Pretty Girls (Britney Spears e Iggy Azalea)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Pretty Girls
Prettygirlsbritneyspears.PNG
Screenshot tratto dal video del brano
ArtistaBritney Spears
FeaturingIggy Azalea
Tipo albumSingolo
Pubblicazione4 maggio 2015
Durata2:44
GenereElettropop[1]
Trap[1]
EtichettaRCA
ProduttoreThe Invisible Men, Emily Wright
FormatiCD, Download digitale
Certificazioni
Dischi d'oroPolonia Polonia[2]
(vendite: 10 000+)
Britney Spears - cronologia
Singolo precedente
(2014)
Singolo successivo
(2015)
Iggy Azalea - cronologia
Singolo precedente
(2015)
Singolo successivo
(2016)

Pretty Girls è un singolo della cantante statunitense Britney Spears e della rapper australiana Iggy Azalea, pubblicato il 4 maggio 2015 dalla Radio Corporation of America.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Pretty Girls è stata scritta dai The Invisible Men insieme a Maegan Cottone, Azalea e alle Little Mix. Le due cantanti hanno presentato dal vivo il brano per la prima volta durante i Billboard Music Awards tenutisi a Las Vegas il 17 maggio.

Il brano è stato inoltre nominato nella categoria "Choice Song: Female" ai Teen Choice Awards 2015.[3]

Video musicale[modifica | modifica wikitesto]

Il videoclip, diretto da Iggy Azalea e Cameron Duddy, è stato pubblicato il 13 maggio 2015. Esso è un omaggio al film Le ragazze della Terra sono facili, diretto da Julien Temple.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Download digitale
  1. Pretty Girls – 2:44
CD singolo
  1. Pretty Girls – 2:44
  2. Pretty Girls (Instrumental) – 2:40

Successo commerciale[modifica | modifica wikitesto]

Pretty Girls ha avuto nel mondo un moderato successo, riuscendo a entrare in top 20 nel Regno Unito, Canada e Finlandia ed entrare in top 30 negli Stati Uniti d'America, Francia e Australia.

In Nord America, Pretty Girls ha debuttato alla posizione 29 nella Billboard Hot 100[4] vendendo 96.000 copie digitali. Pretty Girls segna la 33ª canzone della Spears a classificarsi nella Billboard hot 100. In Canada, il singolo ha invece raggiunto la 16esima posizione della rispettiva classifica.

In Europa, la più alta entrata in classifica del singolo è avvenuta nel Regno Unito, dove ha debuttato alla 16 nella Official Singles Chart, diventando così la 30ª canzone della Spears a raggiungere la Top 20.[5]

Iggy Azalea ha attribuito alla mancata promozione lo scarso andamento commerciale del singolo.[6]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2015) Posizione
massima
Australia[7] 27
Austria[7] 74
Belgio (Fiandre)[7] 51
Belgio (Vallonia)[7] 42
Canada[8] 16
Francia[7] 25
Germania[7] 88
Irlanda[9] 60
Italia[10] 75
Repubblica Ceca[11] 72
Regno Unito[5] 16
Slovacchia[12] 87
Spagna[7] 5
Stati Uniti[13] 29
Ungheria[14] 11

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Listen: Britney Spears, Iggy Azalea join forces for 'Pretty Girls' - LA Times
  2. ^ (PL) złote płyty cd - archiwum - 2015, Związek Producentów Audio-Video. URL consultato il 14 gennaio 2020.
  3. ^ (EN) Teen Choice Awards 2015: One Direction Up Against Zayn Malik in First Round of Nominations, "Us Weekly". URL consultato il 10 giugno 2015.
  4. ^ Britney Spears - Chart history | Billboard
  5. ^ a b (EN) Official Singles Chart Top 100: 21 June 2015 - 27 June 2015, Official Charts Company. URL consultato l'11 luglio 2015.
  6. ^ (EN) Zach Frydenlund, Iggy Azalea Blames Britney Spears For the Flop That Is "Pretty Girls", Complex, 29 giugno 2015. URL consultato il 4 luglio 2015.
  7. ^ a b c d e f g (NL) Britney Spears & Iggy Azalea - Pretty Girls, Ultratop. URL consultato l'11 luglio 2015.
  8. ^ (EN) Britney Spears - Chart history (Billboard Canadian Hot 100), Billboard. URL consultato l'11 luglio 2015.
  9. ^ (EN) DISCOGRAPHY - BRITNEY SPEARS, su irish-charts.com. URL consultato il 14 gennaio 2020.
  10. ^ Classifica settimanale WK 19 (dal 04.05.2015 al 10.05.2015), Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 14 gennaio 2020.
  11. ^ (CS) CZ - SINGLES DIGITAL - TOP 100 - BRITNEY SPEARS & IGGY AZALEA - Pretty Girls, International Federation of the Phonographic Industry. URL consultato il 14 gennaio 2020.
  12. ^ (SK) SK - SINGLES DIGITAL - TOP 100 - BRITNEY SPEARS & IGGY AZALEA - Pretty Girls, International Federation of the Phonographic Industry. URL consultato il 14 gennaio 2020.
  13. ^ (EN) Britney Spears - Chart history (Hot 100), Billboard. URL consultato il 14 gennaio 2020.
  14. ^ (HU) Single (track) Top 40 lista - 2015. 05. 04. - 2015. 05. 10., Hivatalos Magyar Slágerlisták. URL consultato l'11 luglio 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica