Porgimi la zampa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Porgimi la zampa
Titolo originale Lend a Paw
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1941
Durata 8 min
Rapporto 1.37:1
Genere commedia, animazione
Regia Clyde Geronimi
Produttore Walt Disney
Casa di produzione Walt Disney Productions
Distribuzione (Italia) Buena Vista Distribution
Musiche Leigh Harline
Scenografia Bruce Bushman
Animatori Eric Gurney, Emery Hawkins, Kenneth Muse, George Nicholas, Charles Nichols, Chic Otterstrom, Morey Reden, William Sturm, Norman Tate
Doppiatori originali
Doppiatori italiani
Doppiaggio originale (1967)

Primo ridoppiaggio (1985)

Secondo ridoppiaggio (1995)

Premi
Oscar al miglior cortometraggio d'animazione 1942 a Walt Disney

Porgimi la zampa (Lend a Paw) è un film del 1941 diretto da Clyde Geronimi. È un cortometraggio animato della serie Mickey Mouse, prodotto dalla Walt Disney Productions e uscito negli Stati Uniti il 3 ottobre 1941, distribuito dalla RKO Radio Pictures. Il cortometraggio è conosciuto anche come Qua la zampa.

Nel cartone animato, che fu in gran parte un remake del cortometraggio Disney Pluto, l'amico di Topolino (1933), Pluto salva la vita di un gattino e poi si ingelosisce quando Topolino adotta il micio. Il film vinse l'Oscar al miglior cortometraggio d'animazione nel 1942.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In un giorno d'inverno, Pluto salva accidentalmente la vita a un gattino. Il gattino lo segue fino a casa, e quando Topolino lo vede decide di tenerlo. Pluto diventa subito geloso, soprattutto dopo che la sua parte malvagia gli fa notare che il gattino beve il latte dalla sua ciotola e dorme nel suo posto. Così, sempre consigliato dalla sua parte malvagia, decide di fare in modo che il gattino combini un guaio, così gli fa rovesciare la boccia con Bianca, la pesciolina rossa. Quando Topolino arriva, Pluto dà la colpa al gattino, ma Bianca afferma che è stato Pluto. Così Topolino butta il cane fuori di casa. Quando però il gattino esce e cade in un pozzo, la parte buona di Pluto ha la meglio su quella cattiva, e Pluto mette in salvo il gattino rischiando la sua stessa vita. Per fortuna Topolino sente l'ululato di aiuto di Pluto, e lo salva. Pluto e il gattino diventano amici, e la parte buona di Pluto gli ricorda che "la bontà verso gli animali sarà sempre ricompensata, alla fine".

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Edizione italiana[modifica | modifica wikitesto]

Esistono tre doppiaggi italiani del corto. Il doppiaggio originale del 1967 è stato incluso nella VHS I capolavori di Walt Disney del 1986. Il secondo doppiaggio del 1985 è stato invece incluso nella VHS Pluto, cani e simpatia, e il terzo del 1995 viene trasmesso in TV e incluso nella VHS Pluto aiutante offresi, nel film di montaggio direct-to-video I capolavori di Topolino (in cui il corto è privo dei titoli di testa e di coda) e in tutte le edizioni DVD.

Edizioni home video[modifica | modifica wikitesto]

VHS[modifica | modifica wikitesto]

  • Pluto, cani e simpatia, ottobre 1985
  • I capolavori di Walt Disney, febbraio 1986
  • Pluto Aiutante Offresi, settembre 1995 (con il titolo Porgi la zampa)
  • I capolavori di Topolino, aprile 1997 (senza i titoli di testa e di coda)

DVD[modifica | modifica wikitesto]

Il cortometraggio è incluso nei DVD Walt Disney Treasures: Pluto, la collezione completa - Vol. 1, Vacanze di Natale in casa Disney e, come contenuto speciale, in quelli di Red e Toby nemiciamici e Oliver & Company.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]