Prato Selva

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Prato Selva
frazione
Il dolce pendio delle piste e l'ampio panorama con in fondo a sx i Monti della Laga e a dx i Monti Sibillini
Il dolce pendio delle piste e l'ampio panorama con in fondo a sx i Monti della Laga e a dx i Monti Sibillini
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Abruzzo-Stemma.svg Abruzzo
Provincia Provincia di Teramo-Stemma.png Teramo
Comune Fano Adriano-Stemma.png Fano Adriano
Territorio
Coordinate 42°31′26″N 13°29′26″E / 42.523889°N 13.490556°E42.523889; 13.490556 (Prato Selva)Coordinate: 42°31′26″N 13°29′26″E / 42.523889°N 13.490556°E42.523889; 13.490556 (Prato Selva)
Altitudine 1 400 m s.l.m.
Abitanti
Altre informazioni
Cod. postale 64044
Prefisso 0861
Fuso orario UTC+1
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Prato Selva
Prato Selva

Prato Selva è una località turistica montana nel Comune di Fano Adriano, in Provincia di Teramo, all'interno del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, sede dell'omonima stazione sciistica.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

È uno dei poli sciistici del Gran Sasso assieme a Campo Imperatore e Prati di Tivo ed una delle tre località sciistiche in provincia di Teramo assieme a Prati di Tivo e San Giacomo. È raggiungibile da L'Aquila e da Teramo attraverso la Strada statale 80 del Gran Sasso d'Italia.

Posta ai piedi del versante orientale del Monte Corvo (Gran Sasso), la zona è anche chiamata Colle del vento (a causa della discreta ventosità della zona). I pendii vanno dai 1400 m s.l.m. della zona di parcheggio adiacente all'albergo-rifugio, fino ai 1800 m del Colle Abetone dove sorge la Chiesetta dell'Alpino.

Sci[modifica | modifica wikitesto]

Ultima nata tra le stazioni invernali abruzzesi con 20 km di piste da discesa, 20 km di piste da fondo e uno snowpark, la base degli impianti di risalita è a 1400 m di quota: sono presenti due seggiovie, una delle quali sale fino ai 1800 m di Colle Abetone. Le piste sono comode, con declivi dolci e variati, assolate dall'alba al tramonto e con buon innevamento.

A partire dalla stagione invernale 2013, gli impianti sono chiusi.[1][2] Sono stati riaperti il 2 gennaio 2015.[3][4]

Bike park[modifica | modifica wikitesto]

Attiva anche d'estate con un bike park con 4 sentieri freeride per mountain bike assistiti da risalita meccanizzata per mezzo della seggiovia. È presente un rifugio e un servizio di assistenza e noleggio di sci e snowboard d'inverno e mountain bike d'estate.

Ippovia[modifica | modifica wikitesto]

A Prato Selva passa la grande Ippovia del Gran Sasso, un itinerario ad anello da percorrere a piedi, a cavallo e in mountain bike, della lunghezza di 320 km tutto all'interno nel Parco Nazionale del Gran Sasso che aggira il massiccio montuoso del Gran Sasso.

Trekking[modifica | modifica wikitesto]

È luogo di arrivo della Marcia dei tre prati, una manifestazione di trekking, con partenza dai Prati di Tivo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sci: Prati di Tivo aperto, Prato Selva no, su il Centro, 24 dicembre 2013. URL consultato il 23 febbraio 2014.
  2. ^ Prato Selva, continua la polemica sulla chiusura degli impianti, su CityRumors.it, 24 dicembre 2013. URL consultato il 23 febbraio 2014.
  3. ^ pratoselva.eu
  4. ^ Dopo una stagione di fermo, riaperti gli impianti di Prato Selva, su ilteramano.net, 8 gennaio 2015. URL consultato il 23 novembre 2015.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Per la bibliografia e l'iconografia si può fare riferimento agli scritti di Orazio Delfico e all'incisione di Eugenio Michitelli con la Veduta del Gran Sasso e il paese di Fano Adriano nella quale si ammira l'intera zona di Prato Selva come appariva alla fine del Settecento.

Abruzzo Portale Abruzzo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Abruzzo