Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Presnenskij

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Presnenskij
Пресненский район
Stemma ufficiale
Bandiera ufficiale
StatoRussia Russia
CittàCoat of Arms of Moscow.svg Mosca
DistrettoCentrale
Superficie11,70 km²[1]
Abitanti116 200 ab.[2] (2010)
Densità9 931,62 ab./km²
Mappa dei quartieri di Mosca

Mappa dei quartieri di Mosca

Coordinate: 55°44′48″N 37°32′13″E / 55.746667°N 37.536944°E55.746667; 37.536944

Il quartiere Presnenskij (in russo: Пресненский район?) - fino al 1991 Krasnopresnenskij (in russo: Краснопресненский район?) - è un quartiere di Mosca sito nel Distretto Centrale.

Prende il nome dal torrente Presnja[3], affluente della Moscova oggi interrato nel sottosuolo cittadino.

Sede nel 1799 della Trëchgornaja manufaktura, prima fabbrica tessile della Russia, il quartiere ha avuto una forte vocazione industriale, operaia e produttiva. Fu occupato dalle milizie rivoluzionarie nel dicembre 1905, occupazione che fu sedata con l'intervento dell'artiglieria. I consigli operai ne ripresero nuovamente il controllo nel novembre 1917.

Durante il periodo di Brežnev vi vennero costruiti grandi edifici amministrativi, tra cui la Casa Bianca (1975-1981), la sede del Comecon (1964-1968) ed il Centro per il Commercio Internazionale (1977-1981), oltre a numerosi condomini residenziali.

Il Centro internazionale di affari di Mosca, noto anche come Moskva-City, viene concepito nel 1992 ed i lavori per realizzarlo iniziano nel 1997. Il grande centro direzionale ha sostituito molte delle fabbriche esistenti nel quartiere, con l'eccezione di alcune di esse, preservate come monumenti architettonici storici.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Показатели муниципальных образования. Пресненское, Территориальный орган Федеральной службы государственной статистики по г. Москве. URL consultato il 18 октября 2010 (archiviato dall'url originale il 24 agosto 2011).
  2. ^ Распределение численности населения г. Москвы по административным округам и муниципальным образованиям, Территориальный орган Федеральной службы государственной статистики по г. Москве. URL consultato il 16 октября 2010 (archiviato dall'url originale il 22 agosto 2011).
  3. ^ П. В. Сытин, "Из истории московских улиц", М. 1948

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Russia Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Russia