Prima Cacciatrice

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sineya
TheFirst Slayer.jpg
La Prima Cacciatrice e Buffy (di schiena)
UniversoBuffyverse
Soprannome
  • La Prima Cacciatrice
  • La Cacciatrice Primitiva
  • La Primitiva
1ª app. inSonni agitati
Ultima app. inIndietro nel tempo
Interpretato daSharon Ferguson
Voce italianaEmilia Costa
SpecieCacciatrice
Sessofemminile
Data di nascitapreistoria
ProfessioneCacciatrice di Vampiri
Abilità
  • esperta nel corpo a corpo
  • uso di molte armi
  • condizione fisica sovrumana
  • guarigione rapida delle ferite
  • divinazione
  • Legame psichico con ogni seguente Cacciatrice
  • « La morte è il tuo dono. »

    (La Prima Cacciatrice a Buffy)

    Sineya, più nota come La Prima Cacciatrice, è un personaggio della serie televisiva Buffy l'ammazzavampiri, interpretata da Sharon Ferguson.

    È la prima Cacciatrice, creata dagli Uomini Ombra per far fronte a demoni e vampiri.

    Essa compare puntualmente nei sogni delle sue eredi cacciatrici dando loro ammonimenti o premonizioni e condividendo con esse le sue esperienza di battaglia, come una sorta di guida spirituale.

    Biografia del personaggio[modifica | modifica wikitesto]

    Ai tempi della preistoria in Africa Sineya era una ragazza normale, sebbene addestrata al combattimento dai capi del suo villaggio, così come molti altri giovani, per poter affrontare i demoni che la facevano da padroni a quell'epoca.

    Un giorno il capo degli anziani di un gruppo di villaggi confinanti (tra cui quello di Sineya) decise di agire contro il crescente aumento dei vampiri nell'unico modo possibile: invocare un potere per fermare quelle creature e impedire loro di moltiplicarsi. Mise dunque assieme i più potenti sciamani provenienti da tutti i villaggi (detti Uomini Ombra) ed essi presero l'essenza du un demone noto come Demone Ombra e la instillarono in una giovane donna al fine di creare una sorta di demone persecutore di altri demoni.

    La scelta della candidata ricadde sull'abile Sineya, la quale contro la propria volontà venne incatenata a terra in modo da non poter fuggire. Qui gli sciamani inserirono nel corpo della donna il cuore, l'essenza e lo spirito del demone, conferendole con successo forza, velocità, resistenza, e riflessi sovrumani, tali da poter uccidere a mani nude vampiri e demoni. Al contempo però, la resero un'assassina spietata e selvaggia guidata dall'istinto di predatrice, dalla passione per la battaglia, dalla sete di omicidio e dalle pulsioni più basse della sua natura. Ogni traccia della ragazza nota come Sineya svanì completamente, ed ella perse permanentemente la sua umanità.

    Guidata dall'istinto adempì al suo sacro scopo e responsabilità, dato che lei sola aveva il potere di combattere le forze del male. Divenne la Prima Cacciatrice di Vampiri. Tuttavia la gente del villaggio iniziò a temerla e la cacciò; ella continuò la sua missione in solitaria poiché gli Uomini Ombra non furono mai in grado di ritrovarla, tuttavia essi invocarono su di lei un incantesimo che la collegò a centinaia di altre ragazze, le quali avrebbero da lei ereditato il potere qualora fosse morta.

    La Prima Cacciatrice morì in battaglia in circostanze sconosciute ed il suo potere passò da allora di ragazza in ragazza per ogni generazione. Alla morte di una Cacciatrice se ne sarebbe creata subito un'altra. Così iniziò la linea di successione delle Cacciatrici.

    Poteri ed abilità[modifica | modifica wikitesto]

    La Prima Cacciatrice come ogni suo successore ha tutti i poteri e le abilità che le caratterizzano. Questo include forza, velocità, agilità sovrumane ed una veloce rigenerazione dalle ferite. Inoltre possiede la capacità di precognizione che l'avvisa dei pericoli attraverso i sogni.

    È inoltre capace di usare una svariata gamma d'armi da taglio con una padronanza innata nella lotta alle creature della notte: tra queste ci sono, oltre ai classici paletti di frassino: spade, coltelli, lance, asce ed altre ancora. Molte di queste armi riesce a padroneggiarle grazie a un addestramento specifico, ma per altre le viene naturale dato l'istinto d'assassina di ogni Cacciatrice.

    Essendo la prima in lei le capacità delle Cacciatrici erano molto maggiori poiché contaminata dal Demone Ombra e, dunque portata ad agire prettamente per istinto.

    Fantasy Portale Fantasy: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fantasy