Premio LUX

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il premio LUX è un premio cinematografico assegnato annualmente a un film di produzione europea dal Parlamento europeo. È stato istituito nel 2007, a distanza di cinquant'anni dal Trattato di Roma.

Gli obiettivi del premio sono diffondere una diversa luce sul dibattito pubblico sull'integrazione europea e facilitare la circolazione dei film europei, superando la barriera linguistica che ostacola l'esistenza di un mercato cinematografico europeo comune.[1] In questa prospettiva gli 87.000 euro assegnati al film vincitore sono destinati a sottotitolarlo in tutte e ventitré le lingue ufficiali dell'Unione Europea e produrne una copia in pellicola per ogni Stato membro.

Il nome del premio deriva dal termine latino per luce, che è utilizzato anche per l'unità di misura dell'illuminamento.[1]

Il logo, su cui il trofeo vero e proprio è modellato, è una spirale di pellicola cinematografica ispirata alla Torre di Babele, intesa in senso positivo come simbolo della ricchezza della diversità, della pluralità linguistica e culturale dell'Unione Europea.[1]

Selezione e voto[modifica | modifica wikitesto]

Un comitato formato da 17 persone appartenenti all'ambiente cinematografico (produttori, distributori, direttori di festival, critici), la cui composizione è stabilita dal Comitato per la cultura e l'educazione del Parlamento europeo e rinnovata per un terzo ogni anno, con l'inclusione d'ufficio di un rappresentante del film vincitore l'anno precedente, seleziona dieci film che rispettino i seguenti criteri: devono essere di finzione o animazione, di durata superiore ai 60 minuti, incentrati sui temi dell'universalità dei valori europei, della diversità culturale e del processo di integrazione europei, prodotti o co-prodotti da Paesi appartenenti al MEDIA 2007 Programme (ogni membro dell'Unione europea, più Islanda, Liechtenstein, Norvegia e Svizzera), usciti fra il primo giugno dell'anno precedente e il 31 maggio dell'anno in corso.[2]

Fra i dieci film viene effettuata un'ulteriore selezione di una short-list di tre film, che vengono sottoposti al giudizio di una giuria formata da tutti i membri del Parlamento europeo, ai quali viene data ampia opportunità per poter vedere i tre film in competizione.[1]

Data Luogo Fase Note
Febbraio Inizio della fase di selezione
Luglio Festival internazionale del cinema di Karlovy Vary (Karlovy Vary, Recubblica Ceca) Annuncio della short-list di dieci titoli che compongono la Selezione Ufficiale
Agosto Annuncio ufficiale dei tre film finalisti
Settembre Giornate degli Autori, Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia Proiezione dei film finalisti nel Fuori Concorso delle Giornate degli Autori
Ottobre- Novembre In una selezione di sale del network di Europa Cinemas in tutti i Paesi membri dell'Unione europea, nei Paesi candidati, nei Paesi dello Spazio economico europeo e in Svizzera LUX Film Days Lanciato nel 2012, il progetto mira a presentare al pubblico europeo i tre film finalisti attraverso proiezioni in sale cinematografiche legate principalmente, pur non in modo esclusivo, al network di Europa Cinemas, nato per promuovere la distribuzione dei film europei. Tutti i film sono proiettati sottotitolati nella lingua locale. Il Premio Lux fornisce ai tre film finalisti un servizio gratuito di sottotitolazione in tutte le ventiquattro lingue ufficiali dell'UE. Nella maggior parte dei Paesi, tali proiezioni valgono come anteprime nazionali. Alcune proiezioni avvengono, inoltre, in collaborazione con festival cinematografici:

Thessaloniki International Film Festival;

Festival del cinema di Stoccolma;

Tallinn Black Nights Film Festival;

Sevilla Film Festival;

Sofia International Film Festival;

Zagreb Film Festival.

Novembre Sito internet del Parlamento europeo Votazione finale Prendono parte alla votazione solo i 751 Membri del Parlamento europeo, che hanno modo di vedere i film durante proiezioni ufficiali all'interno della sede del Parlamento a Strasburgo oppure in contesti esterni alle sedi ufficiali. Il film con il più alto numero di voti viene dichiarato vincitore.
Novembre- Dicembre Sede del Parlamento europeo a Strasburgo Cerimonia di premiazione ufficiale del Premio Lux durante una seduta plenaria del Parlamento europeo

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

In grassetto il vincitore, a seguire gli altri due candidati della short-list e gli altri sette film selezionati.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d (EN) LUX Prize - Sito ufficiale, su lux-prize.eu. URL consultato il 28-1-2010 (archiviato dall'url originale il 28 novembre 2009).
  2. ^ (EN) LUX Prize - Selection Panel, su lux-prize.eu. URL consultato il 28-1-2010 (archiviato dall'url originale il 18 giugno 2009).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema