Popular Mechanics

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Popular Mechanics
StatoStati Uniti Stati Uniti
Linguainglese
Periodicitàmensile
Generestampa specializzata
Formatomagazine
Fondazione1902
EditoreHearst Corporation
DirettoreJames B. Meigs
ISSN0032-4558 (WC · ACNP)
Sito webwww.popularmechanics.com
 
La prima copertina di Popular Mechanics

Popular Mechanics è una rivista mensile statunitense dedicata alla tecnologia.

La prima pubblicazione risale all'11 gennaio 1902 e dal 1958 è posseduta dalla Hearst Corporation.

Esistono nove edizioni internazionali.

Format[modifica | modifica wikitesto]

Popular Mechanics dedica regolarmente alcune sezioni ad argomenti quali l'automobilismo, la casa, le scienze ed alla tecnologia. Ricorrente è la rubrica Jay Leno Garage con i commenti e le osservazioni del celebre conduttore statunitense[1][2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Literature and Popular Culture, su nae.edu. URL consultato il 23 settembre 2008 (archiviato dall'url originale il 19 ottobre 2008).
  2. ^ Intro-Popular Mechanics Magazine-Amst 205, su otal.umd.edu. URL consultato il 23 settembre 2008 (archiviato dall'url originale il 9 settembre 2006).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]