Premio Emilio Salgari

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Premio Emilio Salgari
Categorialetteratura
StatoItalia Italia
Anno inizio2006

Il Premio Emilio Salgari di Letteratura Avventurosa, o Premio Salgari, è un premio letterario nazionale a cadenza biennale. Nato nel 2006, valorizza e promuove la tradizione della letteratura d'avventura italiana rivisitata in chiave moderna, di cui lo scrittore Emilio Salgari è stato uno dei grandi ispiratori, e premia gli autori italiani che nei loro romanzi meglio hanno trattato e scritto di avventura nel biennio precedente.

Come funziona il Premio Emilio Salgari[modifica | modifica wikitesto]

La formula del premio, inalterata dalla prima edizione, prevede che una giuria di esperti selezioni, tra le opere che trattano di avventura pubblicate in Italia nel biennio precedente, le tre più significative. Gli autori selezionati sono considerati tutti vincitori del premio e vengono proclamati pubblicamente finalisti all'inizio dell'estate, di solito a Giugno.

Nel periodo tra luglio e settembre, i lettori ed i frequentatori di una ampia rete nazionale di associazioni culturali, circoli di lettura, biblioteche e librerie, esprimono individualmente la loro preferenza per uno dei romanzi finalisti.

Durante la cerimonia di premiazione, che si svolge a Ottobre, viene proclamato il vincitore espresso dalla giuria popolare dei lettori, e vengono premiati tutti i finalisti.

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Anno Autore vincitore Titolo libro insignito al premio Editore Altri finalisti
2006 Valerio Massimo Manfredi L'impero dei draghi Mondadori
2008 Due vincitori ex aequo
  • I miei mari (Folco Quilici)
  • Manituana (Wu Ming)
Kai Zen – La strategia dell'Ariete
2010 Pino Cacucci Le balene lo sanno Feltrinelli
2012 Marco Buticchi La voce del destino Longanesi
2014 Simone Sarasso Invictus BUR
2016 Marco Steiner Oltremare Sellerio Editore Palermo
2018 Matteo Strukul[1] Giacomo Casanova. La ballata dei cuori infranti Mondadori

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ornella Feletti, Matteo Strukul vince il Premio Emilio Salgari, su libri.icrewplay.com, 2 novembre 2018. URL consultato il 30 novembre 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]