Portale:Scienza e tecnica/vetrina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cartella arancione.jpg
Crystal Clear action bookmark.png

Vetrina


Solar system.jpg

Il 24 agosto 2006 al termine dell'Assemblea Generale di Praga dell'Unione Astronomica Internazionale (International Astronomy Union o IAU) è stata approvato il testo completo della definizione di pianeta del Sistema solare. La nuova definizione riconosce 8 pianeti - Mercurio, Venere, la Terra, Marte, Giove, Saturno, Urano e Nettuno - ed introduce la nuova categoria dei pianeti nani per classificare oggetti come Cerere, Plutone ed Eris.

Storicamente, il concetto di pianeta è mutato con il progredire delle conoscenze scientifiche. Nell'antichità, come rivela l'etimologia del termine (vagabondo, in lingua greca), venivano considerati "pianeti" tutti gli astri che si spostavano nel cielo notturno rispetto allo sfondo delle stelle fisse, ovvero la Luna, il Sole, Mercurio, Venere, Marte, Giove e Saturno, escluse le comete che venivano considerate fenomeni atmosferici.

Leggi la voce...
Pix.gif

Per inserire una vetrina, cercarla tra le pagine della cronologia di Template:Vetrina/1, Template:Vetrina/2, Template:Vetrina/3, Template:Vetrina/4, Template:Vetrina/5 e Template:Vetrina/6, quindi modificare la sottopagina ed inserirla nell'elenco sopra. Si possono inserire al massimo 8 pagine (vedi Template:Alternate).