Presbyterorum Ordinis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Presbyterorum Ordinis è un decreto del Concilio Vaticano II sul ministero e la vita sacerdotale.
Approvato con 2390 voti favorevoli e 4 contrari dai vescovi riuniti in Concilio fu promulgato dal papa Paolo VI il 7 dicembre 1965.
Il titolo Presbyterorum Ordinis significa dal latino: ordine dei sacerdoti e deriva dalle prime parole del decreto stesso.

Il decreto Presbyterorum Ordinis tratta della vita e dei compiti dei presbiteri all'interno della Chiesa cattolica.

Contenuto[modifica | modifica wikitesto]

  • Proemio
  • Capitolo I - Il presbitero nella missione della Chiesa
  • Capitolo II - Il ministero dei presbiteri
  • Capitolo III - Vita dei presbiteri
  • Conclusione ed esortazione

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

testo del documento in italiano (dal sito del Vaticano)