Premio supremo nazionale delle scienze e tecnologie

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il presidente cinese Hu Jintao assegna il Premio supremo nazionale delle scienze e tecnologie del 2007 a Wu Zhengyi

Il Premio supremo nazionale delle scienze e tecnologie è un premio della Cina assegnato annualmente a partire dal 2000 agli scienziati dal presidente di Stato. La borsa ammonta a 5 milioni di RMB, il 10% dei quali è dato allo scienziato premiato, e il resto dei quali diventa come il fondo per il suo progetto di ricerca scientifica. È considerato anche come "Premio Nobel della Cina"[1].

Vincitori[modifica | modifica wikitesto]

  • 2004 non assegnato

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Cong Cao, Chinese Science and the ‘Nobel Prize Complex’ in Minerva: A Review of Science, Learning and Policy, vol. 42, nº 2, giugno 2004, p. 158, DOI:10.1023/B:MINE.0000030020.28625.7e.
  2. ^ Senior Scientists Win China's Top Award
  3. ^ Hu Jintao assegna il Premio nazionale cinese 2010 delle scienze e tecnologie a due scienziati cinesi