consultato l'8 aprile 2017.
  2. ^ (EN) Jason Priestley, 'Rookie Blue' Star Cindy Sampson Find 'The Code', in The Hollywood Reporter. URL consultato il 27 novembre 2017.
  3. ^ (EN) New Original Detective Drama Private Eyes Starring Jason Priestley Premieres Thursday May 26 At 9 p.m. ET/PT On Global - Corus Entertainment, in Corus Entertainment. URL consultato il 27 novembre 2017.
  4. ^ "Private Eyes will be back for Season 2", su globaltv.com (archiviato dall'url originale il 26 ottobre 2016).
  5. ^ (EN) 'Private Eyes' Season 2 Confirmed by Global TV — Release Date, in Release Date, 18 settembre 2016. URL consultato il 27 novembre 2017.
  6. ^ (EN) Denise Petski, ‘Private Eyes’: ION TV Acquires Drama Series Starring Jason Priestley, in Deadline, 27 marzo 2017. URL consultato il 27 novembre 2017.
  7. ^ (EN) Global announces Private Eyes’ Season 2 return date, in TV, eh?, 3 maggio 2017. URL consultato il 27 novembre 2017.
  8. ^ (EN) Private Eyes: Shade joins the army in Season 2 summer finale, in TV, eh?, 17 luglio 2017. URL consultato il 27 novembre 2017.
  9. ^ Corus calls for third Private Eyes, su C21media. URL consultato il 27 novembre 2017 (archiviato dall'url originale il 26 settembre 2017).
  10. ^ (EN) CORUS ENTERTAINMENT UNVEILS 40 OUTSTANDING CANADIAN ORIGINAL SERIES FOR 2019-2020, su Corus Entertainment. URL consultato il 18 settembre 2019.
  11. ^ (EN) Production Starts on Season 4 of Global's Hit Series Private Eyes, su globaltv, 22 luglio 2019. URL consultato il 18 settembre 2019.
  12. ^ Jason Priestley in tv per "Private Eyes" | TV Sorrisi e Canzoni, in TV Sorrisi e Canzoni, 23 dicembre 2016. URL consultato il 27 novembre 2017 (archiviato dall'url originale il 9 aprile 2017).
  13. ^ Jason Priestley è detective nella nuova serie crime Private Eyes, in MondoFox, 14 dicembre 2016. URL consultato il 27 novembre 2017.
  14. ^ FoxCrime - Guida TV ufficiale e programmi di oggi, in MondoFox. URL consultato il 27 novembre 2017.
  15. ^ Redazione, The Deuce 3 e Ballers 5 da ottobre su Sky Atlantic - Calendario Serie Tv in Italia 2019, su dituttounpop, 17 settembre 2019. URL consultato il 18 settembre 2019.
  16. ^ Porsche 911 S in "Private Eyes", su IMCDb.org. URL consultato il 18 settembre 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione