Principe (La bella addormentata)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Principe
Prince Florimund finds the Sleeping Beauty - Project Gutenberg etext 19993.jpg
UniversoLa bella addormentata
Specieessere umano
SessoMaschio
Professioneprincipe

Il principe è uno dei personaggi principali della fiaba La bella addormentata.

Storia originale[modifica | modifica wikitesto]

Nella fiaba originale, dopo 100 anni dall'inizio del sonno della principessa, il principe giunge al castello, e miracolosamente i rovi si aprono dinnanzi a lui. Il principe trova la principessa, e se ne innamora a prima vista. Il suo bacio la risveglia.

Nella seconda parte della storia, che non compare nella versione dei Grimm ed in altre successive, il principe sposa la principessa e ha da lei due figli, un maschio e una femmina, Aurora e Giorno. Egli tuttavia nasconde il suo matrimonio e i suoi frutti alla madre, che discende da una famiglia di orchi divoratori di bambini.

Quando l'orchessa scopre la famiglia segreta del figlio (ormai diventato re), decide di sterminarla. Non appena il re si allontana dal castello, l'orchessa ordina che i suoi nipoti siano serviti per cena. Il cuoco salva i piccoli con un inganno, servendo alla padrona un agnello invece del bambino e una capretta invece della sorella. Quando la padrona chiede che venga servita la principessa, ancora il cuoco la inganna servendo del cervo. Scoprendo infine l'inganno, l'orchessa si prepara a uccidere la principessa e i suoi figli gettandoli in un cortile fatto appositamente riempire di vipere e altre creature velenose; il rientro repentino del re, però, manda a monte i suoi piani. L'orchessa, scoperta, si suicida gettandosi fra le vipere.

Altre versioni[modifica | modifica wikitesto]

Nel Pentamerone di Giambattista Basile (1634), il sonno della principessa non è frutto di un incantesimo ma di una profezia, e il principe non bacia la principessa ma la violenta, ed è uno dei due figli risultanti dall'atto sessuale a risvegliarla.

Adattamenti[modifica | modifica wikitesto]

Il principe compare nelle seguenti opere:

Film
Serie televisive

Versione Disney[modifica | modifica wikitesto]

Il principe Filippo

«Il mio cuore sa che nella realtà da me tu verrai e che mi amerai ancor di più!»

(Il principe Filippo canta con Aurora nel bosco.)

Nel classico Disney La bella addormentata nel bosco il principe si chiama Filippo (Prince Phillip) ed è doppiato da Bill Shirley nella versione originale e da Sergio Tedesco in quella italiana.

Già dalla nascita di Aurora è stato il suo promesso sposo. A lui, però, la principessina non piace. 16 anni dopo la rincontra nel bosco sotto il falso nome di Rosaspina (detta anche Rosa), la contadinella che vive "nella capanna del taglialegna". I due si innamorano perdutamente e lei gli dà appuntamento a casa sua, che però viene occupata da Malefica e i suoi scagnozzi. La strega gli svela l'arcano della principessa e gli preannuncia cento anni di prigione. Successivamente viene liberato dalle amorose fatine, che gli donano un magico scudo di virtù e una spada di verità per difendersi. Con esse riesce a superare la foresta di rovi che circonda il castello, a sconfiggere la strega e a baciare Aurora.

Compare anche nel primo episodio di Le magiche fiabe delle Principesse Disney: Insegui i tuoi sogni, quello dedicato alla sua consorte, dove è doppiato da Roger Craig Smith nella versione originale e da Simone D'Andrea in quella italiana. Qui Filippo parte insieme al padre e ai suoceri ad un convegno reale. Assicura la sua console che sarà una passeggiata regnare per due giorni il regno. Questi passano in fretta e dopo i vari disastri compiuti dalla principessa con la bacchetta magica di Serenella, torna tutto a posto.

Nei due film appare come un principe ventenne dal fisico scolpito, con i capelli castano chiaro e gli occhi color nocciola. Nei suoi momenti di svago indossa una casacca beige e dei pantaloni grigi, pesanti stivaloni marroni, un mantello rosso con un cappello piumato abbinato; nelle occasioni ufficiali, invece, indossa sempre mantello e stivali (questa volta più lunghi e neri), ma con un'armatura blu con maniche a sbuffo nere e rosse.

Nel Classico Disney originale Filippo è un principe distinto, romantico, sognatore, deciso e dotato di grande coraggio. Pur di risvegliare Aurora dal sonno eterno, Filippo è disposto a tutto pur di raggiungere la sua amata. Dimostra il suo valore combattivo contro Malefica, trasformandosi in un enorme drago sputafuoco per contrastarlo, mantenendo il sangue freddo e il raziocinio nonostante la situazione appaia impossibile. Al termine dello scontro la strega riesce a metterlo alle strette ma, grazie ad un incantesimo delle tre fate buone, Filippo scaglia la sua spada magica al cuore di Malefica, eliminando così la sua avversaria.

Il suo cavallo, Sansone, è bianco ed ha la criniera nera.

Compare inoltre nelle seguenti opere:

Nomi nelle altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

  • Portoghese e Brasiliano = Príncipe Felipe
  • Finlandese = Prinssi Philip
  • Inglese = Prince Philip
  • Italiano = Principe Filippo
  • Norvegese = Prins Philip
  • Olandese = Prins Philip
  • Svedese = Prins Filip[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Disney Portale Disney: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Disney