Popoola Saliu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Popoola Saliu
Saliu Popoola Rio 2016.jpg
Saliu con la Nazionale olimpica a Rio 2016.
Nazionalità Nigeria Nigeria
Altezza 170 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra non conosciuta Ittihad Khémisset
Carriera
Squadre di club1
2011-2012Nigeria 36 Lions FC? (?)
2012-2014Metz36 (3)
2014-2016Seraing United51 (4)
2016-non conosciuta Ittihad Khémisset? (?)
Nazionale
2012Nigeria Nigeria U-20? (?)
2016Nigeria Nigeria Olimpica5 (0)
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Bronzo Rio de Janeiro 2016
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Popoola Saliu (Lagos, 7 agosto 1994) è un calciatore nigeriano, centrocampista dell'Ittihad Khémisset.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2012 viene tesserato dai francesi del Metz, che lo prelevano dai 36 Lions FC, formazione della massima serie nigeriana nella quale Saliu aveva militato l'anno precedente[1]. Nella stagione 2012-2013 segna una rete in 12 presenze con la maglia della squadra riserve del Metz nella quarta serie francese; l'anno seguente gioca invece in quinta serie, segnando 2 reti in 24 presenze. Nel corso della stagione 2013-2014 fa inoltre il suo esordio con la prima squadra del Metz, con cui il 9 dicembre 2013 subentra dalla panchina nella partita di Coppa di Francia persa per 1-0 sul campo del Créteil[2].

Nell'estate del 2014 viene ceduto in prestito ai belgi del Seraing United, militanti nella seconda divisione del campionato belga; nel corso della stagione 2014-2015 disputa una partita in Coppa del Belgio e 28 partite senza mai segnare in campionato, competizione nella quale i rossoneri arrivano quarti in classifica. Il suo prestito in Belgio viene prolungato anche per la stagione 2015-2016, durante la quale gioca un'ulteriore partita nella coppa nazionale belga e 23 partite in campionato, durante le quali segna anche 4 gol; a fine anno il Seraing United arriva undicesimo in classifica, retrocedendo in terza serie.

Terminato il prestito in Belgio rimane svincolato; il 19 novembre 2016 viene tesserato dai marocchini dell'Ittihad Khémisset.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2012 è stato convocato nella Nazionale Under-20[1].

Ha partecipato ai Giochi Olimpici di Rio 2016, nei quali ha giocato 5 delle 6 partite disputate dalla Nazionale nigeriana (una da titolare e 4 subentrando dalla panchina); al termine della manifestazione ha vinto la medaglia di bronzo dopo aver perso la semifinale contro la Germania ed aver sconfitto l'Honduras nella finale per il terzo posto.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Rio de Janeiro 2016

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]