Pratibha Patil

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Pratibha Patil
Pratibha Patil (cropped).jpg

12º Presidente della Repubblica Indiana
Durata mandato25 luglio 2007 –
24 luglio 2012
Vice presidenteHamid Ansari
PredecessoreAbdul Kalam
SuccessorePranab Mukherjee

Dati generali
Partito politicoCongresso Nazionale Indiano
UniversitàMooljee Jetha College, Jalgaon e Government Law College, Mumbai

Pratibha Devisingh Patil, प्रतिभा देवीसिंह पाटिल, Pratibhā Devīsiṃha Pāṭila (Nadgaon, 19 dicembre 1934), è una politica indiana, ex presidente dell'India.

È stata la dodicesima persona a ricoprire la carica di capo dello Stato indiano, la prima di origine marathi, nonché la prima donna. L'insediamento è avvenuto il 25 luglio 2007, succedendo ad Abdul Kalam.

Patil è laureata in legge. È membro del Partito del Congresso Nazionale Indiano, nelle file del quale ha svolto la sua carriera politica.

Tra il 2004 ed il 2007 è stata governatore dello stato indiano del Rajasthan.

Il 25 luglio 2012 ha concluso il proprio mandato come presidente, e le è succeduto Pranab Mukherjee.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Fascia Speciale dell'Ordine dell'Aquila Azteca (Messico) - nastrino per uniforme ordinaria Fascia Speciale dell'Ordine dell'Aquila Azteca (Messico)
— 3 agosto 2018, insegne ricevute 1º giugno 2019)[1][2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Presidente dell'India Successore Flag of India.svg
Abdul Kalam 25 luglio 2007 - 24 luglio 2012 Pranab Mukherjee
Controllo di autoritàVIAF (EN67678223 · ISNI (EN0000 0000 7826 4445 · LCCN (ENn2007211608 · GND (DE134211154 · BNE (ESXX4951457 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n2007211608
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie