Porta PS/2

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Due esempi di porte PS/2: di colore viola per le tastiere, di colore verde per i mouse

La porta PS/2 è un connettore mini-DIN a 6 pin utilizzato per connettere mouse e tastiera ad un personal computer IBM compatibile. Il nome deriva dalla serie di IBM Personal System/2, immessa sul mercato nel 1987. La porta PS/2 per i mouse ha soppiantato l'interfaccia RS-232, mentre quella per le tastiere ha sostituito il connettore DIN a 5 pin (versione 180º) utilizzata nei computer IBM AT. A partire dal 2000, però, le porte PS/2 sono considerate come legacy port, essendo state gradualmente rimpiazzate dalle porte USB per il collegamento di mouse e tastiere nei computer.

Codici dei colori[modifica | modifica wikitesto]

In origine i connettori PS/2 erano di colore nero oppure avevano lo stesso colore del cavo di connessione (principalmente il bianco). Successivamente lo standard PC 97 ha introdotto un codice di colori: per le porte e gli spinotti di connessione delle tastiere venne assegnato il colore viola, mentre per quelli dei mouse fu scelto il colore verde. I pin di entrambi i connettori sono uguali, ma la maggior parte dei computer non riconoscono i dispositivi collegati nella porta sbagliata.

Colore Dispositivo
  Viola Tastiera
  Verde Mouse

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]