Ponte di Mostizzolo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ponte di Mostizzolo
Ponte Mostizzolo.jpg
Localizzazione
StatoItalia Italia
CittàCis
Cles
Coordinate46°23′35.34″N 11°00′47.48″E / 46.39315°N 11.01319°E46.39315; 11.01319Coordinate: 46°23′35.34″N 11°00′47.48″E / 46.39315°N 11.01319°E46.39315; 11.01319
Dati tecnici
Tipoponte ad arco
Materialecalcestruzzo armato
Altezza85 m
Mappa di localizzazione

Il ponte di Mostizzolo è un ponte costruito sopra una forra dove scorre il torrente Noce, in prossimità di dove il torrente si immette nel lago di Santa Giustina, e costituisce una delle vie di comunicazione tra la Val di Non e la Val di Sole. Si trova presso la frazione Mostizzolo del comune di Cis, al confine tra i comuni di Cis e Cles.[1] Il ponte stradale, che collega la strada statale 43 della Val di Non con la strada statale 42 del Tonale e della Mendola, è stato affiancato da uno ferroviario sul quale passa la ferrovia Trento-Malé-Mezzana, inaugurata nel 1964 in sostituzione della preesistente tranvia Trento-Malé.

Nei pressi del ponte inizia la ciclopista della val di Sole.[2]

Origini del nome[modifica | modifica wikitesto]

Il ponte semidistrutto agli inizi dell'800

In passato il ponte, realizzato in legno, era luogo di riscossione di dazio ed esiste un'interpretazione popolare secondo la quale il toponimo deriverebbe dall'espressione tedesca peraltro grammaticalmente non corretta musst du zahlen, che tradotto in italiano dovrebbe significare "devi pagare". In realtà il toponimo viene attestato come Mastozolo a partire dal XIII secolo e gli studi affermano che potrebbe derivare dal latino musteolu, "terreno tenero come il mosto".[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Scheda Toponimo - Pònt de Mostizzól [collegamento interrotto], su trentinocultura.net, Trentino Cultura. URL consultato il 3 febbraio 2016.
  2. ^ Piste ciclabili - Val di Sole, su ciclabili.provincia.tn.it. URL consultato il 3 febbraio 2016.
  3. ^ Giulia Mastrelli Anzilotti, Toponomastica: alla ricerca della nostra storia (PDF), su agiati.org. URL consultato il 3 febbraio 2016.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Trentino-Alto Adige Portale Trentino-Alto Adige: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Trentino-Alto Adige