Prima Divisione Lazio 1951-1952

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Prima Divisione 1951-1952.

La Prima Divisione fu il massimo campionato regionale di calcio disputato nel Lazio nella stagione 1951-1952.

Avendo deciso la FIGC col Lodo Barassi una radicale riforma dei campionati minori per la stagione successiva, questa edizione si differenziò dalle precedenti in quanto non mise in palio posti per il campionato interregionale, ma fu finalizzata a qualificare le società partecipanti: le migliori avrebbero avuto accesso al nuovo Campionato Regionale (detto di Promozione), mentre le altre squadre non ammesse sarebbero rimaste iscritte al declassato campionato di Prima Divisione.

Per quanto riguarda il Lazio, nel quale si provvedette a cominciare ad allargare la categoria con un girone supplementare, fu garantito l'accesso al nuovo campionato regionale alle prime cinque di ogni raggruppamento, come anche ad alcune delle migliori seste a seconda del numero di retrocesse locali dalla Promozione della Lega Interregionale Centro.[1]

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Prima Divisione Laziale 1951-1952 girone A Pt G V N P GF GS
2rightarrow.png 1. Bianco e Azzurro.svg A.S. Astrea, Roma 39 26 17 5 4 62 32
1rightarrow.png 2. Rosso e Blu.svg S.P. Tarquinia, Tarquinia 36 26 14 8 4 58 32
The death.svg 3. Flag maroon HEX-7B1C20.svg S.S. Poligrafico, Roma 34 26 14 6 6 68 35
1rightarrow.png 4. Nero e Azzurro (Strisce).png A.S. Ostiense, Roma 33 26 15 3 8 60 37
1rightarrow.png 5. Bisection vertical White HEX-FF0000.svg S.S. Torpignattara, Roma 32 26 13 6 7 47 31
2rightarrow.png 6. 600px Giallo e Blu.svg U.S. Viterbese, Viterbo 29 26 11 7 8 49 36
7. Verde e Rosso.svg S.S. Braccianese, Bracciano 28 26
7. 600px Granata e Verde.png F.B.C. Ennio Mancini, Civitavecchia 28 26
9. 600px pentasection vertical HEX-BD0020 HEX-CCCCCC.svg S.S. Bainsizza, Roma 26 26
10. 600px Bianco e Azzurro2.svg C.R.A.L. Az.Agr. Maccarese, Maccarese 25 26
11. 600px Rosso e Blu3-Flag.svg A.S. Civitacastellana, Civitacastellana 24 26
12. 600px Bianco e Nero (Strisce).svg A.S. Tuscania, Tuscania[2] 15 26
13. 600px Rosso e Blu3-Flag.svg G.S. Fiumicino, Fiumicino[3] 5 26
14. Bianco e Azzurro.svg A.S. Gianni Sport Italia, Roma[3] 4 26

Verdetti

  • Le squadre dal1º al 6º posto vengono ammesse alla nuova Promozione Regionale.
  • L'Astrea va alle finali per il titolo regionale, la Viterbese alle qualificazioni per la salvezza.

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Prima Divisione Laziale 1951-1952 girone B Pt G V N P GF GS
2rightarrow.png 1. Azzurro e Nero (Strisce).svg G.S. S.T.E.F.E.R., Roma 36 24 16 4 4 56 21
1rightarrow.png 2. 600px Rosso e Blu3-Flag.svg S.S. Romana Elettricità, Roma 34 24 15 4 5 45 27
1rightarrow.png 3. Bianco e Nero.svg Pol. Trionfalminerva, Roma 33 24 14 5 5 51 28
1rightarrow.png 3. Bianco e Azzurro.svg A.S. SPES Pirelli, Roma 33 24 14 5 5 46 27
1rightarrow.png 5. 600px bisection vertical HEX-FF0000 White.svg S.S. Vivace, Grottaferrata 32 24 15 2 7 48 29
2rightarrow.png 6. 600px Red HEX-EE3123 Blue HEX-0096D6.svg Pol. Murialdalbano, Albano Laziale 30 24 14 2 8 53 33
2rightarrow.png 7. Bianco e Azzurro.svg S.S. Rieti, Rieti 25 24 10 5 9 33 27
8. 600px Vertical Red HEX-FB090B Black.svg S.S. Veliterna, Velletri 24 24 8 8 8 31 21
9. Bianco e Azzurro.svg S.S. Cynthia, Genzano di Roma 23 24 9 5 10 38 41
10. Flag blue HEX-539ADE.svg Subiaco 18 24 8 2 14 30 47
11. non conosciuta Pirelli Tivoli, Tivoli 14 24 4 6 14 22 38
12. 600px Giallo e Blu.svg A.S. Guidonia, Guidonia Montecelio 4 24 1 2 21 26 77
The death.svg 13. Bianco.svg S.S. Ludovisi, Roma[4] 3 24 1 4 19 20 83
The death.svg 14. Flag red HEX-DC143C.svg U.S. Zagarolo, Zagarolo Ritirato
309 312 129 54 129 499 499

Verdetti

  • Le squadre dal1º al 6º posto vengono ammesse alla nuova Promozione Regionale.
  • La STEFER va alle finali per il titolo regionale, il Murialdalbano alle qualificazioni per la salvezza.
  • Ludovisi fusasi a fine stagione col Montesacro.

Girone C[modifica | modifica wikitesto]

Prima Divisione Laziale 1951-1952 girone C Pt G V N P GF GS
2rightarrow.png 1. Flag maroon HEX-7B1C20.svg S.p.a. Ing. F.Fiorentini e C. Sez.Calcio, Roma 47 26 23 1 2 70 24
1rightarrow.png 2. Giallo e Rosso.svg G.C. A.T.A.C., Roma 45 26 21 3 2 79 9
1rightarrow.png 3. 600px vertical Green HEX-00A650 White.svg S.S. A.L.M.A.S., Roma 36 26 15 6 5 53 22
1rightarrow.png 4. 600px Rosso e Blu3-Flag.svg U.S. Fondana, Fondi 34 26 14 6 6 51 30
1rightarrow.png 5. Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Pol. Gaeta, Gaeta 30 26 12 6 8 49 31
2rightarrow.png 6. 600px Blu e Verde.svg A.S. Nettuno, Nettuno 29 26 11 7 8 32 24
7. 600px vertical HEX-9C005B White.svg A.S. Ostia Mare, Roma-Ostia 27 26
8. Rosso e blu (strisce) 2.svg S.G.S. Fortitudo, Roma 23 26
8. Bianco e Azzurro.svg A.S. Anzio, Anzio 23 26
10. Bianco e Viola.svg A.S. Nuova Aurelia, Roma 20 26
11. non conosciuta G.S. Montesacro, Roma 19 26
12. 600px Rosso e Nero.svg Novo Trastevere, Roma 13 26
13. Flag blue HEX-539ADE.svg S.S. Aprilia, Aprilia 10 26
14. 600px Rosso e Blu Strisce-Flag.svg Minturno[4] 3 26

Verdetti

  • Le squadre dal1º al 6º posto vengono ammesse alla nuova Promozione Regionale.
  • La Fiorentini va alle finali per il titolo regionale, il Nettuno alle qualificazioni per la salvezza.

Girone D[modifica | modifica wikitesto]

Prima Divisione Laziale 1951-1952 girone D Pt G V N P GF GS
2rightarrow.png 1. Rosso e blu (strisce) 2.svg S.S. Annunziata, Ceccano 47 24 23 1 0 112 18
The death.svg 2. Rosso e Blu.svg S.S. Romana Gas, Roma 34 24 15 4 5 59 34
The death.svg 3. 600px Bianco e Nero (Strisce).svg G.S. Aziendale F.A.T.M.E., Roma 31 24 12 7 5 50 32
1rightarrow.png 4. Bisection vertical White HEX-FF0000.svg U.C. Italia Nova Centocelle, Roma 30 24 13 4 7 36 27
1rightarrow.png 5. 600px bisection vertical HEX-A9A9A9 HEX-00A1DF.svg A.S. Cos. Met., Roma 27 24 11 5 8 44 33
2rightarrow.png 6. Giallo e Rosso.svg A.S. Valmontone, Valmontone 24 24 9 6 9 41 38
2rightarrow.png 7. Giallo e Rosso.svg A.S. Pontecorvo, Pontecorvo 22 24 8 6 10 35 37
7. 600px Red HEX-EE3123 Blue HEX-0096D6.svg S.S. Robur, Roma 22 24 8 6 10 38 44
9. 600px solid HEX-8E3145.svg Enalsport Alatri, Alatri 21 24 7 7 10 37 64
10. 600px Rosso e Blu3-Flag.svg S.S. Fiuggi, Fiuggi 19 24 7 5 12 28 41
11. Flag blue HEX-539ADE.svg S.S. Saturnia, Atina 13 24 5 3 16 33 72
12. Flag blue HEX-539ADE.svg S.S. Cassino, Cassino 12 24 4 4 16 30 63
13. 600px Bianco e Rosso Strisce.svg U.S. Isola Liri, Isola dei Liri 10 24 3 4 17 18 58
The death.svg 14. Giallo e Rosso.svg U.S. Laurentino, Roma-Laurentino Ritirata
312 312 125 62 125 561 561

Verdetti

  • Le squadre dal1º al 6º posto vengono ammesse alla nuova Promozione Regionale.
  • Il Ceccano va alle finali per il titolo regionale, il Valmontone alle qualificazioni per la salvezza.

Finali[modifica | modifica wikitesto]

Titolo onorifico[modifica | modifica wikitesto]

  • 11 maggio 1952: Astrea-Fiorentini 2-2
  • 18 maggio 1952: Stefer-Astrea 1-0
  • 18 maggio 1952: Fiorentini-Annunz.Ceccano 0-1
  • 22 maggio 1952: Annunz.Ceccano-Astrea 3-1
  • 22 maggio 1952: Stefer-Fiorentini 0-2
  • 25 maggio 1952: Annunz.Ceccano-Stefer 3-3
  • 8 giugno 1952: Fiorentini-Astrea 2-0
  • 8 giugno 1952: Stefer-Annunz.Ceccano 0-1
  • 12 giugno 1952: Annunz.Ceccano-Fiorentini 5-0
  • 12 giugno 1952: Stefer-Astrea 2-0
  • 22 giugno 1952: Fiorentini-Stefer 5-5
  • 22 giugno 1952: Astrea-Annunz.Ceccano 3-1
    • Annunziata 9, Stefer 6, Fiorentini 6, Astrea 3.
    • Annunziata campione regionale del Lazio 1952.

Qualificazione[modifica | modifica wikitesto]

  • 18 maggio 1952: Nettuno-Valmontone 0-0
  • 18 maggio 1952: Viterbo-Murialdalbano 1-0
  • 22 maggio 1952: Viterbo-Valmontone 1-0
  • 22 maggio 1952: Murialdalbano-Nettuno 3-0
  • 8 giugno 1952: Viterbo-Nettuno 3-3
  • 8 giugno 1952: Murialdalbano-Valmontone 2-0
    • Viterbo 5, Murialdalbano 4, Nettuno 2, Valmontone 1.

L'esito delle qualificazioni dovette confrontarsi da regolamento con gli esiti del sovrastante campionato di Promozione, dal quale alla fine retrocessero 9 club laziali. Tuttavia, le chiusure delle squadre del Poligrafico, della Romana Gas e dell'Aziendale Fatme, non solo concessero anche al Valmontone di accedere alla Promozione, ma permisero alla Lega Regionale Laziale di deliberare fra le settime classificate il ripescaggio del Rieti e del Pontecorvo in quanto società rappresentative del territorio.[5]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Era stato stabilito che l'organico della nuova Promozione Laziale sarebbe stato composto da 32 società. Essendo affiliate alla Lega Interregionale Centro 13 club laziali in due distinti gironi, il numero di retrocesse dalla morente lega avrebbe potuto variare da un minimo di 6 ad un massimo di 13. Combinando un certo gioco delle probabilità con la facoltà riconosciuta a Barassi di aggiustare posteriormente l'organico di IV Serie, fu ritenuto ragionevole ridurre la forbice ad un minimo di 8 e un massimo di 12 retrocesse. Fu così che furono garantiti 20 posti, cinque per ciascun girone, per i club di Prima Divisione 1951-1952 (nell'eventualità massima di 12 retrocesse dalla lega superiore), più altri quattro posti sottoposti a clausola condizionale (nelle eventualità fino alla minima di 8 retrocesse).
  2. ^ 2 punti di penalizzazione.
  3. ^ a b 1 punto di penalizzazione.
  4. ^ a b 3 punti di penalizzazione.
  5. ^ In ossequio ad una lunga tradizione, vennero scartate le candidature delle squadre di Roma in quanto comune già ovviamente largamente rappresentato nelle categorie superiori.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]