Prima Categoria Friuli-Venezia Giulia 1966-1967

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Prima Categoria 1966-1967.

Prima Categoria
Friuli-Venezia Giulia
1966-1967
Competizione Prima Categoria
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore FIGC - LND
Comitato Regionale Friuli-Venezia Giulia
Date dal 25 settembre 1966
al 28 maggio 1967 (campionato)
18 giugno 1967 (spareggio)
Luogo Friuli-Venezia Giulia Friuli-Venezia Giulia
Partecipanti 32
Formula 2 gironi all'italiana
Risultati
Vincitore Pieris
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1965-1966 1967-1968 Right arrow.svg

Il campionato di calcio di Prima Categoria 1966-1967 è massimo torneo dilettantistico italiano di quella stagione sportiva. A carattere regionale, fu l'ottavo con questo nome dopo la riforma voluta da Zauli del 1958.

Questi sono i gironi organizzati della regione Friuli-Venezia Giulia.

In questa stagione a parità di punteggio non era prevista alcuna discriminante: le squadre a pari punti erano classificate a pari merito (la F.I.G.C. in questa stagione non teneva conto della differenza reti, la utilizzava solo per il Settore Giovanile).
In caso di assegnazione di un titolo sportivo (sia per la promozione che per la retrocessione) era previsto uno spareggio in campo neutro.

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Città (provincia) Stagione 1965-1966
Flag blue HEX-539ADE.svg A.S. Aquileia Aquileia (UD) 10º in Prima Categoria, gir. B (ex aequo).
600px Giallo e Blu.svg U.S. Brugnera Brugnera (UD)[1] 8º in Prima Categoria, gir. A.
600px Bianco e Rosso.svg A.C. Codroipo Codroipo (UD) 9º in Prima Categoria, gir. A.
Flag maroon HEX-7B1C20.svg A.C. Cordenonese Cordenons (UD)[1] 11º in Prima Categoria, gir. A (ex aequo).
600px Rosso con striscia Gialla.png A.S. Gemonese Gemona del Friuli (UD) 7º in Prima Categoria, gir. A.
600px Viola.svg U.S. Palazzolo Palazzolo dello Stella (UD) 4º in Prima Categoria, gir. B (ex aequo).
600px vertical Blue HEX-008ED1 on White background.svg C.S. Ponziana Trieste 4º in Prima Categoria, gir. B (ex aequo).
600px Giallo e Blu.svg U.C. Pro Cervignano Cervignano del Friuli (UD) 1º in Prima Categoria, gir. B. Campione regionale in carica.
600px Vertical Red HEX-FB090B Black.svg A.S. Pro Osoppo Osoppo (UD) 13º in Prima Categoria, gir. A (ex aequo).
600px Bianco e Azzurro.svg A.S. Pro Tolmezzo Tolmezzo (UD) 1º in Seconda Categoria, gir. B. Promosso.
600px Bianco e Azzurro.svg A.S. S.A.I.C.I. Torviscosa (UD) 16º in Serie D, gir. C. Retrocesso.
600px vertical stripes Red HEX-FF0000 White.svg S.S. Sacilese Sacile (UD)[1] 1º in Prima Categoria, gir. A.
600px Bianco e Cremisi.png S.S. Sangiorgina San Giorgio di Nogaro (UD)[1] 2º in Prima Categoria, gir. B.
600px Giallo e Blu.svg U.S. Tarcentina Tarcento (UD) 4º in Prima Categoria, gir. A (ex aequo).
Rosso e blu (strisce) 2.svg A.S. ENAL Terzo Terzo di Aquileia (UD) 13º in Prima Categoria, gir. B.
600px bisection vertical HEX-1D913D Black.svg F.C. Tisana Latisana (UD) 1º in Seconda Categoria, gir. A. Promosso.

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1rightarrow.png 1. Ponziana 46 30 18 10 2 57 20 +37
1uparrow green.svg 2. SAICI Torviscosa 45 30 20 5 5 82 26 +56
3. Sangiorgina 40 30 15 10 5 40 21 +19
4. Tisana 38 30 13 11 6 50 32 +18
5. Sacilese 37 30 14 9 7 35 29 +6
6. Pro Cervignano 35 30 14 7 9 44 33 +11
7. Cordenonese 34 30 15 4 11 41 38 +3
8. Gemonese 31 30 11 9 10 29 35 -6
9. Pro Osoppo 27 30 8 11 11 33 44 -11
10. Brugnera 25 30 10 5 15 30 40 -10
10. Aquileia 25 30 9 7 14 33 45 -12
12. Pro Tolmezzo 24 30 7 10 13 26 44 -18
13. US Palazzolo 24 30 7 10 13 27 30 -3
1downarrow red.svg 14. Codroipo 24 30 7 10 13 31 40 -9
1downarrow red.svg 15. Terzo 15 30 5 5 20 15 52 -37
1downarrow red.svg 16. Tarcentina 10 30 3 4 23 15 60 -45

Spareggi salvezza[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Pro Tolmezzo 3 2 1 1 0 1 0 -+1
2. US Palazzolo 2 2 1 0 1 1 1 0
1downarrow red.svg 3. Codroipo 1 2 0 1 1 0 1 -1
Gemona del Friuli
4 giugno 1967
1ª giornata
Pro Tolmezzo0 – 0CodroipoStadio Simonetti
Arbitro:  Rocato (Gorizia)

Gonars
11 giugno 1967
2ª giornata
Codroipo0 – 1US PalazzoloCampo Sportivo

San Daniele del Friuli
18 giugno 1967
3ª giornata
US Palazzolo0 – 1Pro TolmezzoCampo di via Kennedy
Arbitro:  Fogar

Verdetti finali[modifica | modifica wikitesto]

  • Ponziana va alla finale per il titolo regionale contro la vincitrice del girone B
    • Ponziana promossa e Torviscosa ripescata in Serie D
  • Codroipo (dopo spareggi), Terzo e Tarcentina retrocedono in Seconda Categoria

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

La 7ª giornata era in programma il 6 novembre 1966 ma, a causa dell'abbondante nevicata, è stata rinviata al 15 gennaio 1967.

Andata (1ª) 1ª giornata Ritorno (16ª)
25 set.
1966
0-2 Terzo-Sangiorgina 0-2 22 gen.
1967
1-1 Pro Osoppo-Tisana 0-0
1-0 Sacilese-Tarcentina 4-0
1-1 Gemonese-Aquileia 0-1
0-1 Codroipo-Brugnera 1-3
0-2 Pro Tolmezzo-SAICI 0-5
2-1 Ponziana-Pro Cervignano 1-1
2-1 Cordenonese-Palazzolo 1-0
Andata (2ª) 2ª giornata Ritorno (17ª)
2 ott.
1966
2-1 Pro Cervignano-Sacilese 0-0 29 gen.
1967
2-3 Palazzolo-Codroipo 2-2
0-1 Brugnera-Gemonese 1-0
0-1 Aquileia-Terzo 1-1
3-3 SAICI-Tisana 1-1
3-3 Pro Osoppo-Sangiorgina 1-1
0-2 Tarcentina-Cordenonese 1-3
0-3 Pro Tolmezzo-Ponziana 1-2


Andata (3ª) 3ª giornata Ritorno (18ª)
9 ott.
1966
0-0 Tisana-Pro Cervignano 1-6 5 feb.
1967
1-8 Aquileia-SAICI 1-3
1-1 Cordenonese-Pro Osoppo 2-0
2-1 Sangiorgina-Palazzolo[2] 1-0
0-0 Sacilese-Pro Tolmezzo 2-0
0-0 Terzo-Brugnera 0-1
4-2 Gemonese-Tarcentina 0-1
1-1 Ponziana-Codroipo 1-1
Andata (4ª) 4ª giornata Ritorno (19ª)
16 ott.
1966
1-3 Palazzolo-Ponziana 1-0 12 feb.
1967
2-1 Brugnera-Sacilese 0-1
4-1 Pro Cervignano-Cordenonese 0-2
1-1 Codroipo-SAICI 0-5
2-1 [3]Pro Tolmezzo-Tisana 0-2
2-0 Pro Osoppo-Terzo 0-1
3-0 Sangiorgina-Gemonese 0-0
1-1 Tarcentina-Aquileia 0-2


Andata (5ª) 5ª giornata Ritorno (20ª)
23 ott.
1966
0-0 Tisana-Palazzolo[4] 1-1 19 feb.
1967
2-0 Aquileia-Pro Osoppo[2] 0-1
1-0 Sacilese-Sangiorgina 0-0
0-1 Terzo-Pro Cervignano 1-0
2-2 Gemonese-Pro Tolmezzo[2] 1-0
4-1 SAICI-Tarcentina 5-1
1-1 Cordenonese-Codroipo 1-0
2-1 Ponziana-Brugnera 1-1
Andata (6ª) 6ª giornata Ritorno (21ª)
30 ott.
1966
3-0 Aquileia-Tisana 1-1 26 feb.
1967
1-0 Palazzolo-Gemonese 0-0
0-1 Brugnera-Pro Tolmezzo 1-1
1-0 Pro Cervignano-SAICI 1-4
1-1 Sangiorgina-Cordenonese 3-1
1-1 Codroipo-Sacilese 1-2
2-2 Tarcentina-Terzo 1-0
2-2 Pro Osoppo-Ponziana 0-3


Andata (7ª) 7ª giornata Ritorno (22ª)
15 gen.
1967
2-0 Tisana-Tarcentina 0-2 5 mar.
1967
1-0 Sacilese-Palazzolo 1-1
0-0 Terzo-Codroipo 0-4
0-3 Pro Tolmezzo-Sangiorgina 0-2
2-2 Gemonese-Pro Cervignano 1-0
5-0 SAICI-Pro Osoppo 3-1
3-0 Cordenonese-Brugnera 1-0
7-0 Ponziana-Aquileia 2-0
Andata (8ª) 8ª giornata Ritorno (23ª)
13 nov.
1966
1-0 Palazzolo-Aquileia 1-1 12 mar.
1967
1-3 [5]Brugnera-Tisana 2-5
0-3 Terzo-Sacilese 1-1
0-1 Codroipo-Gemonese 0-1
2-1 Pro Tolmezzo-Cordenonese 0-2
2-2 Tarcentina-Ponziana 0-3
1-1 Sangiorgina-SAICI 1-2
1-1 Pro Osoppo-Pro Cervignano 1-1


Andata (9ª) 9ª giornata Ritorno (24ª)
20 nov.
1966
2-1 Tisana-Codroipo 0-2 26 mar.
1967
0-1 [6]Aquileia-Brugnera 2-1
1-0 Sacilese-Pro Osoppo 2-0
1-1 Pro Cervignano-Sangiorgina 1-2
2-1 Gemonese-Cordenonese 3-1
1-0 SAICI-Palazzolo 2-1
3-0 Ponziana-Terzo 3-0
2-2 Tarcentina-Pro Tolmezzo 0-1
Andata (10ª) 10ª giornata Ritorno (25ª)
27 nov.
1966
1-0 Pro Tolmezzo-Terzo 1-0 2 apr.
1967
2-0 Codroipo-Pro Osoppo 0-3
1-0 Palazzolo-Tarcentina 3-0
1-3 Brugnera-SAICI 1-3
2-1 Pro Cervignano-Aquileia 1-0
0-1 Sangiorgina-Tisana 1-0
1-1 Cordenonese-Sacilese 1-2
2-0 Ponziana-Gemonese 1-2


Andata (11ª) 11ª giornata Ritorno (26ª)
4 dic.
1966
0-1 Palazzolo-Pro Cervignano 0-1 16 apr.
1967
0-3 Terzo-Tisana 1-3
0-1 Gemonese-Sacilese 0-0
0-0 SAICI-Ponziana 1-2
1-1 Tarcentina-Codroipo 0-1
1-1 Pro Osoppo-Pro Tolmezzo 2-1
1-2 Cordenonese-Aquileia 2-1
0-2 Brugnera-Sangiorgina 1-3
Andata (12ª) 12ª giornata Ritorno (27ª)
11 dic.
1966
0-0 Tisana-Cordenonese 1-2 7 mag.
1967
0-1 Aquileia-Codroipo 2-3
0-0 Sacilese-Ponziana 1-3
3-0 Sangiorgina-Tarcentina 1-0
3-0 Pro Cervignano-Brugnera 1-3
1-1 Pro Tolmezzo-Palazzolo 0-0
6-1 SAICI-Terzo 2-1
1-1 Pro Osoppo-Gemonese 1-1


Andata (13ª) 13ª giornata Ritorno (28ª)
18 dic.
1966
4-0 Tisana-Sacilese 4-2 14 mag.
1967
2-1 Terzo-Palazzolo 0-3
2-2 Codroipo-Pro Tolmezzo 0-0
1-0 Gemonese-SAICI 0-3
0-3 Tarcentina-Pro Cervignano 1-4
4-1 Ponziana-Cordenonese 2-0
1-1 Sangiorgina-Aquileia 0-0
1-2 Brugnera-Pro Osoppo 3-2
Andata (14ª) 14ª giornata Ritorno (29ª)
25 dic.
1966
0-0 Palazzolo-Brugnera 0-0 21 mag.
1967
1-2 Gemonese-Tisana 0-5
2-0 Cordenonese-Terzo 2-0
2-1 Pro Cervignano-Codroipo 1-0
3-2 Sacilese-SAICI 0-2
3-1 Aquileia-Pro Tolmezzo 1-1
0-1 Tarcentina-Pro Osoppo 0-2
2-0 Ponziana-Sangiorgina 1-1


Andata (15ª) 15ª giornata Ritorno (30ª)
8 gen.
1967
1-1 Tisana-Ponziana 0-1 28 mag.
1967
4-2 Pro Osoppo-Palazzolo 0-2
2-0 Brugnera-Tarcentina 2-0
1-1 Terzo-Gemonese 2-3
5-1 SAICI-Cordenonese 0-1
0-2 Aquileia-Sacilese 4-1
3-0 Pro Tolmezzo-Pro Cervignano 3-2
1-2 Codroipo-Sangiorgina 2-1

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Città (provincia) Stagione 1965-66
600px Bianco e Celeste.svg D.A. Arsenale Triestino Trieste 3º in Prima Categoria, gir. B
600px Bianco e Rosso.svg A.C. Cividalese Cividale del Friuli (UD) 3º in Prima Categoria, gir. A
600px Giallo e Rosso.svg A.C. Cremcaffè Trieste 8º in Prima Categoria, gir. B
600px Bianco e Granata.svg G.S. Fortitudo Muggia (TS) 1º in Seconda Categoria, gir. D. Promosso
Azzurro e Nero (Strisce).svg A.C. Gonars Gonars (UD) 4º in Prima Categoria, gir. B (ex aequo)
600px Arancione e Nero.svg U.S. Manzanese Manzano (UD) 2º in Prima Categoria, gir. A
Rosso e blu (strisce) 2.svg U.S. Marianese Mariano del Friuli (GO) 10º in Prima Categoria, gir. A
600px Rosso e Bianco.svg U.S. Mortegliano Mortegliano (UD) 2º in Seconda Categoria, gir. C. Promosso[7]
600px Bianco e Azzurro.svg A.S. Mossa Mossa (GO) 4º in Prima Categoria, gir. A (ex aequo)
600px Verde e Arancione.svg U.S. Muggesana Muggia (TS) 10º in Prima Categoria, gir. B (ex aequo)
600px Amaranto.svg A.C. Palmanova Palmanova (UD) 10º in Prima Categoria, gir. B (ex aequo)
600px Amaranto.svg A.C. Pieris Pieris di S.Canzian d'Isonzo (GO) 4º in Prima Categoria, gir. B (ex aequo)
600px Azzurro e Bianco (Strisce).svg A.S. Pro Gorizia Gorizia 4º in Prima Categoria, gir. A (ex aequo)
600px Giallo e Azzurro.svg A.C. Ricreatorio Porzio Udine 11º in Prima Categoria, gir. A (ex aequo)
600px Vertical Red HEX-FB090B Black.svg S.S. San Giovanni Trieste 9º in Prima Categoria, gir. B
600px Bianco e Nero (Strisce).svg A.C. Trivignano Trivignano Udinese (UD) 1º in Seconda Categoria, gir. C. Promosso

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1rightarrow.png 1. Pieris 44 30 18 8 4 42 16 +26
2. Pro Gorizia 43 30 16 11 3 47 22 +25
3. Manzanese 37 30 14 9 7 47 25 +22
4. Fortitudo Muggia 35 30 11 13 6 41 31 +10
5. Mossa 33 30 12 9 9 43 28 +15
5. Palmanova 33 30 13 7 10 25 24 +1
7. Arsenale Trieste 32 30 9 14 7 29 26 +3
8. Muggesana 31 30 9 13 8 33 24 +9
8. San Giovanni Trieste 31 30 9 13 8 39 36 +3
10. Cremcaffè Trieste 29 30 9 11 10 36 30 +6
10. Mortegliano 29 30 10 9 11 34 40 -6
12. Cividalese 27 30 8 11 11 25 39 -14
13. Gonars 26 30 10 6 14 37 40 -3
1downarrow red.svg 14. Trivignano 23 30 6 11 13 23 29 -6
1downarrow red.svg 15. Rosso e blu (strisce) 2.svg Marianese 22 30 6 10 14 14 27 -13
1downarrow red.svg 16. 600px Giallo e Azzurro.svg Ricreatorio Porzio 3 30 0 3 27 16 95 -79

Verdetti finali[modifica | modifica wikitesto]

  • Pieris va alla finale per il titolo regionale contro la vincitrice del girone A.
  • Trivignano, Marianese e Ricreatorio retrocedono in Seconda Categoria.

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

La 7ª giornata era in programma il 6 novembre 1966 ma, a causa dell'abbondante nevicata, è stata rinviata al 15 gennaio 1967.

Andata (1ª) 1ª giornata Ritorno (16ª)
25 set.
1966
0-1 Trivignano-Pieris 0-5 22 gen.
1967
2-1 Cremcaffè-San Giovanni 1-1
1-2 Fortitudo-Mossa 2-0
2-1 Gonars-Ricreatorio 2-0
0-0 Arsenale-Muggesana 0-0
1-2 Cividalese-Mortegliano 1-0
0-0 Marianese-Palmanova 0-2
0-0 Pro Gorizia-Manzanese 2-6
Andata (2ª) 2ª giornata Ritorno (17ª)
2 ott.
1966
1-1 Pieris-Cremcaffè 0-0 29 gen.
1967
2-1 Muggesana-Trivignano 1-0
1-3 Ricreatorio-Cividalese 0-4
0-0 San Giovanni-Gonars 0-0
1-0 Palmanova-Fortitudo 0-0
1-0 Mossa-Marianese 0-0
5-0 Manzanese-Arsenale 2-1
1-3 Mortegliano-Pro Gorizia 0-1


Andata (3ª) 3ª giornata Ritorno (18ª)
9 ott.
1966
3-1 Cremcaffè-Ricreatorio 5-0 5 feb.
1967
2-3 Palmanova-Gonars 1-0
3-1 Fortitudo-Cividalese 0-0
0-1 Marianese-Trivignano 2-1
4-1 Pro Gorizia-San Giovanni[2] 2-0
0-1 Arsenale-Pieris 0-0
2-0 Mortegliano-Muggesana 0-2
0-1 Manzanese-Mossa 0-0
Andata (4ª) 4ª giornata Ritorno (19ª)
16 ott.
1966
0-0 Ricreatorio-Arsenale 0-4 12 feb.
1967
4-1 Pieris-Manzanese 0-2
1-0 San Giovanni-Palmanova 0-1
2-0 Muggesana-Pro Gorizia 0-0
1-1 Mossa-Cremcaffè 0-0
1-1 Gonars-Fortitudo 0-1
0-1 Trivignano-Mortegliano 0-0
1-0 Cividalese-Marianese 1-0


Andata (5ª) 5ª giornata Ritorno (20ª)
23 ott.
1966
1-2 Cremcaffè-Manzanese 1-2 19 feb.
1967
2-2 Pieris-Cividalese 1-2
0-3 San Giovanni-Fortitudo 3-4
2-1 Muggesana-Mossa 1-1
1-1 Marianese-Arsenale 1-1
0-0 Pro Gorizia-Ricreatorio 8-1
1-0 Palmanova-Trivignano 0-0
1-1 Mortegliano-Gonars 2-1
Andata (6ª) 6ª giornata Ritorno (21ª)
30 ott.
1966
0-1 Ricretorio-Palmanova 0-2 26 feb.
1966
0-0 Manzanese-Muggesana 1-0
2-2 Cividalese-San Giovanni 0-3
0-0 Trivignano-Cremcaffè 0-1
1-2 Gonars-Pieris 0-1
1-2 Mossa-Pro Gorizia 0-1
1-1 Fortitudo-Marianese 0-0
1-0 Arsenale-Mortegliano 1-1


Andata (7ª) 7ª giornata Ritorno (22ª)
15 gen.
1967
3-1 Cremcaffè-Gonars[8] sosp. 5 mar.
1967
2-0 Pieris-Ricreatorio 2-0
1-1 San Giovanni-Trivignano 1-0
1-1 Muggesana-Cividalese 0-0
0-0 Marianese-Manzanese 0-0
1-1 Pro Gorizia-Fortitudo 1-1
2-0 Palmanova-Arsenale 3-2
0-3 Mortegliano-Mossa 0-7
Andata (8ª) 8ª giornata Ritorno (23ª)
13 nov.
1966
0-1 Ricreatorio-Marianese 1-2 12 mar.
1967
2-0 Arsenale-Cremcaffè 2-1
2-0 Fortitudo-Pieris 0-2
1-1 Mossa-San Giovanni 1-2
3-1 Gonars-Muggesana 0-2
0-0 Trivignano-Pro Gorizia 1-2
1-0 Cividalese-Palmanova 1-2
1-0 Manzanese-Mortegliano 0-0


Andata (9ª) 9ª giornata Ritorno (24ª)
20 nov.
1966
1-2 Cremcaffè-Palmanova 0-1 26 mar.
1967
1-0 Pieris-San Giovanni 1-1
6-2 Muggesana-Ricreatorio 4-1
3-0 Pro Gorizia-Cividalese 1-1
1-1 Arsenale-Fortitudo 1-1
0-0 Trivignano-Mossa 0-2
2-1 [9]Gonars-Manzanese 2-1
1-1 Mortegliano-Marianese 2-1
Andata (10ª) 10ª giornata Ritorno (25ª)
27 nov.
1966
1-3 Ricreatorio-Trivignano 1-4 2 apr.
1967
1-1 San Giovanni-Arsenale 0-0
1-1 Mossa-Pieris 0-1
0-1 Palmanova-Pro Gorizia 0-2
2-0 Manzanese-Cividalese 0-0
2-1 Fortitudo-Muggesana 0-0
1-1 Mortegliano-Cremcaffè 1-0
0-0 Marianese-Gonars 1-0


Andata (11ª) 11ª giornata Ritorno (26ª)
4 dic.
1966
2-1 Cremcaffè-Muggesana 0-0 16 apr.
1967
3-0 Pieris-Palmanova 2-0
3-1 Fortitudo-Mortegliano 2-1
4-0 San Giovanni-Ricreatorio 5-1
2-0 Pro Gorizia-Marianese 0-1
5-2 Gonars-Mossa 1-2
0-0 Trivignano-Manzanese 1-2
0-0 Cividalese-Arsenale 0-2
Andata (12ª) 12ª giornata Ritorno (27ª)
11 dic.
1966
0-0 Ricreatorio-Fortitudo 1-5 7 mag.
1967
1-0 Arsenale-Mossa 4-0
1-3 Marianese-Cremcaffè 1-2
3-1 Pro Gorizia-Gonars 2-0
1-0 Palmanova-Manzanese 0-0
0-0 Cividalese-Trivignano 0-0
2-3 Mortegliano-Pieris 0-0
1-1 Muggesana-San Giovanni 1-1


Andata (13ª) 13ª giornata Ritorno (28ª)
18 dic.
1966
1-1 Cremcaffè-Cividalese 0-1 14 mag.
1967
3-1 Mortegliano-Ricreatorio 6-1
4-0 Manzanese-San Giovanni 1-3
2-1 Arsenale-Gonars 0-2
3-0 Muggesana-Marianese 0-1
1-1 Trivignano-Fortitudo 2-1
0-0 Mossa-Palmanova 2-0
1-2 Pieris-Pro Gorizia 0-0
Andata (14ª) 14ª giornata Ritorno (29ª)
25 dic.
1966
2-2 Cremcaffè-Pro Gorizia 1-2 21 mag.
1967
0-1 Marianese-Pieris 0-3
3-3 San Giovanni-Mortegliano 0-0
1-2 Ricreatorio-Mossa 1-4
4-1 Gonars-Cividalese 2-0
3-1 Trivignano-Arsenale 0-1
4-2 Fortitudo-Manzanese 1-4
0-0 Palmanova-Muggesana 2-2


Andata (15ª) 15ª giornata Ritorno (30ª)
8 gen.
1967
0-0 [2]Fortitudo-Cremcaffè 0-3 28 mag.
1967
5-0 Manzanese-Ricreatorio 3-1
0-0 Pro Gorizia-Arsenale 0-0
1-0 San Giovanni-Marianese 1-0
1-0 Pieris-Muggesana 1-0
0-1 Cividalese-Mossa 0-6
0-1 Palmanova-Mortegliano 1-2
2-2 Gonars-Trivignano 0-3

Finale per il titolo regionale[modifica | modifica wikitesto]

  • Già sùbito dopo la fine delle 30 giornate del campionato, il Pieris aveva dichiarato la volontà di rinunciare ad una eventuale promozione in Serie D per mancanza di mezzi. Quindi si è disputata la doppia sfida sapendo che sarebbe stata la Ponziana a salire nella categoria superiore indipendentemente dall'esito della sfida.
Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
04.06.1967 11.06.1967
Ponziana 1 - 5 Pieris 0 - 1 1 - 4
Trieste
4 giugno 1967
Ponziana0 – 1PierisStadio Giuseppe Grezar
Arbitro:  Alt (Cormòns)

Pieris
11 giugno 1967
Pieris4 – 1PonzianaStadio "V.Del Neri" (2.500 spett.)
Arbitro:  Driussi (Udine)

  • Il Pieris è Campione FVG 1966-1967

Coppa Italia Dilettanti[modifica | modifica wikitesto]

  • Non ammesse: Cordenonese, Pro Osoppo, Pro Tolmezzo, SAICI Torviscosa, Sacilese, Tarcentina, Terzo e Tisana (dal girone A), Arsenale, Fortitudo, Gonars, Marianese, Mortegliano, Mossa, Muggesana, Palmanova, Ricreatorio e Trivignano (dal girone B)
Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
PRIMO TURNO
4 e 11 settembre 1966
Partite andata-ritorno senza regola dei gol in trasferta. Se persiste la parità: 5 tiri di rigore per parte e poi sorteggio
Gemonese 3 - 3 (3-3 dcr); sort. Sangiorgina 1 - 2 2 - 1
Brugnera 1 - 2 US Palazzolo 1 - 0 0 - 2
Codroipo 3 - 4 Aquileia 1 - 1 2 - 3
Pro Gorizia 2 - 2 (5-3 dcr) Ponziana 1 - 1 1 - 1
Cividalese 4 - 4 (5-6 dcr) Cremcaffè Trieste 1 - 1 3 - 3
Manzanese 0 - 0 (4-2 dcr) Pieris 0 - 0 0 - 0
Pro Cervignano 5 - 2 San Giovanni Trieste 4 - 1 1 - 1
Squadra 1 Risultato Squadra 2
SECONDO TURNO
18 settembre 1966
Partita unica in caso della squadra prima sorteggiata. Se persiste la parità: tempi supplementari, 5 tiri di rigore per parte e poi sorteggio
(Veneto B) San Stino 600px bordered Black centre HEX-831D1C.svg 1 – 2 Cremcaffè Trieste
(Veneto B) Pro Mogliano 1 – 0 Pro Gorizia
Aquileia 2 – 1 Rosso e blu (strisce) 2.svg Caorle (Veneto B)
Manzanese 1 – 1 (6-4 dcr) Clodia (Veneto C)
(Veneto A) Bassano 1 – 3 Pro Cervignano
Sangiorgina 0 – 2 Dolo (Veneto C)
(Veneto B) Montebelluna 2 – 1 US Palazzolo
TERZO TURNO
4 novembre 1966
Partita unica in caso della squadra prima sorteggiata. Se persiste la parità: tempi supplementari, 5 tiri di rigore per parte e poi sorteggio
(Veneto A) Virtus Bassano non conosciuta 1 – 2[10] Manzanese
Pro Cervignano 1 – 2 dts Montebelluna (Veneto B)
Cremcaffè Trieste 1 – 0 Pro Mogliano (Veneto B)
(Veneto C) Dolo 2 – 3[11] Aquileia
QUARTO TURNO
8 dicembre 1966
Partita unica in caso della squadra prima sorteggiata. Se persiste la parità: tempi supplementari, 5 tiri di rigore per parte e poi sorteggio
(Lombardia A) Chiari 1 – 0[12] Cremcaffè Trieste
Aquileia 0 – 1 Romanese (Lombardia D)
Manzanese 1 – 0 Caratese (Lombardia B)
QUINTO TURNO
4 maggio 1967
Partita unica in caso della squadra prima sorteggiata. Se persiste la parità: tempi supplementari, 5 tiri di rigore per parte e poi sorteggio
(Lombardia B) Seregno 2 – 0 Manzanese

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d La provincia segnata è quella dell'epoca, ma la Provincia di Pordenone è nata nel 1968.
  2. ^ a b c d e Rinviata per impraticabilità del campo. Recuperata il 9 aprile.
  3. ^ Rinviata per impraticabilità del campo. Recuperata il 31 dicembre.
  4. ^ Rinviata per impraticabilità del campo. Recuperata il 30 aprile.
  5. ^ Rinviata per impraticabilità del campo. Recuperata l'8 dicembre.
  6. ^ Rinviata per l'impegno in coppa dell'Aquileia. Recuperata il 1º gennaio.
  7. ^ Dopo gli spareggi delle seconde. È stato disputato un girone all'italiana andata-ritorno fra le seconde classificate dei 4 gironi: Aviano (A), Tricesimo (B), Mortegliano (C) e Turriaco (D). Questa la classifica finale: Mortegliano 10 punti, Aviano 6, Tricesimo 5, Turriaco 1.
  8. ^ Sospesa all'85º minuto sull'1-1 per rissa in campo. Il giudice sportivo ha assegnato la sconfitta per 0-2 ad entrambe le squadre.
  9. ^ Rinviata per l'impegno in coppa della Manzanese. Recuperata il 1º dicembre.
  10. ^ Disputata il 24 novembre
  11. ^ Disputata il 20 novembre
  12. ^ Disputata il 22 gennaio

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio