Premi Goya 2014

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La cerimonia di premiazione della 28ª edizione dei Premi Goya si è svolta il 9 febbraio 2014 al Centro de Convenciones y Congresos Príncipe Felipe di Madrid.

Le candidature sono state rese note il 7 gennaio 2014. A ottenerne il maggior numero (undici) è stato il film La gran familia española.[1]

La vita è facile ad occhi chiusi (Vivir es fácil con los ojos cerrados) di David Trueba ha vinto sei premi, fra cui quelli maggiori per miglior film e miglior regista, mentre il maggior numero di premi, otto, sono stati conquistati da Le streghe son tornate di Álex de la Iglesia.[2]

Vincitori e candidati[modifica | modifica wikitesto]

I vincitori sono indicati in grassetto, a seguire gli altri candidati.

Miglior film[modifica | modifica wikitesto]

Miglior regista[modifica | modifica wikitesto]

Miglior attore protagonista[modifica | modifica wikitesto]

Miglior attrice protagonista[modifica | modifica wikitesto]

Miglior attore non protagonista[modifica | modifica wikitesto]

Migliore attrice non protagonista[modifica | modifica wikitesto]

Miglior regista esordiente[modifica | modifica wikitesto]

Miglior attore rivelazione[modifica | modifica wikitesto]

Migliore attrice rivelazione[modifica | modifica wikitesto]

Miglior sceneggiatura originale[modifica | modifica wikitesto]

Miglior sceneggiatura non originale[modifica | modifica wikitesto]

Miglior produzione[modifica | modifica wikitesto]

Miglior fotografia[modifica | modifica wikitesto]

Miglior montaggio[modifica | modifica wikitesto]

Miglior colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

Miglior canzone[modifica | modifica wikitesto]

Miglior scenografia[modifica | modifica wikitesto]

Migliori costumi[modifica | modifica wikitesto]

Miglior trucco e/o acconciatura[modifica | modifica wikitesto]

Miglior sonoro[modifica | modifica wikitesto]

Migliori effetti speciali[modifica | modifica wikitesto]

Miglior film d'animazione[modifica | modifica wikitesto]

Miglior documentario[modifica | modifica wikitesto]

Miglior film europeo[modifica | modifica wikitesto]

Miglior film straniero in lingua spagnola[modifica | modifica wikitesto]

Miglior cortometraggio di finzione[modifica | modifica wikitesto]

Miglior cortometraggio documentario[modifica | modifica wikitesto]

Miglior cortometraggio d'animazione[modifica | modifica wikitesto]

Premio Goya alla carriera[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Daniel Sánchez Arévalo candidato a 11 Goya con La gran familia española, cineuropa.org. URL consultato il 29 gennaio 2014.
  2. ^ Vivir es fácil con los ojos cerrados miglior film e regia ai Goya, cineuropa.org. URL consultato il 10 febbraio 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema