Primo Mori (ciclista)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Primo Mori
Primo Mori ciclista.JPG
Nazionalità Italia Italia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Ritirato 1975
Carriera
Squadre di club
1969Max Meyer
1970-1972Salvarani
1973-1974Sammontana
1975Scic
 

Primo Mori (San Miniato, 7 aprile 1944) è un ex ciclista su strada italiano.

Professionista dal 1969 al 1975, conta la vittoria di una tappa al Tour de France.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Corridore con caratteristiche di passista scalatore, il principale successo da professionista fu la tredicesima tappa del Tour de France 1970. Vinse una tappa alla Volta a Catalunya nel 1971 e fu ottavo al Giro d'Italia 1969. È padre di Manuele e Massimiliano, entrambi ciclisti professionisti.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

  • 1970 (Salvarani, una vittoria)
13ª tappa Tour de France (Grenoble > Gap)
  • 1971 (Salvarani, una vittoria)
5ª tappa, 1ª semitappa Volta a Catalunya (Santa Coloma de Gramenet > Barcellona)

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

Circuito di Laveno Mombello
Circuito di Tavarnelle Val di Pesa

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

1969: 8º
1971: ritirato
1973: 30º
1974: 23º
1975: 28º
1970: 28º
1971: 12º
1972: 39º

Classiche monumento[modifica | modifica wikitesto]

1972: 86º
1973: 47º
1974: 105º
1975: 82º

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]