Presidente della Repubblica d'Armenia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Presidenti dell'Armenia)
Jump to navigation Jump to search
Presidente della Repubblica d'Armenia
Հայաստանի Նախագահ
Coat of arms of Armenia.svg
stemma della Repubblica d'Armenia
Sarkissian armen profile.jpg
Armen Sarkissian, attuale Presidente della Repubblica d'Armenia.
StatoArmenia Armenia
TipoCapo dello Stato
In caricaArmen Sarkissian
da9 April 2018
Istituito11 novembre 1991
PredecessoreSerzh Sargsyan
Eletto daAssemblea Nazionale Armena
Ultima elezione2 Marzo 2018
Bilancio15,873,600 AMD
SedePalazzo Presidenziale, Erevan
Indirizzoviale Mashtots 47

Il Presidente dell'Armenia (armeno: Հայաստանի Նախագահ, Hayastani Nakhagah) è il capo dello stato e il garante dell'indipendenza e dell'integrità territoriale dell'Armenia eletto per un solo mandato di sette anni dall'Assemblea nazionale dell'Armenia.

Poteri del Presiedente della Repubblica d'Armenia[modifica | modifica wikitesto]

Sotto il sistema parlamentare dell'Armenia la maggior parte delle funzioni politiche sono conferito all'Assemblea Nazionale Armena e al Primo Ministro dell'Armenia.

Il Referendum Costituzionale del 6 dicembre 2015 ha approvato emendamenti alla Costituzione. In particolare, l'Armenia è diventata una Repubblica Parlamentare e i poteri del presidente sono stati significativamente ridotti.

Secondo la nuova versione della Costituzione, il presidente della repubblica indice elezioni regolari e straordinarie all'Assemblea Nazionale Armena, e firma e promulga leggi approvate dal parlamento entro 21 giorni. Il capo dello stato non ha più il diritto di sciogliere l'Assemblea nazionale se non nei casi stabiliti dalla Costituzione.

Nei casi previsti dalla Costituzione, il Presidente può accettare le dimissioni del Governo della Repubblica d'Armenia e, su proposta del Primo Ministro, apportare modifiche alla composizione del'Esecutivo.

Politica estera[modifica | modifica wikitesto]

I poteri del Presidente dell'Armenia sulla politica estera sono stati ridotti. Il Presidente della Repubblica nei casi stabiliti dalla legge e su proposta del Governo conclude e ratifica trattati internazionali, nomina e ritira, su suggerimento del Primo Ministro, rappresentanti diplomatici in stati esteri e organizzazioni internazionali, accetta lettere di credenziali e revoca dei rappresentanti diplomatici di Stati esteri e organizzazioni internazionali.

Il Presidente della Repubblica, su proposta del Governo della Repubblica d'Armenia, nei casi e nell'ordine stabiliti dalla legge, approva, sospende o ritira la firma da trattati internazionali ledono gli interessi dello stato.

Forze armate[modifica | modifica wikitesto]

Il Presidente della Repubblica, su suggerimento del Primo Ministro, nei casi e nei modi prescritti dalla legge, nomina e licenzia il personale di comando supremo delle Forze armate e di altre truppe, e anche, su suggerimento del Primo Ministro, nei casi e nelle procedure prescritte dalla legge, conferisce i massimi gradi militari.

Il Presidente non è più il Comandante Supremo delle Forze Armate dell'Armenia, e in caso di guerra questi poteri vengono conferiti al Capo del Governo della Repubblica d'Armenia.

Il presidente, così come il presidente del parlamento, non fa parte del nuovo Consiglio di sicurezza.

Lista dei Presidenti della Repubblica d'Armenia[modifica | modifica wikitesto]

I presidenti dell'Armenia dal 1991 ad oggi sono i seguenti.

Presidente Elezioni Mandato
Inizio Fine
Levon Ter Petrossian.jpg Lewon Ter-Petrosyan
(1945- )
1991, 1996 16 ottobre 1991 3 febbraio 1998
Robert Kocharyan.jpg Ṙobert K'očaryan
(1954- )
1998, 2003 3 febbraio 1998 9 aprile 2008
Serj1.jpg Serž Sargsyan
(1954- )
2008, 2013 9 aprile 2008 9 aprile 2018
Sarkissian armen profile.jpg Armen Sargsyan
(1953- )
2018 9 aprile 2018 in carica

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]