Priscilla

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Priscilla (disambigua).

Priscilla è un nome proprio di persona italiano femminile[1].

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

Varianti in altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Origine e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

È un diminutivo femminile del nome latino Priscus (che significa "molto antico")[1][2][3], che ha raggiunto ormai una tradizione autonoma. Viene portato, nel Nuovo Testamento, da Priscilla, una donna cristiana incontrata da Paolo. In inglese questo nome cominciò ad essere usato dopo la Riforma Protestante, allorché venne adottato dai Puritani[1].

Il nome Scilla, che può originarsi tramite troncamento da Priscilla, ha anche un'origine differente.

Onomastico[modifica | modifica wikitesto]

L'onomastico si può festeggiare l'8 luglio, in memoria di santa Priscilla, moglie di sant'Aquila[3]. Fra le altre sante con questo nome si ricordano:

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Variante Priscila[modifica | modifica wikitesto]

Il nome nelle arti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h i j k l m n o (EN) Priscilla, su Behind the Name. URL consultato il 14 marzo 2013.
  2. ^ a b (EN) Priscilla, su Online Etymnology Dictionary. URL consultato il 14 marzo 2013.
  3. ^ a b c Priscilla, su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 14 marzo 2013.
  4. ^ Santa Priscilla di Roma, su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 14 marzo 2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi