Prelatura territoriale di Cancún-Chetumal

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Prelatura territoriale di Cancún-Chetumal
Praelatura Territorialis Cancunensis-Chetumaliensis
Chiesa latina
Suffraganea dell' arcidiocesi di Yucatán
Regione ecclesiastica Sureste
Mappa della diocesi
Prelato Pedro Pablo Elizondo Cárdenas, L.C.
Prelati emeriti Jorge Bernal Vargas, L.C.
Sacerdoti 107 di cui 19 secolari e 88 regolari
9.607 battezzati per sacerdote
Religiosi 94 uomini, 129 donne
Diaconi 19 permanenti
Abitanti 1.545.000
Battezzati 1.028.000 (66,5% del totale)
Superficie 50.843 km² in Messico
Parrocchie 55
Erezione 23 maggio 1970
Rito romano
Indirizzo Apartado 165, Othón P. Blanco 150, 77000 Chetumal, Quintana Roo, México
Sito web sites.google.com
Dati dall'Annuario pontificio 2014 (ch? · gc?)
Chiesa cattolica in Messico

La prelatura territoriale di Cancún-Chetumal (in latino: Praelatura Territorialis Cancunensis-Chetumaliensis) è una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell'arcidiocesi di Yucatán appartenente alla regione ecclesiastica Sureste. Nel 2013 contava 1.028.000 battezzati su 1.545.000 abitanti. È attualmente retta dal vescovo Pedro Pablo Elizondo Cárdenas, L.C.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

La prelatura comprende per intero lo stato messicano di Quintana Roo.

Sede prelatizia è la città di Cancún, dove si trova la cattedrale della Santissima Trinità. A Chetumal sorge la concattedrale del Sacro Cuore di Gesù.

Il territorio si estende su 50.843 km² ed è suddiviso in 55 parrocchie.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La prelatura territoriale di Chetumal fu eretta il 23 maggio 1970 con la bolla Qui ad Beati Pauli di papa Paolo VI, ricavandone il territorio dall'arcidiocesi di Yucatán e dalla diocesi di Campeche.

Il 20 dicembre 1996 in forza del decreto Nupera urbs della Congregazione per i Vescovi la sede prelatizia è stata trasferita da Chetumal a Cancún e la prelatura ha assunto il nome attuale.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

  • Jorge Bernal Vargas, L.C. (7 dicembre 1973 - 26 ottobre 2004 ritirato)
  • Pedro Pablo Elizondo Cárdenas, L.C., dal 26 ottobre 2004

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi al termine dell'anno 2013 su una popolazione di 1.545.000 persone contava 1.028.000 battezzati, corrispondenti al 66,5% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1969 77.179 84.000 91,9 13 9 4 5.936 16 5
1976 180.000 150.000 120,0 16 2 14 11.250 15 31 13
1980 221.900 254.900 87,1 16 2 14 13.868 15 51 14
1990 276.000 312.000 88,5 24 2 22 11.500 22 51 20
1999 755.000 950.000 79,5 42 4 38 17.976 2 44 77 26
2000 800.000 1.000.000 80,0 44 4 40 18.181 2 49 84 32
2001 820.000 1.050.000 78,1 48 5 43 17.083 2 71 89 35
2002 890.000 1.100.000 80,9 46 4 42 19.347 2 48 92 34
2003 900.000 1.150.000 78,3 52 4 48 17.307 3 52 92 34
2004 950.000 1.200.000 79,2 53 6 47 17.924 3 56 92 35
2013 1.028.000 1.545.000 66,5 107 19 88 9.607 19 94 129 55

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi