Premio Wolf per la medicina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Premio Wolf per la medicina è un premio assegnato annualmente dalla fondazione Wolf. È una delle sei categorie dei Premi Wolf riconosciuti dalla fondazione e assegnati dal 1978.

Vincitori del Premio Wolf - Categoria Medicina[modifica | modifica wikitesto]

Anno Vincitore Nazionalità Menzione
1978 George D. Snell Stati Uniti Stati Uniti per la scoperta di antigeni H-2, che codificano per antigeni trapianto principali e l'inizio della risposta immunitaria.
Jean Dausset Francia Francia per aver scoperto il sistema HL-Un, il complesso maggiore di istocompatibilità nell'uomo e il suo ruolo primordiale nel trapianto di organi.
Jon J. van Rood Paesi Bassi Paesi Bassi per il suo contributo alla comprensione della complessità del sistema HL-Un nell'uomo e le sue implicazioni nel trapianto e nella malattia.
1979 Roger Wolcott Sperry Stati Uniti Stati Uniti per gli studi sulla differenziazione funzionale degli emisferi destro e sinistro del cervello.
Arvid Carlsson Svezia Svezia per il suo lavoro che ha stabilito il ruolo della dopamina come neurotrasmettitore.
Oleh Hornykiewicz Austria Austria per aver aperto ad un nuovo approccio al controllo del morbo di Parkinson da L-Dopa.
1980 Cesar Milstein
Leo Sachs
James L. Gowans
Argentina Argentina / Regno Unito Regno Unito
Germania Germania / Israele Israele
Regno Unito Regno Unito
per il loro contributo alla conoscenza della funzione e disfunzione delle cellule del corpo attraverso i loro studi sul ruolo immunologica dei linfociti, lo sviluppo di anticorpi specifici e la spiegazione dei meccanismi che disciplinano il controllo e la differenziazione delle cellule normali e tumorali.
1981 Barbara McClintock Stati Uniti Stati Uniti per i suoi contributi creativi e importanti per la nostra comprensione del comportamento e della funzione della struttura cromosomi, e per la sua identificazione e la descrizione di trasponibile genetica (mobile) elementi.
Stanley Cohen Stati Uniti Stati Uniti per i suoi concetti base di ingegneria genetica, per costruire un plasmide ibrido biologicamente funzionale, e per raggiungere l'espressione effettiva di un gene estraneo impiantato in E. coli con il metodo del DNA ricombinanto.
1982 Jean-Pierre Changeux Francia Francia per l'isolamento, la purificazione e la caratterizzazione del recettore dell'acetilcolina.
Solomon H. Snyder Stati Uniti Stati Uniti per lo sviluppo dei modi per etichettare neurotrasmettitori che forniscono strumenti per descrivere le loro proprietà.
James W. Black Regno Unito Regno Unito per lo sviluppo di agenti che bloccano i recettori beta adrenergici e istaminici.
1983-1984 non assegnato
1984-1985 Donald Steiner Stati Uniti Stati Uniti per le sue scoperte in materia di bio-sintesi e l'elaborazione di insulina, che hanno avuto profonde implicazioni per la biologia di base e della medicina clinica.
1986 Osamu Hayaishi Stati Uniti Stati Uniti / Giappone Giappone per la scoperta degli enzimi ossigenasi e la spiegazione della loro struttura ed importanza biologica.
1987 Pedro Cuatrecasas
Meir Wilchek
Spagna Spagna / Stati Uniti Stati Uniti
Israele Israele
per l'invenzione e lo sviluppo di cromatografia di affinità e le sue applicazioni alle scienze biomediche.
1988 Henri G. Hers
Elizabeth F. Neufeld
Belgio Belgio
Stati Uniti Stati Uniti
per la spiegazione biochimica delle malattie da accumulo di lisosomiale e dei contributi risultanti alla biologia, patologia, la diagnosi prenatale e terapie.
1989 John Gurdon Regno Unito Regno Unito per la sua introduzione del oocita di Xenopus in biologia molecolare e la dimostrazione che il nucleo di una cellula differenziata e dell'uovo differiscono nella formulazione ma non nel contenuto di materiale genetico genetico.
Edward Bok Lewis Stati Uniti Stati Uniti per la sua dimostrazione ed esplorazione del controllo genetico dello sviluppo di segmenti corporei da geni omeotici.
1990 Maclyn McCarty Stati Uniti Stati Uniti per la sua parte alla dimostrazione che il fattore di trasformazione nei batteri è dovuto all'acido desossiribonucleico (DNA) e la scoperta concomitante che il materiale genetico è costituito da DNA.
1991 Seymour Benzer Stati Uniti Stati Uniti per aver generato un nuovo campo di neurogenetica molecolare con la sua ricerca pionieristica sulla dissezione del sistema nervoso e il comportamento da mutazione del gene.
1992 Judah Folkman Stati Uniti Stati Uniti per le sue scoperte dalle quali è nato e si è sviluppato il concetto del campo della ricerca angiogenesi.
1993 non assegnato
1994-1995 Michael J. Berridge
Yasutomi Nishizuka
Regno Unito Regno Unito
Giappone Giappone
per le loro scoperte riguardanti la transmembrana cellulare di segnalazione che coinvolgono fosfolipidi e calcio.
1995-1996 Stanley B. Prusiner Stati Uniti Stati Uniti per la scoperta dei prioni, una nuova classe di agenti patogeni che causano importanti malattie neurodegenerative inducendo cambiamenti nella struttura delle proteine.
1997 Mary Frances Lyon Regno Unito Regno Unito per la sua ipotesi riguardante l'inattivazione casuale di cromosomi X nei mammiferi.
1998 Michael Sela
Ruth Arnon
Israele Israele
Israele Israele
per le loro scoperte importanti nel campo della immunologia.
1999 Eric Richard Kandel Austria Austria / Stati Uniti Stati Uniti per la spiegazione dei organismico, meccanismi cellulari e molecolari la quale memoria a breve termine viene convertita in una forma a lungo termine.
2000 non assegnato
2001 Avram Hershko
Alexander Varshavsky
Ungheria Ungheria / Israele Israele
Russia Russia / Stati Uniti Stati Uniti
per la scoperta del sistema dell'ubiquitina di degradazione delle proteine intracellulari e le funzioni fondamentali di questo sistema di regolazione cellulare.
2002-2003 Ralph L. Brinster Stati Uniti Stati Uniti per lo sviluppo di procedure per manipolare ovuli ed embrioni di topo, che ha consentito la transgenesi e sulle sue applicazioni nei topi.
Mario Renato Capecchi
Oliver Smithies
Italia Italia / Stati Uniti Stati Uniti
Regno Unito Regno Unito / Stati Uniti Stati Uniti
per il loro contributo allo sviluppo di gene-targeting, consentendo delucidazione della funzione del gene in topi.
2004 Robert A. Weinberg Stati Uniti Stati Uniti per la sua scoperta che le cellule tumorali, comprese le cellule tumorali umane, portano geni oncogeni mutati somaticamente che operano a guidare la loro proliferazione maligna.
Roger Yonchien Tsien Cina Cina / Stati Uniti Stati Uniti per il suo contributo fondamentale per l'applicazione e progettazione biologica di nuove molecole fluorescenti e fotolabili per analizzare e perturbare la trasduzione del segnale delle cellule .
2005 Alexander Levitzki Israele Israele per la terapia pionieristica di trasduzione del segnale e per lo sviluppo di inibitori della tirosina chinasi come agenti efficaci contro il cancro e una serie di altre malattie.
Anthony R. Hunter Regno Unito Regno Unito / Stati Uniti Stati Uniti per la scoperta della proteina chinasi che fosforila residui tirosinici di proteine, importanti per la regolazione di una vasta gamma di eventi cellulari, tra cui la trasformazione maligna.
Anthony J. Pawson Regno Unito Regno Unito / Canada Canada per la scoperta di domini di proteine essenziali per mediare interazioni proteina-proteina nella trasmissione di segnale cellulare, e le intuizioni che questa ricerca ha fornito per il cancro.
2006-2007 non assegnato
2008 Howard Cedar
Aharon Razin
Israele Israele / Stati Uniti Stati Uniti
Israele Israele
per il loro contributo fondamentale per la nostra comprensione del ruolo della metilazione del DNA nel controllo dell'espressione genica.
2009 non assegnato
2010 Axel Ullrich Germania Germania per la ricerca innovativa sul cancro che ha portato allo sviluppo di nuovi farmaci.
2011 Shinya Yamanaka
Rudolf Jaenisch
Giappone Giappone
Stati Uniti Stati Uniti
per la generazione di cellule staminali pluripotenti indotte (cellule iPS) a partire da cellule della pelle (SY) e la dimostrazione che le cellule iPS possono essere utilizzate per curare malattie genetiche in un mammifero, stabilendo così il loro potenziale terapeutico (RJ).
2012 Ronald M. Evans Stati Uniti Stati Uniti per la scoperta dei recettori del gene super-famiglia a codifica nucleare ed il chiarimento del meccanismo di azione di questa classe di recettori.
2013 non assegnato
2014 Nahum Sonenberg Israele Israele/Canada Canada per la sua scoperta delle proteine che controllano il meccanismo di espressione della proteina ed il loro funzionamento.
Gary Ruvkun
Victor Ambros
Stati Uniti Stati Uniti
Stati Uniti Stati Uniti
per la scoperta delle micro molecole di RNA che svolgono un ruolo chiave nell'espressione genica nei processi naturali e nello sviluppo della malattia.
2015 John Kappler
Philippa Marrack
Stati Uniti Stati Uniti
Stati Uniti Stati Uniti
Jeffrey Ravetch Stati Uniti Stati Uniti
2016 C. Ronald Kahn Stati Uniti Stati Uniti
Lewis C. Cantley Stati Uniti Stati Uniti

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]