Princes of the Universe

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: A Kind of Magic.

Princes of the Universe
Princes of the Universe.png
Screenshot del video
Artista Queen
Tipo album Singolo
Pubblicazione 12 marzo 1986
Durata 3:34
Album di provenienza A Kind of Magic
Dischi 1
Tracce 2
Genere Hard rock
Heavy metal
Etichetta EMI, Capitol
Produttore Queen
Registrazione ottobre 1985 - marzo 1986
Note realizzato solo in USA, Canada, Nuova Zelanda,(Australia) [al # 32] e Giappone
Queen - cronologia
Singolo precedente
(1985)
Singolo successivo
(1986)

Princes of the Universe è una canzone cantata dai Queen, uscita dall'album A Kind of Magic nel 1986.

Il brano è stato scritto da Freddie Mercury, ed è una delle colonne sonore del film Highlander - l'ultimo immortale, ed è la canzone della sigla della serie Tv omonima. La versione del brano inclusa nel film si differenzia di molto dalla stessa inclusa successivamente nell'album. Quest'ultima non è mai apparsa, fino ad ora, su nessun album ufficiale della band.

La canzone è stata inclusa anche nel Greatest Hits III del 1999.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Versione USA 1986[modifica | modifica wikitesto]

  1. Princes of the Universe - 3:32
  2. A Dozen Red Roses for My Darling - 4:45

Versione 2010: (The Singles Collection Volume 3)[modifica | modifica wikitesto]

doppio lato A
  1. Friends Will Be Friends - 4:08
  2. Princes of the Universe - 3:32

Videoclip[modifica | modifica wikitesto]

Il videoclip della canzone vede la band in un ambiente del film Highlander, uscito l'anno stesso; nella clip è presente anche il protagonista del film Christopher Lambert che simula una lotta con Freddie Mercury. Il video è incluso nel Greatest Flix III del 1999 e nel DVD Greatest Video Hits 2 del 2003.

Inoltre nel video Brian May invece della Red Special suona una Washburn RR11V.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]