Poste San Marino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Poste San Marino
Logo
Stato San Marino San Marino
Forma societaria ente pubblico
Fondazione 1607 a Città di San Marino
Sede principale Strada Borrana, 32 - Serravalle
Filiali Acquaviva, Borgo Maggiore, Chiesanuova, Dogana, Domagnano, Faetano, Fiorentino, Città di San Marino, Serravalle
Persone chiave
Settore Prodotti e servizi postali
Dipendenti 150 (2012)
Slogan «Affidabilità titanica!»
Sito web

Poste San Marino è un ente pubblico che si occupa della gestione del servizio postale nella Repubblica di San Marino. La società dipende dalla Segreteria di Stato per il Lavoro, la Cooperazione e le Poste.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il servizio postale venne istituito a San Marino il 7 ottobre 1607 per ricevere da Rimini la posta diretta in Repubblica. Nel 1877 vengono stampati per la prima volta i francobolli a San Marino. Nel 1923 è stata firmata la convenzione con Poste Italiane[1]. Dal 2008 le Poste sammarinesi, con l'aiuto delle Poste Italiane e la collaborazione dell'UPU, forniscono servizi bancari come in Italia. Dal 1º gennaio 2013 si sono rese completamente autonome da Poste italiane[2][3][4][5] dopo l'istituzione dell'Ente Poste San Marino istituito il 21 maggio 2012 e entrato in vigore il 29 ottobre 2012[6]. Nel 2012 lavoravano 150 dipendenti nelle 11 filiali nella repubblica[1]. La direzione generale si trova in Strada degli Angariari, 3 a Dogana di Serravalle, non lontano dal confine con l'Italia[7].
Poste San Marino è membro della Cooperazione fra piccole amministrazioni postali europee dal 1998.

Uffici postali[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Cassetta postale delle Poste sammarinesi

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Aziende Portale Aziende: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aziende