Ponte dell'amicizia afghano-uzbeko

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Un soldato afghano di guardia al ponte.

Il ponte dell’amicizia Afghanistan-Uzbekistan è un ponte che segna il confine tra l'Afghanistan e l'Uzbekistan. Attraversa l'Amu Darya, e unisce la città afghana di Hairatan nella provincia di Balkh e la città di Termez nella regione di Surkhandarya in Uzbekistan.

Costruito dall'Unione Sovietica durante la Guerra in Afghanistan (1979-1989), viene anche utilizzato durante il ritiro sovietico dall'Afghanistan.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Truppe sul ponte dell'amicizia afghano-uzbeko durante il ritiro sovietico dall'Afghanistan.