Prisoner of Ice

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Prisoner of Ice
Sviluppo Infogrames
Pubblicazione Infogrames, Atari
Ideazione Philippe Chanoinat
Hubert Chardot
Data di pubblicazione Sega Saturn:

PlayStation:
OS X, Linux:
ColoredBlankMap-World-10E.svg 21 luglio 2015

Genere Avventura grafica
Tema Horror
Modalità di gioco Giocatore singolo
Piattaforma MS-DOS, Windows, Mac OS, Sega Saturn, PlayStation, OS X, Linux
Distribuzione digitale GOG.com
Supporto CD-ROM
Fascia di età ESRB: E
Periferiche di input Tastiera, joystick, mouse

Prisoner of Ice (distribuito anche come Call of Cthulhu: Prisoner of Ice) è un'avventura grafica sviluppata nel 1995 da Infogrames. Basata sui Miti di Cthulhu, in particolare su Alle montagne della follia di Howard Phillips Lovecraft.

Inizialmente pubblicato per MS-DOS e Windows, nel 1997 è stato convertito per Sega Saturn e PlayStation e distribuito esclusivamente in Giappone. Nel 2015 Atari ha prodotto una versione per OS X e Linux disponibile su GOG.com.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La storia comincia in Antartide, negli anni '30: Lt. Ryan, un giovane militare statunitense a bordo di un sottomarino, l'HMS Victoria, partecipa ad una missione di salvataggio di un prigioniero dei nazisti. Durante il viaggio vengono caricate anche due casse marchiate "top-secret", che contengono un terribile segreto. Inoltre incontreremo anche John Parker, il protagonista di Shadow of the Comet, altro titolo ispirato ai miti di Cthulhu.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Release: Call of Cthulhu: Shadow of the Comet + Prisoner of Ice su GOG.com, 21 luglio 2015.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi