Prelatura territoriale di Cancún-Chetumal

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Prelatura territoriale di Cancún-Chetumal
Praelatura Territorialis Cancunensis-Chetumaliensis
Chiesa latina
Suffraganea dell' arcidiocesi di Yucatán
Regione ecclesiastica Sureste
Mappa della diocesi
Prelato Pedro Pablo Elizondo Cárdenas, L.C.
Prelati emeriti Jorge Bernal Vargas, L.C.
Sacerdoti 53 di cui 6 secolari e 47 regolari
17.924 battezzati per sacerdote
Religiosi 56 uomini, 92 donne
Diaconi 3 permanenti
Abitanti 1.200.000
Battezzati 950.000 (79,2% del totale)
Superficie 50.843 km² in Messico
Parrocchie 35
Erezione 23 maggio 1970
Rito romano
Indirizzo Apartado 165, Othón P. Blanco 150, 77000 Chetumal, Quintana Roo, México
Sito web sites.google.com
Dati dall'Annuario Pontificio 2005 * *
Chiesa cattolica in Messico

La prelatura territoriale di Cancún-Chetumal (in latino: Praelatura Territorialis Cancunensis-Chetumaliensis) è una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell'arcidiocesi di Yucatán appartenente alla regione ecclesiastica Sureste. Nel 2004 contava 950.000 battezzati su 1.200.000 abitanti. È attualmente retta dal vescovo Pedro Pablo Elizondo Cárdenas, L.C.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

La prelatura comprende per intero lo stato messicano di Quintana Roo.

Sede prelatizia è la città di Cancún, dove si trova la cattedrale della Santissima Trinità. A Chetumal sorge la concattedrale del Sacro Cuore di Gesù.

Il territorio si estende su 50.843 km² ed è suddiviso in 35 parrocchie.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La prelatura territoriale di Chetumal fu eretta il 23 maggio 1970 con la bolla Qui ad Beati Pauli di papa Paolo VI, ricavandone il territorio dall'arcidiocesi di Yucatán e dalla diocesi di Campeche.

Il 20 dicembre 1996 in forza del decreto Nupera urbs della Congregazione per i Vescovi la sede prelatizia è stata trasferita da Chetumal a Cancún e la prelatura ha assunto il nome attuale.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

  • Jorge Bernal Vargas, L.C. (7 dicembre 1973 - 26 ottobre 2004 ritirato)
  • Pedro Pablo Elizondo Cárdenas, L.C., dal 26 ottobre 2004

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi al termine dell'anno 2004 su una popolazione di 1.200.000 persone contava 950.000 battezzati, corrispondenti al 79,2% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1969 77.179 84.000 91,9 13 9 4 5.936 16 5
1976 180.000 150.000 120,0 16 2 14 11.250 15 31 13
1980 221.900 254.900 87,1 16 2 14 13.868 15 51 14
1990 276.000 312.000 88,5 24 2 22 11.500 22 51 20
1999 755.000 950.000 79,5 42 4 38 17.976 2 44 77 26
2000 800.000 1.000.000 80,0 44 4 40 18.181 2 49 84 32
2001 820.000 1.050.000 78,1 48 5 43 17.083 2 71 89 35
2002 890.000 1.100.000 80,9 46 4 42 19.347 2 48 92 34
2003 900.000 1.150.000 78,3 52 4 48 17.307 3 52 92 34
2004 950.000 1.200.000 79,2 53 6 47 17.924 3 56 92 35

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi