Preferisco la vacca

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Preferisco la vacca
Titolo originaleThe Kid from Brooklyn
Paese di produzioneUSA
Anno1946
Durata113 min
Dati tecniciB/N
Generecommedia
RegiaNorman Z. McLeod
SceneggiaturaFrank Butler
Casa di produzioneRKO Radio Pictures
Distribuzione (Italia)ENIC (1948)
FotografiaGregg Toland
MontaggioDaniel Mandell
MusicheMax Liebman
ScenografiaHoward Bristol
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Preferisco la vacca (The Kid from Brooklyn) è un film commedia statunitense del 1946, diretto da Norman Z. McLeod e interpretato da Danny Kaye e Virginia Mayo.

La pellicola, prodotta da Samuel Goldwyn è un remake del film di Harold Lloyd La via lattea del 1936.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un giovane lattaio, Burleigh Sullivan, insoddisfatto del suo lavoro ha un sogno: diventare un grande pugile, nonostante sia gracile e inesperto. Casualmente un giorno gli capita di mettere al tappeto un pretendente ubriaco di sua sorella, Susie, che si rivela essere nient'altro che il pugile professionista Speed McFarlane. Subito la notizia si diffonde nell'ambiente pugilistico e la stampa ne crea un caso giornalistico che convincerà il boss di Burleigh a incoraggiare le ambizioni sportive del suo dipendente. In realtà la carriera pugilistica apparentemente brillante di Burleigh, che si convince di essere un grande campione, è tutta una montatura a scopo di lucro organizzata alle sue spalle e tutti i suoi avversari sono stati convinti a perdere gli incontri. Burleigh, che nel frattempo si è montato a tal punto la testa da rovinare il suo rapporto con la graziosa cantante di night club, Polly Pringle, si renderà conto della verità solo quando arriverà a sfidare nuovamente Speed McFarlane per il titolo.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema