Prima Lega 1980-1981 (calcio)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Prima Lega 1980-1981
Prima Lega
Competizione Prima Lega
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 78ª
Organizzatore ASF-SFV
Date dal 20 agosto 1980
al 29 giugno 1981
Luogo Svizzera Svizzera
Partecipanti 56
Formula 4 gironi all'italiana + fase finale.
Risultati
Vincitore Ibach
(1º titolo)
Promozioni Ibach
Altstätten
Aurore Bienne
Locarno
Monthey
Retrocessioni Concordia Losanna
Central Friburgo
Muttenz
Binningen
Herzogenbuchsee
Lerchenfeld
Morbio
Bad Ragaz
Statistiche
Incontri disputati 728+24+4
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1979-1980 1981-1982 Right arrow.svg

La Prima Lega 1980-1981, campionato svizzero di terza serie, si concluse con la vittoria del Ibach.

Regolamento[modifica | modifica wikitesto]

Scopo del torneo è quello di ottenere cinque promozioni e otto retrocessioni. Torneo svolto in due fasi: la prima fase vede le 56 squadre partecipanti suddivise, con criterio regionale, in quattro gironi composti da 14 squadre ciascuno, in cui le prime due classificate di ogni girone, si affrontano nella fase finale, per stabilire le due squadre promosse in Lega Nazionale B. Le ultime due squadre classificate di ciascun girone vengono retrocesse direttamente in Seconda Lega. La fase finale vede due gironi composti da quattro squadre ciascuno, le prime due squadre di ciascun girone si affrontano in una finale per stabilire la squadra vincitrice del torneo; le seconde classificate di ciascun girone vengono promosse automaticamente mentre per stabilire la 5ª squadra promossa si ricorre ad uno spareggio tra le terze classificate di ogni girone con partite di andata e ritorno.

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Noatunloopsong.png 1. Monthey 44 26 20 4 2 57 17 +40
Noatunloopsong.png 2. Stade Lausanne 31 26 12 7 7 54 43 +11
3. Étoile Carouge 30 26 11 8 7 54 39 +15
4. Renens 29 26 10 9 7 47 35 +12
5. Orbe 28 26 11 6 9 61 58 +3
6. Martigny 26 26 11 5 10 46 42 +4
7. Montreux-Sports 24 26 10 4 12 46 45 +1
8. Raron 24 26 7 10 9 28 30 -2
9. Malley 23 26 8 7 11 35 44 -9
10. Fétigny 23 26 8 7 11 38 53 -15
11. Leytron 22 26 7 8 11 42 55 -13
12. Stade Nyonnais 21 26 7 7 12 37 49 -12
1downarrow red.png 13. Concordia Losanna 19 26 7 5 14 50 66 -16
1downarrow red.png 14. Central Friburgo 19 26 7 5 14 43 62 -19

Legenda:
      Ammessa alla fase finale per la promozione in Lega Nazionale B 1981-1982.
      Retrocessa in Seconda Lega 1981-1982.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Noatunloopsong.png 1. Aurore Bienne 34 26 13 8 5 54 29 +25
Noatunloopsong.png 2. Birsfelden 33 26 12 9 5 34 26 +8
3. Delémont 32 26 12 8 6 39 24 +15
4. Laufen 31 26 11 9 6 39 26 +13
5. Breitenbach 31 26 12 7 7 32 28 +4
6. Köniz 28 26 10 8 8 41 44 -3
7. Superga 27 26 9 9 8 33 31 +2
8. Boudry 24 26 9 6 11 34 40 -6
9. Derendinger 23 26 8 7 11 31 36 -5
10. Soletta 22 26 8 6 12 40 47 -7
11. Allschwil 22 26 6 10 10 33 40 -7
12. Boncourt 22 26 5 12 9 33 43 -10
1downarrow red.png 13. Muttenz 20 26 8 4 14 38 41 -3
1downarrow red.png 14. Binningen 15 26 4 7 15 25 51 -26

Legenda:
      Ammessa alla fase finale per la promozione in Lega Nazionale B 1981-1982.
      Retrocessa in Seconda Lega 1981-1982.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Girone C[modifica | modifica wikitesto]

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Noatunloopsong.png 1. Emmenbrücke 34 26 14 6 6 60 37 +23
Noatunloopsong.png 2. Ibach 34 26 12 10 4 38 20 +18
3. SC Zugo 33 26 11 11 4 52 32 +20
4. Sursee 32 26 12 8 6 42 35 +7
5. Buochs 27 26 9 9 8 45 37 +8
6. Oberentfelden 27 26 9 9 8 37 41 -4
7. Suhr 26 26 11 4 11 41 48 -7
8. Baden 25 26 8 9 9 34 35 -1
9. Burgdorf 23 26 8 7 11 32 36 -4
10. Emmen 23 26 6 11 9 39 47 -8
11. Blue Stars Zurigo 22 26 6 10 10 31 40 -9
12. YF Zurigo 22 26 7 8 11 29 44 -15
1downarrow red.png 13. Lerchenfeld 18 26 6 6 14 37 50 -13
1downarrow red.png 14. Herzogenbuchsee 18 26 5 8 13 27 42 -15

Legenda:
      Ammessa alla fase finale per la promozione in Lega Nazionale B 1981-1982.
      Retrocessa in Seconda Lega 1981-1982.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Girone D[modifica | modifica wikitesto]

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Noatunloopsong.png 1. Locarno 39 26 17 5 4 63 28 +35
Noatunloopsong.png 2. Altstätten 37 26 14 9 3 40 21 +19
3. Vaduz 34 26 15 4 7 52 35 +17
4. Sciaffusa 31 26 12 7 7 37 25 +12
5. Gossau 30 26 14 2 10 52 41 +11
6. Balzers 27 26 10 7 9 46 35 +11
7. Küsnacht 27 26 8 11 7 25 23 +2
8. Rüti 25 26 10 5 11 32 35 -3
9. Turicum 25 26 8 9 9 31 39 -8
10. Uzwil 23 26 8 7 11 42 48 -6
11. Stäfa 19 26 4 11 11 21 33 -12
12. Morobbia 19 26 7 4 15 30 55 -25
1downarrow red.png 13. Morbio 17 26 3 11 12 27 42 -15
1downarrow red.png 14. Bad Ragaz 12 26 5 2 19 27 65 -38

Legenda:
      Ammessa alla fase finale per la promozione in Lega Nazionale B 1981-1982.
      Retrocessa in Seconda Lega 1981-1982.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Fase Finale[modifica | modifica wikitesto]

La fase finale stabilisce le cinque squadre promosse in Lega Nazionale B.

Classifica Finale Girone Ovest[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Monthey 10 6 4 2 0 11 6 +5
Aurore Bienne 9 6 4 1 1 13 6 +7
Stade Lausanne 5 6 2 1 3 21 16 +5
Birsfelden 0 6 0 0 6 3 20 -17

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Andata (1ª) Prima giornata Ritorno (6ª)
31 mag. 2-1 Aurore-Stade Losanna 6-4 20 giu.
2-0 Monthey-Birsfelden 2-1


Andata (2ª) Seconda giornata Ritorno (5ª)
3 giu. 0-3 Birsfelden-Aurore 0-2 16 giu.
1-2 Stade Losanna-Monthey 4-4


Andata (3ª) Terza giornata Ritorno (4ª)
6 giu. 0-0 Aurore-Monthey 0-1 13 giu.
5-1 Stade Losanna-Birsfelden 6-1

Classifica Finale Girone Est[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Ibach 7 6 3 1 2 9 5 +4
Locarno 6 6 2 2 2 10 8 +2
Altstätten 6 6 2 2 2 9 12 -3
Emmenbrücke 5 6 2 1 3 8 11 -3

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Andata (1ª) Prima giornata Ritorno (6ª)
31 mag. 2-2 Altstätten-Emmenbrücke 3-2 20 giu.
1-1 Ibach-Locarno 1-2


Andata (2ª) Seconda giornata Ritorno (5ª)
3 giu. 0-2 Emmenbrücke-Ibach 2-0 16 giu.
1-2 Locarno-Altstätten 2-2


Andata (3ª) Terza giornata Ritorno (4ª)
6 giu. 2-0 Ibach-Altstätten 3-0 13 giu.
3-0 Locarno-Emmenbrücke 1-2

Spareggio per la seconda posizione[modifica | modifica wikitesto]

In seguito alla situazione di paritá, si ricorre ad uno spareggio per stabilire la squadra seconda classificata.

23 giugno 1981
Locarno 2 - 1 Altstätten Näfels

Finale per il Titolo[modifica | modifica wikitesto]

Si affrontano le due squadre prime classificate dei due gironi finali.

28 giugno 1981
Ibach 1 - 0 Monthey Ibach

Finali per stabilire la 5a Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Si affrontano le due squadre terze classificate dei due gironi finali. Partite di andata e ritorno.

28 giugno 1981
Altstätten 3 - 0 Stade Lausanne Altstätten
1 luglio 1981
Stade Lausanne 0 - 1 Altstätten Losanna

Verdetti Finali[modifica | modifica wikitesto]

  • FC Ibach vincitore del torneo.
  • FC Ibach, FC Monthey, FC Aurore di Bienne, FC Locarno, e FC Altstätten promosse in Lega Nazionale B
  • Concordia di Losanna, Central di Friborgo, SV Muttenz, SC Binningen, FC Herzogenbuchsee, FC Lerchenfeld, FC Morbio e FC Bad Ragaz retrocesse in Seconda Lega.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Gazette de Lausanne, annate 1980 e 1981;
  • Gazzetta Ticinese, annate 1980 e 1981;
  • Popolo e Libertà, annate 1980 e 1981;
  • Archivio storico del L'Express, annate 1980 e 1981;
  • Archivio storico del L'Impartial, annate 1980 e 1981;
  • Archivio storico del Le Temps, annate 1980 e 1981;

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]