Power Rangers (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(EN)
« It's morphing time! »
(IT)
« Trasformazione! »
(Frase dei Power Rangers prima di trasformarsi per affrontare il mostro)
Power Rangers
Titolo originale Mighty Morphin Power Rangers
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1993-1996
Formato serie TV
Genere Avventura
Stagioni 4 (compresa Mighty Morphin Alien Rangers)
Episodi 155
Durata 22 min
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 4:3
Colore colore
Audio stereo
Crediti
Ideatore Haim Saban, Shuki Levy
Interpreti e personaggi
Produttore Jonathan Tzachor, Ronnie Hadar
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dal 28 febbraio 1994
Al 16 febbraio 1996
Rete televisiva Fox
Prima TV in italiano (gratuita)
Dal
Al
Rete televisiva Canale 5 - Italia 1 - Fox Kids

Power Rangers (Mighty Morphin Power Rangers) è una serie televisiva d'azione per ragazzi in tre stagioni, che ha iniziato la franchise Power Rangers, prodotta dalla Saban Entertainment dal 1993 al 1996.

La serie è stata prodotta acquistando alcune scene (quasi tutte di combattimento, ad eccezione, per esempio, delle scene dei cattivi nella prima parte della serie) dai telefilm giapponesi Super Sentai, con eroi che si trasformano e utilizzano giganteschi robot. Ad ogni sentai, creato annualmente in Giappone, corrisponde una serie dei Power Rangers.

Nelle tre stagioni prodotte sono state usate le scene dei sentai Kyōryū sentai Juranger, Gosei Sentai Dairanger e Ninja Sentai Kakuranger.

In Italia la serie fu trasmessa da Italia 1 a partire dal 24 febbraio 1994 e successivamente da Canale 5 insieme ai cartoni animati (all'interno del contenitore per ragazzi Bim bum bam), con grande successo. La prima e la seconda stagione furono trasmesse nella fascia oraria del tardo pomeriggio, tutta la terza compresa la mini serie Mighty Morphin Alien Rangers furono trasmesse su Italia 1 nella fascia della mattina. Il canale satellitare Fox Kids in seguito ha ritrasmesso tutte le stagioni.

Nel gennaio 2010 il canale americano ABC Kids ha trasmesso una nuova versione della serie Mighty Morphin con aggiunta di effetti speciali, e di cui la Bandai America ha distribuito i nuovi giocattoli[1]

Storia[modifica | modifica sorgente]

Quando la strega intergalattica Rita Repulsa e i suoi scagnozzi si liberano da una prigionia durata dieci millenni con l'intento di conquistare la Terra, Zordon, un grande saggio intrappolato millenni prima da Rita tra due dimensioni, aiutato dal fedele robot Alfa 5, raduna cinque giovani studenti (Jason, Kimberly, Zack, Billy e Trini) dell'immaginaria città di Angel Grove per contrastare i piani della donna.

Zordon fa dei giovani una squadra di combattenti dotati di armi e di "zord" (robot da combattimento giganteschi), chiamati "Dinozord" e ispirati ai dinosauri. I cinque Dinozord uniti formano il potente Megazord, un titanico robot antropomorfo con cui ingaggiare lo scontro con i mostri nemici (ingigantiti dai poteri di Rita o Lord Zedd).

Durante il corso della prima stagione si unisce a loro anche Tommy Oliver (Green Ranger) che appare nella serie come Evil Green Ranger, fedele guerriero di Rita Repulsa. Dopo essere arrivato quasi sul punto di distruggere gli altri ranger, torna in sé, si redime e si unisce al resto del gruppo, e con lui il robot Dragonzord, che unito al Megazord, forma l'ancor più potente Megadragozord.

Nella seconda stagione i Dinozord vengono sostituiti dai Thunderzord, e nella terza (a causa della distruzione dei Thunderzord ad opera di Rito Revolto, fratello di Rita) dai Ninjazord e dagli Shogunzord.

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

Power Rangers[modifica | modifica sorgente]

Alleati[modifica | modifica sorgente]

Zords[modifica | modifica sorgente]

Dinozords[modifica | modifica sorgente]

  • Ultrazord
    • Titanus the Carrierzord
    • Megadragonzord, costituito da:
      • Dragonzord, controllato da Tommy il Ranger Verde
      • Megazord, a sua volta costituito da:
        • Tirannosauro Dinozord, controllato dal Ranger Rosso
        • Smilodonte Dinozord, controllato dal Ranger Giallo
        • Triceratopo Dinozord, controllato dal Ranger Blu
        • Pterodattilo Dinozord, controllato dal Ranger Rosa
        • Mammut Dinozord, controllato dal Ranger Nero

Combinazione alternativa

  • Dragonzord in assetto da combattimento, costituito da:
    • Dragonzord
    • Smilodonte Dinozord
    • Triceratopo Dinozord
    • Mammut Dinozord

Thunderzords[modifica | modifica sorgente]

Combinazione alternativa

  • Mega Tigerzord, costituito da:
    • Tigerzord
    • Grifone Thunderzord
    • Unicorno Thunderzord
    • Uccello di Fuoco Thunderzord
    • Leone Thunderzord

Shogunzords[modifica | modifica sorgente]

Nemici[modifica | modifica sorgente]

  • Rita Repulsa, interpretata da Machiko Soga (1993, prima stagione, riprese da Juranger) e da Carla Peréz (1994-1995 seconda e terza stagione riprese americane), doppiate da Caterina Rochira. È una strega galattica imprigionata 10mila anni prima dell'inizio della storia da Zordon in un cassonetto spaziale sulla luna, casualmente degli astronauti la liberano e da allora tenterà di conquistare la terra, scontrandosi coi Ranger; col ritorno del suo superiore (lord Zedd) passerà in secondo piano per tutta la 2ª stagione, finché non riuscirà a farlo innamorare di se con un filtro magico e sposarlo. Alla fine di Power Ranger in Space diventerà umana col suo compagno;
  • Lord Zedd, interpretato da Ed Neil doppiato in originale da Robert Axelrod e in italiano da Giovanni Battezzato. Alleato e superiore di Rita, le affidò l'incarIco di conquistare la Terra prima di partire per lo spazio per le sue conquiste, appare nella 2ª stagione dove punisce i fallimenti di Rita rimpicciolendola e rimettendola nel cassonetto spaziale... in seguito s'innamorerà tramite un filtro di lei e si sposeranno. Alla fine di Power Ranger in Space diventerà umano con la sua compagna.
  • Goldar, interpretato da Kerrigan Mahan doppiato da Marco Pagani L'ufficiale in comando delle forze di Putties e dei mostri di Rita e Zedd, sembra essere sottoposto più a quest'ultimo che a lei, che difatti durante il periodo in cui era Rita a comandare lo privò delle ali. Molto arrogante e sospettoso, trova alquanto strano l'innamoramento del suo signore per Barbara.
  • Baboo, interpretato da Dave Mallow doppiato da Alberto Olivero.
  • Squatt, interpretato da Michael Sorich doppiato da Aldo Stella.
  • Finster, interpretato da Robert Axelrod doppiato da Mario Scarabelli. Il creatore di mostri asservito a Rita, è un eccentrico artista che crea opere di cera a cui da poi la vita tramite un particolare macchinario nel suo laboratorio. S'intende inoltre di altre specialità, è difatti lui a creare il filtro che fa innamorare Zedd di Rita e una lozione per far sembrare più giovane e bella lei.
  • Scorpina, interpretata da Ami Kawai (riprese da Juranger) e doppiata da Federica Valenti. Risvegliata da Rita Repulsa durante il periodo in cui Tommy era sotto il controllo della strega. A differenza degli altri seguaci di Rita ha un aspetto umano. Essendo un personaggio che appare solo nelle riprese provenienti da Jurangers esce di scena dopo la prima stagione senza spiegazioni.
    Nella serie originale la Scorpina giapponese (Laimi) è moglie di Goldar (Grifonzer).

Putties[modifica | modifica sorgente]

Sono guerrieri di infimo livello alle dipendenze di Rita Repulsa, creati da Finster che li plasma dalla creta (come fa per i mostri di Rita). Come aspetto, hanno il corpo grigio con le mani simili a roccia e con le facce pallide e rugose. Appaiono ogni qual volta sia in arrivo un mostro più potente e vengono puntualmente sconfitti dai Power Rangers: sono infatti dotati di scarse abilità ed ancor minore intelligenza, non possiedono inoltre capacità individuali ma in genere agiscono come gruppo cercando di attaccare in molti per indebolire i Rangers. Quando hanno subito troppi danni a causa dei colpi, la loro energia si esaurisce e scompaiono.

Z-Putties[modifica | modifica sorgente]

I Putties vengono sostituiti dagli Z-Putties, creati da Lord Zeed che poi fornisce loro energia tramite il suo scettro. Come aspetto sono simili ai Putties solo che hanno il corpo più chiaro. Sono più forti dei putties e dotati di maggiore spirito individuale. Riescono a mettere in crisi i Rangers nella prima puntata della seconda serie, finché non viene scoperto il loro punto debole: lo Z-Plate, ovvero il grosso "piatto" con incisa la Z che portano sul petto che è la fonte della loro energia, una volta colpito violentemente il Putty subisce uno shock e perde ogni capacità di reazione e dopo pochi istanti il loro corpo, lanciando un lampo luminoso, si spezza in più parti che infine svaniscono in polvere.

Episodi[modifica | modifica sorgente]

Stagione Episodi Prima TV USA
Prima stagione 60 1993-1994
Seconda stagione 52 1994-1995
Terza stagione 32 1995-1996

Episodi[modifica | modifica sorgente]

Prima stagione[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Episodi di Power Rangers (prima stagione).
  1. Il ritorno di Rita Repulsa
  2. La prima missione dei Power Rangers
  3. Il minotauro
  4. Cristalli
  5. Pifferaio magico
  6. La fiera dei cibi etnici
  7. Le uova del potere
  8. Scambio di personalità
  9. Eyeguy
  10. Paura nei cieli
  11. La leggenda di Tickelsneezer
  12. Buon compleanno Zack
  13. Il diabolico piano di Rita!
  14. Green Ranger (prima parte)
  15. Green Ranger (seconda parte)
  16. Green Ranger (terza parte)
  17. Green Ranger (quarta parte)
  18. Green Ranger (quinta parte)
  19. Tutti contro Shellshock
  20. Aracnofobia
  21. Due teppisti fra i Power Rangers
  22. Il fiore sputafiori
  23. La signora del male
  24. Ballo in maschera
  25. Lavoro di squadra
  26. L'isola delle illusioni (prima parte)
  27. L'isola delle illusioni (seconda parte)
  28. La ruota della sfortuna
  29. Il guerriero nero
  30. Il mostro Rockstar
  31. Kimberly è scomparsa
  32. È nata una stella
  33. Caccia all'uovo
  34. La candela verde (prima parte)
  35. La candela verde (seconda parte)
  36. L'uccello mostruoso
  37. Clean-up Club
  38. I finti Power Rangers
  39. Il giorno del giudizio (prima parte)
  40. Il giorno del giudizio (seconda parte)
  41. Un maiale a sorpresa
  42. Il trofeo del nobile leone
  43. Il seme del male
  44. Il cristallo degli incubi
  45. Una storia inverosimile
  46. Rita Repulsa
  47. La resa di Jellyfish
  48. Le mosse della mantide
  49. Il ritorno di un vecchio amico (prima parte)
  50. Il ritorno di un vecchio amico (seconda parte)
  51. Due teste sono meglio di una
  52. Picchietor
  53. Lucertoraptor in azione
  54. L'invasione delle zucche
  55. L'ape gigante
  56. Amici nemici
  57. Una seconda possibilità
  58. Il campionato di football
  59. I mutanti
  60. Scontro sottomarino

Seconda stagione[modifica | modifica sorgente]

  1. L'ammutinamento (prima parte)
  2. L'ammutinamento (seconda parte)
  3. L'ammutinamento (terza parte)
  4. Trasformazione Rangers
  5. Amici o nemici?
  6. Il fiore del male
  7. L'incubo
  8. Il Ladro di poteri
  9. Il Cervo volante
  10. L'isola di Venere
  11. La canzone di Guitardo
  12. Addio Green Ranger (prima parte)
  13. Addio Green Ranger (seconda parte)
  14. Mostri immaginari
  15. Le candele dei Rangers
  16. La bella e la bestia
  17. Luce bianca (prima parte)
  18. Luce bianca (seconda parte)
  19. Due al posto di uno
  20. Il mostro di Halloween
  21. Atmosfera magnetica
  22. L'incontro ninja (prima parte)
  23. L'incontro ninja (seconda parte)
  24. L'incontro ninja (terza parte)
  25. Il mostro a quattro teste
  26. Le onde ipnotizzanti di Lord Zedd
  27. Il trasferimento di poteri (prima parte)
  28. Il trasferimento di poteri (seconda parte)
  29. Il ballo
  30. Ricordi d'infanzia
  31. Vuoto di memoria
  32. Rocky vuole divertirsi
  33. Al fuoco! Al fuoco!
  34. Caccia al tesoro
  35. La fuga di Bookala
  36. Amiche per sempre
  37. Luci, motore, azione!
  38. Salto nel passato (prima parte)
  39. Salto nel passato (seconda parte)
  40. Mostri acquatici
  41. Il matrimonio (prima parte)
  42. Il matrimonio (seconda parte)
  43. Il matrimonio (terza parte)
  44. Il ritorno del Green Ranger (prima parte)
  45. Il ritorno del Green Ranger (seconda parte)
  46. Il ritorno del Green Ranger (terza parte)
  47. Nel mondo delle favole (prima parte)
  48. Nel mondo delle favole (seconda parte)
  49. Il finto Blue Ranger
  50. L'uomo giusto al posto giusto
  51. Wild West Rangers (prima parte)
  52. Wild West Rangers (seconda parte)

Terza stagione[modifica | modifica sorgente]

  1. Un amico in pericolo (prima parte)
  2. Un amico in pericolo (seconda parte)
  3. Un amico in pericolo (terza parte)
  4. I poteri Ninja (prima parte)
  5. I poteri Ninja (seconda parte)
  6. I poteri Ninja (terza parte)
  7. I poteri Ninja (quarta parte)
  8. Incubi a colori
  9. La lanterna
  10. Re per un giorno
  11. Il mostro del football
  12. Faccia a faccia
  13. Fermate Odiabilis (prima parte)
  14. Fermate Odiabilis (seconda parte)
  15. Pozione d'amore
  16. Babbo Natale e i Power Rangers
  17. Occhi di Gatto (prima parte)
  18. Occhi di Gatto (seconda parte)
  19. I nuovi Zord (prima parte)
  20. I nuovi Zord (seconda parte)
  21. I nuovi Zord (terza parte)
  22. Segua quel taxi
  23. Un nuovo Ranger (prima parte)
  24. Un nuovo Ranger (seconda parte)
  25. Un nuovo Ranger (terza parte)
  26. Che fame!
  27. Il muro
  28. Il pericoloso scimpanzé
  29. Bentornato Papà (prima parte)
  30. Bentornato Papà (seconda parte)
  31. Bentornato Papà (terza parte)
  32. La voce della discordia

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

Sigla italiana[modifica | modifica sorgente]

La sigla della serie è la canzone Power Rangers, musica di Carmelo "Ninni" Carucci e testo di Alessandra Valeri Manera, interpretata da Marco Destro.

Home video[modifica | modifica sorgente]

Durante la trasmissione della serie furono stampate dalla PolyGram Video le VHS delle prime due stagioni, due episodi ciascuna. Dal 2006 la serie è stata pubblicata in DVD da SpreaStore, cinque episodi ciascuno.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) "Press release: Bandai America Powers Up Like It’s 1993; Brings Back Mighty Morphin Power Rangers in New Toy Line | Bandai America

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Elenco delle serie televisive trasmesse in Italia: 0-9 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z